venerdì 21 marzo 2008

LONDRA SPA NWO CONTROLLO MONDIALE OGM

BLOGGER 666 CIA UK all SECRET SERVICES: INZIVOSI zombies, LURDACCHIONI SODOMITI ADULTERI ] su, figli miei: lasciatemi lavorare! per favore, voi siate gentili con me, anche oggi sono stati uccisi centinaia di martiri cristiani! vi prego non mi boicottate il server blogger, almeno fatelo per amore di tutti quelli che, come voi, sono passati prima di voi, da attraverso: il bidone di acido solforico! 

perché, vi agitate in questo modo? ma, avete la idea di quante persone muoiono di infarto ogni anno? CHI DEGLI EBREI NON VUOLE VENIRE IN ARABIA SAUDITA INSIEME A ME? DOVRÀ VEDERSELA CON JHWH PERSONALMENTE! E poi, Ci sono due categorie di indemoniati: 1. quelli che sono aiutati dal demonio ( Bildenberg, massoni farisei salafiti, maniaci religiosi, Darwin inculati, troie, ecc..) 2. e quelli che sono danneggiati dal demonio, perché, loro non vogliono dare l'anima maleficata a Rothschild ENLIGHTENED, e non vogliono andare all'inferno insieme con lui! ORA TUTTI QUELLI CHE NON SANNO GIOIRE CON ME APPARTENGONO AL PRIMO GRUPPO! poi, c'é un terzo gruppo che sono gli uomini di buona volontà, che loro dal demonio direttamente non potranno mai avere dei problemi, ma, avranno dei problemi da quelli che sono del primo gruppo che sono i malfattori della casta dei ricchi, e dei super ricchi! 
=================

IL GIOCO CRIMINALE È SEMPLICE, IL SISTEMA MASSONICO GIUDIZIARIO BANCARIO INTERNAZIONALE DEVE FARE CADERE SOLTANTO GLI OPPOSITORI POLITICI ALL'IMPERO ROTHSCHILD IL FARISEo USURAIO: COMMERCIANTE DI SCHIAVI, SATANISTA MASSONE BILDENBERG REGIME NWO SPA FMI ] [ Panama Papers: riflettori su Cameron. Nuove rivelazioni su tesori nascosti dal padre. Corbyn polemicoIslandesi in piazza contro premier. NO, SI DEVE DIMETTERE! Gunnlaugsson in Parlamento, 'non intendo dimettermi'

 MA QUESTO GIOCO CRIMINALE DEI [ Panama Papers ] È UN GIOCO MOLTO PERICOLOSO PER LA FINANZA INTERNAZIONALE CHE HA BISOGNO DEI PARADISI FISCALI PER FAR SPARIRE A NERO I PROVENTI CRIMINALI ILLEGALI DEL SIGNORAGGIO BANCARIO! DATO CHE LA SOVRANITÀ MONETARIA APPARTIENE AI POPOLI, POI, TUTTI I POLITICI DEVONO ESSERE FUCILATI per alto tradimento!

Panama Papers: coinvolto Front National. Le Monde, collaboratori Front National in sistema offshore, così con questo SCANDALO, di evasione fiscale, IL SISTEMA REGIME MASSONICO, spa BANCHE CENTRALI, PER LO PIÙ supportati dalle FORZE politiche di SINISTRA HANNO PROGETTATO DI DARE UN COLPO MORTALE ALLE FORZE DELLA DESTRA POLITICA, AL FINE DI TROVARE LA STRADA SPIANATA PER OTTENERE LA GUERRA MONDIALE CONTRO LA RUSSIA!

=================
OVVIAMENTE, IL DELITTO LO HA FATTO LA UE E USA, che questa UCRAINA di criminali golpisti non avrebbero potuto fare tutti i crimini che hanno fatto contro la autodeterminazione dei popoli, se non fossero stati istigati dalla NATO! 1 olandese su 3 non vuole vedere l'Ucraina nella UE. 05.04.2016( In Olanda si svolgerà un referendum in merito all'accordo di associazione politica ed economica tra l'Ucraina e l'Unione europea, passo preliminare prima della piena adesione all'Unione Europea. Secondo il sondaggio commissionato da "Sputnik", 1 olandese su 3 (33%, ovvero 3,5 milioni di persone) è contrario all'associazione tra l'Ucraina e l'Unione Europea. Allo stesso modo è alta la percentuale di coloro che non hanno un'opinione o sono indifferenti sulla questione, rispettivamente al 20% e 28%. La percentuale di coloro che sostengono l'accordo si attesta solo al 19%.
 
================
Russia, nonostante escalation Nagorno-Karabakh, Lavrov in Azerbaigian il 7 aprile. ERDOGAN È UN BOIA ISLAMICO NAZISTA SHARIA CHE VIVE SUI CADAVERI DEGLI ARMENI! LA AUTODETERMINAZIONE DEI POPOLI NON È UN CONCETTO CHE È ENTRATO NELLA NATO SPA NWO FMI, infatti, SE UN POPOLO NON ENTRA NELLA SUA ASSOCIAZIONE DI CRIMINALI MASSONI USURAI ASSASSINI? deve essere ucciso! da loro i massoni SpA Ogm agenda Talmud, che diffonde il terrorismo ed il nazismo nel mondo, tutti i VIOLATORI DELLE PIÙ ELEMENTARI NORME INTERNAZIONALI, come la autoderminazione dei popoli! 05.04.2016. Prevista una trilaterale a Baku con il ministro degli Esteri iraniano Mohammad Javad Zarif e il ministro degli Esteri azero Elmar Mammadyarov. Il ministro degli Esteri russo Sergei Lavrov si recherà in visita in Azerbaigian il 7 aprile, come previsto, nonostante la recente escalation della situazione lungo la linea di confine con la repubblica autoproclamata del Nagorno-Karabakh. Lo ha riferito il ministero degli Esteri russo: http://it.sputniknews.com/politica/20160405/2410352/azerbaigian-lavrov-escalation.html#ixzz44wLZcBeJ

==================

Elisabetta II del Regno Unito ] my lady [ "vanità delle Vanità, tutto è vanità sotto il sole!" Qoelet ] c'é tanta gente che strepita, in questo momento, come le oche del Campidoglio, senza sapere il perché, ma, i sacerdoti di satana, i cannibali della CIA, essendo pieni di demoni: ed impregnati dello spirito di Satana, loro si che hanno paura, perché loro, avendo una vita soprannaturale, loro sanno consapevolmente quello che io potrei fare loro!

Elisabetta II del Regno Unito ] my lady [ la memoria storica, della mia genealogia, non va oltre i 500 anni circa, nella mia famiglia, noi siamo sempre stati piccoli e autonomi proprietari agricoli, diciamo una economia a conduzione familiare agricola! Ma è stata una storia di onore, virtù cristiane, protezione dei poveri, eroismo, sacrificio, rettitudine, fede in Dio, e difesa della giustizia, quindi in questi 500 anni, mai è stato commesso un adulterio e mai un furto ( dai componenti della mia famiglia ), che avrebbe potuto dare scandalo, in una piccola comunità contadina dove tutti sapevano di tutto, e dove ogni famiglia ha il suo soprannome dispregiativo, tranne la mia famiglia paterna che ha un secondo nome: "FEDELE"! Quindi io ho ricevuto questi valori di ORGOGLIO, e di nobiltà di animo e di eroismo, e spero che i miei figli, e tutti gli uomini del pianeta possano raccogliere la mia eredità!

Elisabetta II del Regno Unito ] my lady [ alla età di 20 anni (1980d.C. ), io non avrei mai pensato di poter diventare prete, quindi è evidente, che, io ho avuto una esperienza mistica, a San Giovanni Rotondo, da Padre Pio, io seguivo gli esercizi spirituali di alcuni sacerdoti, avendo fatto ad uno di loro ( don Vito Raimondi, di Palo del Colle ) da autista. e questo veramente santo sacerdote don Vito Raimondi, lui pianse quando il mio attuale Arcivescovo, disse a tutti che io ero pazzo: e che quindi non potevo più essere ordinato Diacono alla età di 26 anni! MA, È EVIDENTE QUESTI ERANO I DISEGNI DI DIO! Circa, la mia esperienza mistica, non è stato niente di importante, sapevo di essere alla presenza di Gesù Cristo, quindi interiormente avemmo, tra di noi, un breve dialogo, come se lui volesse perfezionare in me, gli esercizi spirituali che stavo seguendo, affinché io potessi avere delle virtù veramente evangeliche, ma, non fu una esperienza fisica, fu soltanto una esperienza interiore! 

Elisabetta II del Regno Unito ] my lady [ il desiderio di dare di me, il massimo ed il meglio a Dio! il pauperismo della spiritualità francescana mi plasmava spiritualmente: eliminando da me le vanità di ogni tipo, eliminando, anche, in me ogni soggezione di fronte alle autorità di ogni tipo, ed io, quindi, non pensavo ai titoli accademici, non pensavo a fare carriera ecclesiastica, ma, con molta intensità, io pensavo ai misteri della teologia, a perfezionare la mia vita interiore, e quindi a tradurre la teologia nella mia vita spirituale! COSÌ, INEVITABILMENTE HO ATTRAVERSATO TUTTO LO SCHIFO DEL SOPRANNATURALE, per giungere finalmente, alla pura fede arida e razionale della vita divina dei figli di Dio, dove Dio e tutte le realtà spirituali diventano nuovamente assenti alla vita sensibile! Ecco perché, io mi definisco un agnostico razionale, SEMPLICEMENTE, PERCHÉ, IO HO MESSO DEFINITIVAMENTE IL MONDO DEL SOPRANNATURALE ALLE MIE SPALLE, e questa è la mia natura e la mia realtà teologico-razionale, la mia identità, da circa, 20 anni circa!

Elisabetta II del Regno Unito ] my lady [ è inevitabile nel cammino spirituale, di fare degli errori: "SBAGLIANDO SI IMPARA!" ma, io non ho mai detto al mio peccato: "tu sei il mio carattere", ma, io ho sempre trattato il mio peccato come un impostore, per anni sono stato una vittima ed uno schiavo del peccato, certo, io ho commesso anche alcuni peccati di idolatria, quando ho pensato di servire la Istituzione Ecclesiastica, pensata come un surrogato (in sostituzione) al rapporto personale con Dio: a cui tutti siamo chiamati come sue creature: che è questo lo scopo per cui siamo stati creati! Ma, Dio ha detto: "Lorenzo, così la tua vita religiosa non può funzionare: tutto deve essere resettato!".. certo è stato doloroso, ma, così oggi, io posso dire, di essere, diventato un vero uomo libero, libero da ogni forma di peccato, un uomo esperto delle realtà invisibili e delle realtà politiche visibili. quindi, in questi circa 8 anni in youtube, alla presenza dei sacerdoti di satana della CIA, io non ho sbagliato mai una sola volta, e mai nessuno, mi ha potuto sconfiggere, come loro i cannibali possono dichiarare! E IL TERRORE SI È IMPADRONITO DI TUTTI LORO, CHE SI SONO FATTI MALE SERIAMENTE, E MI HANNO LASCIATO SOLO! MA, IO NON SONO MAI SOLO, PERCHÉ ISRAELE MIA SORELLA, LEI È SEMPRE CON ME!

Elisabetta II del Regno Unito ] my lady [ è molto triste! ALCUNI nella loro meschinità, pensano a Dio come qualcosa di esclusivo, qualcosa di vero soltanto per loro, ma, non è così, perché in nessuno potrebbe esistere nessuna forma di virtù senza la presenza e la potenza dello Spirito Santo in lui! Addirittura dei predestinati alle fiamme dell'inferno (dogmatici maniaci religiosi salafiti, GENDER Sodomiti dawin religion, scellerati farisei induisti buddisti, ecc.. tutti ipocriti ovviamente ), uccidono altre persone: i santi, che sono assai più buone di loro, e sono assassini Erdogan: che, in nome di Dio, loro pensano di fare un favore a Dio, e uccidono persone innocenti, spalancano sotto i loro piedi, l'abisso dell'inferno: che li inghiottirà senza pietà! 

Elisabetta II del Regno Unito ] my lady [ io sono un uomo mite: come Mosé, io soffro per ogni violenza, ma non sono un pacifista, se, io incontro un assassino? io lo faccio morire subito! MA, QUESTA È UNA SCONFITTA PER ME, PERCHÉ È ANDATO ALL'INFERNO, QUINDI, IO DEVO CONQUISTARE I NEMICI, per il Regno di Dio, NON LI dovrei UCCIDERE.. ma, se loro vogliono fare di me, il complice dei loro omicidi? poi, lo andranno a raccontare a Satana, velocemente! Io ho provato ad odiare: Rothschild, Salman, ERDOGAN, ecc.. ma, io non ci sono riuscito, IO NON SO ODIARE: perché l'odio è una potenza che non può albergare, in un cuore dove vive l'amore! Erdogan dice: "io ho ucciso tutti gli armeni, ed ancora li ucciderò attraverso, i miei turcomanni azeri, azerbaijan, islamici: ucciderò i loro uomini, stuprerò le loro donne, e mi prenderò le loro proprietà, così il mio demonio dio Allah, conquisterà il mondo, ed il mio pene sarà felice" che è in questo modo, che, ragionano tutti gli islamici sharia del mondo, che non ucciderli subito, significa essere uccisi da loro: certamente! .. ed io lo posso dimostrare, perché, io sono nell'osservatorio del martirio dei cristiani martiri innocenti, che, questo è il motivo per cui: 25 anni fa, io sono entrato in internet: ed ho iniziato a fare dei siti!

Elisabetta II del Regno Unito ] my lady [ Erdogan Salman Rothschild, Bush, Obama, Cameron e tutta la famiglia satanica, mi hanno sterminato 3,2milioni di cristiani, soltanto tra: Siria ed Iraq, ed io non riesco ancora ad odiarli! I maomettani sharia nazisti, sunniti salafiti, maniaci religiosi, commercianti di schiavi dhimmi, in 1400 anni, ne hanno fatti di genocidi, per tutta la LEGA ARABA, ma per poter sterminare i cristiani di: IRAQ e Siria, i maomettani si sono dovuti alleare con i satanisti Gender Darwin Boldrini Mogherini D'Alema, tutti massoni farisei, che sono gli stessi che: stermineranno anche: tutti gli europei, tutti gli israeliani e tutti i russi! perché, tutti loro sono le bestie di satana, un solo anticristo!

Elisabetta II del Regno Unito ] my lady [ io non ho una religione, o una ideologia da imporre, o delle tasse da riscuotere, o degli omosessuali da punire, no! perché, io sono la libertà di coscienza della LEGGE NATURALE, io sono soltanto il Regno delle 12 tribù, di ISRAELE, che è una esperienza politica teocratica laica, che, è l'unica possibilità, per tutto il genere umano, di poter sopravvivere all'olocausto nucleare universale! QUINDI SENZA NESSUNA FORMA DI AMBIZIONE O DI INTERESSE PERSONALE, IO HO FATTO POLITICAMENTE DI ME STESSO IL RE DI ISRAELE, ma sono disposto a partecipare ad un concorso, per lasciare il mio posto, a chi dimostri di valere più di me! ... perché, è vero che, io sono un piccolo uomo, ed anche un poco cretino ritardato!

Elisabetta II del Regno Unito ] my lady [ ogni religione considera se stessa: "GERUSALEMME LA SPOSA DI DIO", ed ogni sistema ideologico: considera se stesso, come, le 12 Tribù di ISRAELE, cioè, la migliore forma di Governo per razionalizzare le risorse di tutto il pianeta! MA, MENTRE I FARISEI MASSONI ANGLO AMERICANI SPA BANCHE CENTRALI, REGIME BILBENBERG, impero NWO, loro SONO diventati luciferini, in modo consapevole! TUTTE LE ALTRE PRETESE DI UNIVERSALITÀ SONO PENOSE, e criminali, genocidarie, SIA SUL PIANO: ideologico, MORALE, ETICO CHE TEOLOGICO! se a questo dobbiamo aggiungere che, la esperienza politica delle 12 TRIBù di ISRAELE, senza genealogie paterne, non hanno nessun significato: spirituale e politico, come nessuna pretesa di dimorare in PALESTINA? POI, IL QUADRO complessivo, È COSÌ DESOLANTE, CHE, noi tutti, DOVREMMO TUTTI, BUTTARCI PER TERRA, E METTERCI A PIANGERE! 

Elisabetta II del Regno Unito ] my lady [ ogni religione considera se stessa: "GERUSALEMME LA SPOSA DI DIO", ed ogni sistema ideologico: considera se stesso, come, le 12 Tribù di ISRAELE, cioè, la migliore forma di Governo per razionalizzare le risorse di tutto il pianeta! MA, MENTRE I FARISEI MASSONI ANGLO AMERICANI SPA BANCHE CENTRALI, REGIME BILDENBERG, impero NWO, loro SONO diventati luciferini, in modo consapevole! TUTTE LE ALTRE PRETESE DI UNIVERSALITÀ SONO PENOSE, e criminali, genocidarie, SIA SUL PIANO: ideologico, MORALE, ETICO CHE TEOLOGICO! se a questo dobbiamo aggiungere che, la esperienza politica delle 12 TRIBù di ISRAELE, senza genealogie paterne, non hanno nessun significato: spirituale e politico, come nessuna pretesa di dimorare in PALESTINA? POI, IL QUADRO complessivo, È COSÌ DESOLANTE, CHE, noi tutti, DOVREMMO TUTTI, BUTTARCI PER TERRA, E METTERCI A PIANGERE!

Elisabetta II del Regno Unito ] my lady [ MA, NON ESISTE UN POTERE DELLE TENEBRE, CHE PUÒ TENERE PRIGIONIERI GLI UOMINI, POICHÉ, DIO JHWH HA GARANTITO IL LIBERO ARBITRIO, e per quanto può essere stato drammatico ed addirittura, criminale e satanico il passato di una persona, in una frazione di secondo, se un sacerdote di satana, si rivolge a Dio per essere perdonato, poi, lui diventerà nel Regno di Dio, un grande SANTO, e: si farà più festa in cielo, per un peccatore pentito, che per 1000 giusti!" ecco perché il Sacerdote di Satana, Bartolo Longo, proprio lui è diventato un Santo! QUINDI NEL MIO TEMPIO EBRAICO: TUTTE LE RELIGIONI SONO GERUSALEMME, E TUTTI I POPOLI DEL MONDO SONO LE 12 TRIBÙ DI ISRAELE, CHE È PERCHÉ IO HO FATTO DI ME STESSO IL PROCURATORE MONDIALE UNIUS REI, E LA MIA FEDE È UNA FEDE DIVINA E CREATIVA: E QUELLO CHE FACCIO NESSUNO LO PUÒ DEMOLIRE, E NON PUÒ ESSERE DEMOLITO, PERCHÉ IO SONO LA FRATELLANZA UNIVERSALE!

Elisabetta II del Regno Unito ] my lady [ MA, NON ESISTE UN POTERE DELLE TENEBRE, CHE PUÒ TENERE PRIGIONIERI GLI UOMINI, POICHÉ, DIO JHWH HA GARANTITO IL LIBERO ARBITRIO, e per quanto può essere stato drammatico ed addirittura, criminale e satanico il passato di una persona, in una frazione di secondo, se un sacerdote di satana, si rivolge a Dio per essere perdonato, poi, lui diventerà nel Regno di Dio, un grande SANTO, e: si farà più festa in cielo, per un peccatore pentito, che, per 1000 giusti!" E DIO NON MI HA DETTO: "TU DEVI PUNIRE I PECCATORI PENTITI!". ecco perché, il Sacerdote di Satana, Bartolo Longo, proprio lui è diventato un Santo! QUINDI NEL MIO TEMPIO EBRAICO: TUTTE LE RELIGIONI SONO GERUSALEMME, E TUTTI I POPOLI DEL MONDO SONO LE 12 TRIBÙ DI ISRAELE, CHE È PERCHÉ, IO HO FATTO DI ME STESSO IL PROCURATORE MONDIALE UNIUS REI, E LA MIA FEDE È UNA FEDE DIVINA E CREATIVA: E QUELLO CHE, IO FACCIO? NESSUNO LO PUÒ DEMOLIRE, E infatti, NON PUÒ ESSERE DEMOLITO, PERCHÉ IO SONO LA FRATELLANZA UNIVERSALE!

Elisabetta II del Regno Unito ] my lady, il suo Erdogan SHARIA, faceva passare i camion con il petrolio, grano, ecc.. ma, i cristiani li rispediva indietro, al suo ISIS sharia Daesh, per farli morire, ed infatti, sono morti, quasi tutti! LA MALEDIZIONE CHE, FARISEI anglo-americani, MASSONI Gender Darwin, E loro SALAFITI sharia, HANNO CONDENSATO SUL GENERE UMANO? È QUALCOSA, di così terribile, CHE LASCEREBBE SOPRAVVIveRE POCHE PERSONE, in questo pianeta, SE LA RUSSIA FOSSE AGGREDITA DALLA NATO, CHE È QUELLO CHE CON LA LEGA ARABA, proprio questo È GIA STATO COMPLOTTATO di fare! [ Il terribile racconto di un bambino rapito dal Daesh. 05.04.2016( Il bambino curdo è stato prigioniero del Daesh per otto mesi. Sputnik Arabic ha raccontato in esclusiva la sua prigionia. Ayman Sharaf Khaji, 11 anni, la sua famiglia e un altro migliaio di curdi della città di Sinjar sono stati sequestrati dai terroristi il 3 agosto 2015. Tutte queste persone non sono state semplicemente imprigionate: gli uomini sono stati costretti a lavorare da schiavi, mentre le donne sono state trasformate con la forza in odalische: http://it.sputniknews.com/mondo/20160405/2410671/bambino-rapito-daesh.html#ixzz44yCBVhTe

Elisabetta II del Regno Unito ] my lady, mi creda, tutto quello che di male, le hanno detto, contro la RUSSIA? sono tutte calunnie!
============

BLOGGER 666 CIA UK all SECRET SERVICES: INZIVOSI zombies, LURDACCHIONI SODOMITI ADULTERI ] su, figli miei: lasciatemi lavorare! per favore, voi siate gentili con me, anche oggi sono stati uccisi centinaia di martiri cristiani! vi prego non mi boicottate il server blogger, almeno fatelo per amore di tutti quelli che, come voi, sono passati prima di voi, da attraverso: il bidone di acido solforico! 

=================

SECRET SERVICE UK 666 CIA ] allora, mi fate lavorare, oppure vi devo mandare dai morti e stramorti di gebabele second UK, anche a voi, prima del tempo?
SECRET SERVICE UK 666 CIA ] mi dice: "errore di rete" ma, l'unico errore che io conosco? è quello di lasciarvi vivere!

MY ISRAEL KINGDOM ] oggi, io mi sento particolarmente triste [ questi massoni NATO SpA FED farisei anglo-americani, e i loro alleati islamico sharia nazisti, non vedono l'ora di vedere il massacro di tutti i popoli del mondo! [ ED IO NON CREDO CHE POSSA ESSERE CREDIBILE UNA COALIZIONE ANTI ISIS DAESH, SE, UN SUO PRINCIPALE PROTAGONISTA: ERDOGAN, HA COMPRATO IL PETROLIO DA LORO IMPUNEMENTE DA ISIS, COSÌ COME USA E SAUDITI LO HANNO FINANZIATO! .. QUINDI ERDOGAN PUÒ FARE OGNI GENOCIDIO IMPUNEMENTE IN QUESTO MODO!

MY ISRAEL KINGDOM ] oggi, io mi sento particolarmente triste [ IO PENSAVO DI COSTRUIRE IN ARABIA SAUDITA IL MIO TEMPIO EBRAICO ] ma, quì c'è tanta gente pazza, che non vede l'ora di morire per l'IMPERO Rothschild, morire in una guerra inutile, dove nessuna linea di confine potrà essere spostata! MA DIO NON CI HA CHIAMATO A FARE CONFINI DI ODIO! 

MY ISRAEL KINGDOM ] oggi, io mi sento particolarmente triste [ QUESTA STORIA DI ERDOGAN che lui vuole rifare l'impero ottomano, ancora più grande, è perché lui è un uomo malato, ha pensieri di tipo infantile razzista, perché il suo Dio è SALMAN! COME GLI USA POSSONO STARE DIETRO TUTTO QUESTO PER ESSERE I SATANISTI CULTO? QUESTO È VERAMENTE DEPRIMENTE E PERICOLOSO! gli USA dicono: "noi siamo la protezione a tutti i mali del mondo, che noi stessi abbiamo creato".. ma, tutto questo è assurdo! è indispensabile che Europa e ISRAELE rompano con USA e facciano una alleanza militare con RUSSIA e CINA, perché, la LEGA ARABA è ormai un nemico mortale, che risponde ad una sola regia saudita: come il caso REGENI, e ISIS Daesh ha dimostrato!!

MY ISRAEL KINGDOM ] oggi, io mi sento particolarmente triste [ QUESTA STORIA di Sultano ERDOGAN che, lui vuole rifare l'impero ottomano, ancora più grande, è perché, lui è un uomo malato, ha pensieri di tipo: infantile razzista: perché: il suo Dio è SALMAN! COME GLI USA POSSONO STARE DIETRO TUTTO QUESTO delitto islamico delirio, per ESSERE I SATANISTI CULTO, e dire dobbiamo danneggiare la RUSSIA! ok, e perché dobbiamo danneggiare la Russia? cosa ci ha fatto? QUESTO È VERAMENTE DEPRIMENTE E PERICOLOSO! gli USA dicono: "noi siamo la protezione a tutti i mali del mondo, che noi stessi abbiamo creato".. ma, tutto questo è assurdo! è indispensabile che ,Europa e ISRAELE rompano con USA e facciano una alleanza militare con RUSSIA e CINA, perché, la LEGA ARABA è ormai un nemico mortale per il genere umano, che, ormai risponde ad una sola regia saudita: come il caso REGENI, e ISIS Daesh hanno dimostrato!!

MY ISRAEL KINGDOM ] oggi, io mi sento particolarmente triste [ qualcuno pensa che Satana sia stupido? non potete giocare di astuzia per salvare la vostra vita dalla malvagità assoluta e dalla ipocrisia omicida di: USA e LEGA ARABA ] NESSUNA COMPLICITÀ CON I MOSTRI! SE NON LI ISOLATE SUBITO, INSIEME TUTTI INSIEME? PRESTO DOVRETE COMBATTERE PER NON MORIRE, INUTILMENTE, POTRETE PROTEGGERE LA VOSTRA VITA!! I TURCHI HANNO FATTO IMPUNEMENTE IL GENOCIDIO DEGLI ARMENI ED OGNI GENOCIDIO IN SIRIA E IRAQ, E GLI È ANDATA BENE! CERTO NON SI FERMERANNO, PERCHÉ I TURCHI E GLI ISLAMICI SONO ASSASSINI E PREDATORI PER CONFORMAZIONE GENETICA! voi mi direte: "noi non possiamo più opporci a questo gigante nazista assassino di LEGA ARABA, senza gli USA" .. ecco perché, io vi dico: "voi siete già morti!" perché voi avete affidato le vostre vite ai sacerdoti di satana: i farisei massoni anglo-americani usurai e commercianti di schiavi!

MY ISRAEL KINGDOM ] oggi, io mi sento particolarmente triste [ AI FARISEI ANGLO-AMERICANI interessano almeno 2miliardi di cadaveri per coprire le bolle finanziarie ecc.. prodotti derivati fasulli, ecc.. e riattivare un nuovo ciclo monetario parassitario fondato sul DEBITO PUBBLICO! ] se, poi, Europa Israele e Russia e Cina dicono: "ok! sterminiamo la LEGA Araba, perché è meno pericoloso, oppure distruggiamo la NATO!" poi, certamente la LEGA ARABA andrà sotto sterminio: certamente!

corrado Ferretti:
Questo e rispetto della psicologia infantile,che a noi puo' sembrare improbabile alle volte, ma non per questo va sminuita. Bimba scrive alla polizia: 'Perché non usate gatti poliziotto?' Il comandante della stazione di polizia ha risposto che valuterà la possibilità di affiancare ai cani i gatti poliziotto... http://www.fanpage.it/bimba-scrive-alla-polizia-perche-non-usate-gatti-poliziotto/

=============
Diario di Rorscharch:
" #IlGenderNonEsiste, è un'invenzione dei #cattolici #reazionari e #bigotti che serve a mantenere intatta la struttura #patriarcale della #società; il #gender è lo spauracchio del XXI secolo, i #cattofascisti usano il gender contro di loro per abbattere il gender" cit.
Per chi non lo sapesse: #MichelaMarzano è una """filosofa""" parlamentare del PD che aveva dichiarato due volte di dimettersi dalla propria carica, quando si stava votando l'Italicum e se non fossero passate le adozioni #gay con il...
https://lh3.googleusercontent.com/-88Tp7nR4vhI/VwDS0PzUAeI/AAAAAAAARPA/u6fpehyMyS0MZ29yV1GKU9UBxWvnwcm5Q/w506-h750/16%2B-%2B1

============
Cresce la violenza anticristiana in Pakistan dopo l'esecuzione della condanna a morte di Mumtaz Qadri.
Chiedi al presidente pakistano Hussain di rafforzare l'impegno per la sicurezza di Asia Bibi. Gentile lorenzo,
Ti scrivo per invitarti a firmare una nuova petizione riguardante le recenti violenze terroristiche in Pakistan e le nuove minacce rivolte ad Asia Bibi. http://www.citizengo.org/it/pr/33848-esecizione-immediata-della-blasfema-asia-bibi
Alcune settimane fa, la giustizia pakistana ha eseguito la condanna a morte per Mumtaz Qadri, assassino del governatore Salmaan Taseer a causa delle sue prese di posizione a difesa di Asia Bibi. Da quel momento il clima di violenza nel Paese è molto cresciuto, come dimostrano i due attentati in un parco e in una scuola nei giorni di Pasqua.
In alcune moschee si riaccende con forza l'odio verso Asia Bibi: si chiede di "eseguire la condanna a morte della blasfema Asia Bibi il più presto possibile e non cedere alla pressione internazionale". Sono parole di un comunicato delle autorità della Moschea Rossa di Islamabad, una delle più grandi della città e forse quale in cui si promuove la visione più radicale dell'Islam.
Di questa pressione internazionale facciamo parte tutti noi, che stiamo facendo il possibile per far conoscere il caso di Asia Bibi, sollecitare la politica a vario livello e sensibilizzare l'opinione pubblica occidentale. Lo stiamo facendo con le nostre firme, con il documentario "Libertà per Asia Bibi" prodotto da CitizenGO e con tanti altri mezzi.
Durante i funerali di Qadri a Rawalpindi, antica capitale del Pakistan, centomila persone hanno accompagnato il feretro gridando slogan di odio contro Asia Bibi e i cristiani. Si tratta di una situazione di altissima tensione, che già ha prodotto recentemente eventi tragici e che rischia di peggiorare ancora. Con questa petizione, lanciata assieme alla nostra organizzazione gemella spagnola HazteOir.org , vogliamo far sentire la nostra vicinanza alle istituzioni pakistane e chiedere al presidente Mamnoon Hussain di fare il possibile per salvaguardare la sicurezza di Asia Bibi. Come sai, Asia non può uscire dal carcere proprio per paura delle vendette dei gruppi islamici radicali (che considerano Qadri un eroe) e per la taglia che è stata messa sulla sua testa da alcuni leader dell'Islam violento.
http://www.citizengo.org/it/pr/33848-esecizione-immediata-della-blasfema-asia-bibi
Asia Bibi non è sola

Presidente Hussain, La recente esecuzione della condanna  a morte di Mumtaz Qadri, assassino del governatore Salmaan Taseer che aveva difeso Asia Bibi, sta riaccendendo l'odio e le violenze anticristiane in tutto il Paese.
La sicurezza della stessa Asia Bibi, ultimamente minacciata in pubblico sda esponenti radicali islamisti, è preoccupante.
Le chiedo di continuare ad adoperarsi per garantire la sicurezza di Asia Bibi.
Cordialmente http://www.citizengo.org/it/pr/33848-esecizione-immediata-della-blasfema-asia-bibi?m=5&tcid=21295104
================

mary cryss ha condiviso un post con STOP FOLLIA GENDER. mary cryss: [ dittatura ideologica dogmatica massimalista autoritaria del GENDER, un dogma darwin religion ] Simone Riccioni: non mi svendo, la fede vale più del successo
di Laura Baldaracchi Cascata di riccioli castani, barba incolta, occhi da cerbiatto. Simone Riccioni è un attore ventisettenne di grandi speranze, ... http://it.aleteia.org/2016/04/01/simone-riccioni-non-mi-svendo-la-fede-vale-piu-del-successo/?utm_campaign=NL_it&utm_source=topnews_newsletter&utm_medium=mail&utm_content=NL_it-Apr+03,+2016+09:00+am
https://lh3.googleusercontent.com/--s0yPZK_hZY/VwAHdQmf_HI/AAAAAAAAPOQ/EnboBNQZEX01yiZH7d4Qjh_9CMesC-pVQ/w506-h750/16%2B-%2B1
 
===================
 Devil (diabolic possession ) Qual è il peccato preferito dal demonio? Risponde l'esorcista domenicano Juan José Gallego, 28 agosto 2015,) Un esorcista ha paura? Qual è il peccato preferito dal demonio? Sono alcuni dei temi trattati in un’intervista recente concessa a un quotidiano spagnolo dal sacerdote domenicano Juan José Gallego, esorcista dell’arcidiocesi di Barcellona. Nove anni fa padre Gallego è stato designato esorcista, e ha affermato che a suo avviso il demonio è un essere “totalmente amareggiato”. Nell’intervista di El Mundo, il sacerdote ha assicurato che “la superbia” è il peccato che il demonio ama di più. “Ha mai provato paura?”, ha chiesto l’intervistatore al sacerdote. “È un compito piuttosto sgradevole”, ha risposto padre Gallego. “All’inizio avevo molta paura. Mi guardavo indietro e vedevo demoni in ogni luogo… L’altro giorno stavo realizzando un esorcismo. ‘Ti comando!’, ‘Ti ordino!… E il Maligno, con una voce tremenda, ha gridato: ‘Galleeeego, stai esageraaaaando!’. Allora ho tremato”.
Il sacerdote sa che il demonio non è più potente di Dio. “Quando mi hanno nominato, un parente mi ha detto: ‘Ahi, Juan José, sono preoccupata, perché nel film ‘L’esorcista’ uno è morto e l’altro si è buttato dalla finestra’. Io ho riso e le ho risposto: ‘Non dimenticarti che il demonio è una creatura di Dio’”. Quando le persone sono possedute, ha riferito, “perdono la conoscenza, parlano lingue strane, hanno una forza esagerata, un malessere profondo, vediamo signore educatissime che vomitano, che dicono blasfemie…”. “Un ragazzo nella notte era tentato dal demonio, bruciava la sua camicia, tra le altre cose, e mi ha detto che i demoni gli hanno fatto una proposta: ‘Se fai un patto con noi, questo non ti accadrà mai’”. Padre Gallego ha anche avvertito del fatto che pratiche del New Age come il reiki e lo yoga possono essere porte d’ingresso per il demonio. “Può infilarsi di là”, ha detto. Il sacerdote spagnolo ha lamentato che la crisi economica che affligge la Spagna da alcuni anni “ci porta i demoni. I vizi: la droga, l’alcool… In fondo sono una possessione”. “Con la crisi le persone soffrono di più. Sono disperate. Ci sono persone convinte che il demonio sia dentro di loro”, ha concluso il sacerdote.

===========
mary cryss: [ dittatura ideologica dogmatica massimalista autoritaria del GENDER, un dogma darwin religion ]
http://mobile.avvenire.it/Commenti/Pagine/OMOGENITORIALIT-LIBERI-DI-DISSENTIRE-.aspx
Omogenitorialità liberi di dissentire? | Avvenire.it ] [ La vicenda degli psicologi «zittiti» dai loro Ordini sul gender La notizia: un certo numero di psicologi ha subìto o sta subendo procedimenti disciplinari...
=================
Sergio DiM ha condiviso un post con STOP FOLLIA GENDER, Morgan Zimmer: http://appuntiitaliani.com/irlanda-i-gay-hanno-40-volte-piu-probabilita-di-abusare-di-bambini-dichiarazione-della-deputata-susan-anne-bianco/
Irlanda: I gay hanno 40 volte più probabilità di abusare di bambini’ Dichiarazione della deputata Susan Anne Bianco. Il candidato indipendente Susan Anne Bianco ha sostenuto in un dibattito che "gli omosessuali sono 40 volte più propensi ad abusare di bambini"
=============
  
mary cryss: [ dittatura ideologica dogmatica massimalista autoritaria del GENDER, un dogma darwin religion ]
ECCO L'INTERVENTO DI MASSIMO GANDOLFINI IERI 31 MARZO CAMERA DEI DEPUTATI !!
https://www.facebook.com/permalink.php?story_fbid=609584332544014&id=100004773589548
===============
STOP FOLLIA GENDER Sergio DiM: Chissà se questo giudice è favorevole alla legge Cirinnà... Milano, giudice gay beccato a letto con zingaro minorenne: condannato a 3 anni | Riscatto Nazionale. Si spiegano tante cose. Il già giudice del Tribunale di Sondrio, tal Pietro Paci, è stato condannato oggi a Milano a 3 anni di carcere per prostitu... http://www.riscattonazionale.it/2016/04/01/milano-giudice-gay-beccato-letto-zingaro-minorenne-condannato-3-anni/
==========
TERRORISMO sharia GENOCIDIO, e delitti islamici SHARIA in nome del PATRIOTTISMO ummah califfato mondiale ovviamente sunnita! ] [ In Turchia non credono all'estradizione dell'assassino del pilota russo abbattuto in Siria. 04.04.2016 Sembra al momento molto difficile l'estradizione in Russia del combattente turco anti-Assad Alparslan Celik, che ha rivendicato l'uccisione di Oleg Peshkov, pilota dell'aereo russo abbattuto in Siria, ha riferito a RIA Novosti una fonte nella giustizia turca. "Se la Russia richiederà la consegna di Celik, la Turchia lo negherà… Inoltre nel dicembre dello scorso anno la Russia si è ritirata dall'accordo con la Turchia sulla mutua assistenza giudiziaria nel diritto commerciale, civile e penale, tuttavia il documento non vincolava la Russia e la Turchia all'estradizione di propri cittadini", — ha detto la fonte. Al momento il guerrigliero turco non è stato incriminato per l'uccisione del pilota russo.
Il tribunale di Smirne, città della Turchia occidentale, ha arrestato Celik con l'accusa di detenzione e possesso illegale di armi. L'uomo è stato arrestato con i suoi amici in un ristorante lo scorso 31 marzo. Al gruppo sono state sequestrate 6 pistole, 1 kalashnikov e una grande quantità di munizioni. L'avvocato di Celik ha dichiarato che il suo cliente è stato arrestato per "patriottismo": http://it.sputniknews.com/mondo/20160404/2404665/Peshkov-Su24-Giustizia.html#ixzz44rg2Yno9
 
===============
Marina USA ha intercettato nave dell'Iran che trasportava armi in Yemen. NOI PENSAVAMO DI AVERE LASCIATO NEL MEDIO EVO, LE GUERRE DI RELIGIONE, MA, USA, LEGA ARABA, CI HANNO RISUSCITATO TUTTI GLI INCUBI SHARIA, DI UN TERRIBILE PASSATO SANGUINARIO! 04.04.2016. A QUESTO DEVE AGGIUNGERSI CHE L'IMPERO SPA FED NWO PERMETTE AI SAUDITI DI FARE STRAGI DI CIVILI IMPUNEMENTE. ( Le forze navali statunitensi sono riuscite a fermare una nave iraniana nel Mare Arabico con armi a bordo che presumibilmente era diretta nello Yemen, ha riportato il canale ABC.
Secondo l'emittente, il 28 marzo a bordo della nave sono stati trovati circa 1.500 mitragliatrici, 200 granate e bombe. Secondo le prime informazioni, le armi sono state sequestrate e l'equipaggio è stato arrestato. In Yemen gli scontri armati tra le forze governative e i ribelli sciiti proseguono dal 2014. Nell'aprile dello scorso anno il Consiglio di Sicurezza delle Nazioni Unite ha adottato una risoluzione che chiede l'estensione delle sanzioni contro i ribelli sciiti e contempla il divieto di forniture di armi e attrezzature militari. Tuttavia gli Stati Uniti ritengono che l'Iran continui a fornire armi ai ribelli Huthi. Allo stesso tempo l'Arabia Saudita, coinvolta nel conflitto yemenita, è in cattivi rapporti con l'Iran: le tensioni tra i due Paesi si sono intensificate quando durante un raid saudita nella capitale dello Yemen è stata colpita la rappresentanza diplomatica di Teheran: http://it.sputniknews.com/mondo/20160404/2406470/Huthi.html#ixzz44rhf2Oxn
=================
Panama: Cameron e notabili Tory in lista. Imbarazzo Downing St., "una questione privata hanno detto?" si! È UNA questione privata: DI CORRUZIONE ISTITUZIONALE. ALTO TRADIMENTO massonico CONTRO LA SOVRANITÀ MONETARIA DEI POPOLI SCHIAVIZZATI! 13:40 ma, Panama papers: per Cremlino, è soltanto una calunniosa montatura

================

Donbass, Lugansk accusa Kiev: Guardia Nazionale ucraina verso linea di contatto. 04.04.2016( MALEDETTE LE BESTIE DI SATANA, BOLDRINI, MERKEL MOGHERINI E I LORO PROTETTORI SATANISTI MASSONI FARISEI! ) Le forze di sicurezza ucraine continuano a concentrare uomini verso la linea di contatto nel Donbass, ha riferito il portavoce ufficiale delle milizie dell'autoproclamata Repubblica Popolare di Lugansk (LNR) Andrey Marochko.
"Secondo le nostre unità di ricognizione, nel centro di Zolotoye sono arrivati gli uomini del battaglione operativo della Guardia Nazionale "Kulchytsky"," — ha detto ai giornalisti in una conferenza stampa il rappresentante filorusso. Secondo Marochko, questo fatto insieme ad altri riscontri suggerisce che la parte ucraina continua a ignorare l'attuazione degli accordi di Minsk, contando su un'azione di forza per risolvere il conflitto: http://it.sputniknews.com/mondo/20160404/2403248/LNR-Minsk-ATO.html#ixzz44s4M8sRz

===========
OVUNQUE ARRIVANO GLI USA? ANCHE, ARRIVA DISTRUZIONE E MORTE! SE IL GENERE UMANO PENSA DI NON ESTINGUERSI, GLI USA DEVONO ESSERE EMARGINATI! Un esempio molto attuale è la liberazione di Palmira in Siria, che è stata possibile grazie all'esercito di Assad, l'aviazione russa e gli iraniani. Nei media non abbiamo visto tanta gioia e euforia in merito. Se fossero stati gli americani a liberare Palmira avremmo avuto tutta un'altra reazione? La Russia constata la mancanza di interesse degli USA per cooperare a Palmira
— Se fossero stati gli americani sarebbe stato uno squillo di trombe continuo. Questo dimostra come la stampa sia dipendente dalle istituzioni che reputa credibili. Tutto quello che viene dagli Stati Uniti viene enfatizzato sia direttamente che attraverso i media. Tutto quello che non ha quest'enfasi passa sotto traccia. Palmira ne è un esempio e anche certi fatti riguardanti l'ISIS. Fortunatamente rispetto al passato ci sono sempre più ampie fasce dell'opinione pubblica che non si lasciano condizionare e cominciano a porsi delle domande: http://it.sputniknews.com/mondo/20160404/2405801/usa-russia-italia-ruolo-mondiale.html#ixzz44s7uVovJ
============

la LEGA ARABA è una associazione terroristica SHARIA di proprietà della NATO i farisei satanisti massoni: un solo ANTICRISTO! NON SARÀ FACILE ADESSO PER LA LEGA ARABA SHARIA, DI CONVINCERE TUTTO IL RESTO DEL MONDO, CHE ALLAH NON SIA IL DEMONIO! tuttavia, Israele in tutto questo potrebbe sopravvivere, anche, come un Darwin Sodoma dogmatico religione Gender ideologia religione teosofia satanica del Talmud!
Il padre dell'Euro, che aveva osato denunciare il signoraggio, ma, e' morto
http://lists.peacelink.it/conflitti/2006/02/msg00012.html
================
IN QUESTI ELENCHI NON C'È PUTIN (INFANGATO COMUNQUE)! E NON CI SONO I PADRONI EBREI FARISEI ENLIGHTENED DEL MONDO, GLI AZIONISTI PADRONI DELLE BANCHE CENTRALI, PERCHÉ? Pubblicato il 04 apr 2016, A che servirebbe questa superbomba, questa “soffiata” mondiale? Se guardiamo bene tra i nomi fino ad ora usciti, non c’è neanche un miliardario americano. I padroni del mondo non ci sono. Vedremo spulciando negli oltre 11 milioni di files, se troviamo un RotHschild o un Rockefeller. O anche solo un Soros. Invece chi c’è? Indovina. C’è Putin. Anzi, non c’è. Ci sono i suoi “amici”. Ma la foto di Putin campeggia sulle prime pagine di tutti i giornali. A cominciare da Repubblica. E allora ci viene un sospetto: Che le strane scoperte di questo Consorzio internazionale del Giornalismo Investigativo siano state cucinate come l’ennesima occasione per alimentare la russofobia e la Putinfobia. https://youtu.be/6oYPD0cvFYQ

================
il DIRITTO alla autodeterminazione dei popoli all'Art 1, di ONU, viene sempre riconosciuto, quando un popolo si allontana dalla Russia, e viene sempre negato quando un popolo cerca di ricongiungersi alla RUSSIA! E QUESTA È UNA MINACCIA INTOLLERABILE degli alleati massoni satanisti islamici farisei: della NATO PER LA SOPRAVVIVENZA DEI POPOLI LIBERI! Speciale PTV: Inaugurata la Rappresentanza dell'Ossezia del Sud in Italia. PandoraTV ] [ https://youtu.be/zhxLc1-fYLE ] Pubblicato il 04 apr 2016 Roberto Quaglia ha seguito per Pandora Tv l'inaugurazione della Rappresentanza in Italia dell'Ossezia del Sud. La repubblica osseta si è dichiarata indipendente dalla Georgia nel 1991, ma la gran parte della comunità internazionale non ha mai riconosciuto la status di indipendenza alla repubblica caucasica, contravvenendo al principio sancito dall'ONU dell'autodeterminazione dei popoli all'Art 1.
===================

NO, NO, NO! QUESTO È GROTTESTO! PER UN MASSONE DI SATANISTA, REGIME BILDENBERG: COME LA NATO CIA? ERDOGAN AL LORO CONFRONTO È QUASI UN SANTO! ECCO PERCHÉ, ONU RIMPROVERA ISRAELE SOLTANTO! ] [ 05/04/2016, TURCHIA. Grazie a Erdogan, la Turchia è sull’orlo del baratro. Il presidente turco non vuole ricevere “lezioni di democrazia” da nessuno. Intanto nel Paese si arrestano giornalisti, si accusano di terrorismo parlamentari e studiosi. Fino a pochi anni fa Erdogan sembrava volesse entrare nell’Unione europea, accogliendo rispetto per i diritti umani e per le minoranze religiose. Ora sembra più andare verso una quasi dittatura. Ankara (AsiaNews) – Di ritorno da un viaggio negli Stati Uniti, il presidente Recep Tayyip Erdogan ha criticato con forza l’occidente nel voler dare “lezioni di democrazia” alla Turchia. In un incontro tenuto ieri con la Mezzaluna rossa turca, egli ha detto “Coloro che cercano di darci lezioni sulla democrazia e sui diritti umani devono prima guardare la propria vergogna”.  È probabile che tale battuta si riferisse al commento del presidente Barack Obama, che ha definito “piuttosto preoccupante” il corso turco nella difesa della libertà di stampa. Il governo di Erdogan è accusato da varie parti si autoritarismo. Negli ultimi mesi esso ha bloccato giornali, ha arrestato giornalisti, ha accusato di terrorismo i parlamentari kurdi, ha messo sotto accusa giudici e studiosi universitari. Tale gioco pericoloso rischia di portare il Paese allo sfacelo.
La Turchia si sta allontanando sempre più dall’integrazione con l’Unione europea, aderendo alle libertà fondamentali, ai diritti umani e alla libertà di stampa. Ciò avviene dal 2011, da quando l’Akp, il partito della Giustizia e dello sviluppo di Recep Tayyip Erdogan ha vinto le elezioni per la terza volta. Il sostegno popolare verso Erdogan e l’Akp in ogni elezione dal 2002 è stato anzitutto un successo contro il dominio dei militari che hanno soffocato per decenni il Paese. Nel 2002, Erdogan ha vinto le elezioni in una Turchia che usciva da poco da una forte crisi economica, un colpo di Stato post-moderno nel 1997, che aveva lasciato molte ferite. Egli aveva promesso di lavorare per l’entrata di Ankara nell’Europa, per la fine della tutela militare, per la giustizia e per una ripresa dell’economia. In tal modo, la base musulmana conservatrice e moderata dell’Akp ha trovato il sostegno di molti elettori disillusi di sinistra e liberali, che pensavano la Turchia avesse bisogno di un nuovo impeto con riforme sociali ed economiche. Molti gruppi religiosi hanno sostenuto l’Akp. Fra questi anche il movimento Hizmet, ispirato dallo studioso islamico Fethullah Gülen, oggi in volontario esilio in Pennsylvania. Tutti questi gruppi domandavano una Turchia più libera, capace di confrontarsi con le ferite del passato, come il problema curdo, e capace di lavorare per un futuro di prosperità.
I turchi sono stati quasi ipnotizzati dalla energica retorica di Erdogan, che metteva insieme toni patriottici e conservatori insieme ai valori occidentali e moderni. La sua ascesa è stata coronata da un referendum il 12 settembre 2010 – 30 anni dopo il colpo di Stato militare del 1980 – permettendogli di cambiare in modo sostanziale la costituzione stilata dai militari nel 1982.
La vittoria del referendum, che portava a termine l’influenza dei militari in Turchia, ha però creato una difficoltà per Erdogan e i suoi associati: ormai non vi erano più nemici contro cui scagliare il popolo dietro l’Akp.
Il problema si è reso evidente a partire dalle elezioni del 2011, che segnano l’inizio dell’allontanamento di Erdogan e dell’Akp dal sentiero della democrazia, caratterizzato da forti discorsi dell’allora premier contro nemici veri o presunti in patria e all’estero.
Grazie alla rete di media sotto il suo controllo, Erdogan ha iniziato a demonizzare vari settori della società turca, compresi gli armeni cristiani, gli ebrei, i greci, i kurdi, i musulmani sciiti. Anche la tanto lodata politica turca del “non avere problemi coi vicini” è andata in frantumi e l’Akp ha cominciato a danneggiare i legami con le nazioni attorno. Ad esempio, i legami con Israele sono stati interrotti dopo l’intervento della Mavi Marmara, la nave piena di aiuti che voleva violare l’embargo di Gaza.
Nel 2011, dopo il tentativo della primavera araba di buttare giù Bashar Assad, l’Akp è divenuto anche un aspro critico del presidente siriano. E ora nei suoi confini si trova con circa tre milioni di profughi siriani che fuggono la guerra civile.
La Turchia è oggi lontana anche dall’Egitto, la più popolosa nazione araba nel Mediterraneo, dopo che Erdogan, pubblicamente, ha criticato il presidente Abdel Fattah al-Sissi, sostenendo Mohammed Morsi, membro dei Fratelli musulmani, rovesciato da al-Sissi e dalle rivolte popolari nel 2013. Il vero autoritarismo di Erdogan è cominciato dopo le proteste del Gezi Park nel giugno 2013, quando vi sono state manifestazioni contro il piano dell’Akp di costruire edifici in stile ottomano nello spazio del parco della piazza Taksim. Mentre la polizia veniva criticata per l’uso di forza eccessiva, Erdogan l’ha elogiata, dicendo che la soppressione delle manifestazioni era stata “eroica”.
La più grande protesta contro un governo nella storia della repubblica turca, e la prima seria sfida al potere di Erdogan ha causato una divisione ancora più profonda nella già polarizzata nazione. Erdogan ha accusato i manifestanti di terrorismo e di tentativo di rovesciare il suo governo. Almeno 11 persone, molti dei quali giovani dimostranti, sono stati uccisi negli scontri con la polizia.
La demonizzazione di Erdogan ha raggiunto il vertice nel dicembre 2013, quando sono emerse due inchieste sulla corruzione riguardanti ministri del governo alte personalità della burocrazia e businessmen con forti legami con l’Akp. Per Erdogan a istigare le inchieste è stato il movimento Hizmet, che egli accusa di aver tentato un colpo di Stato contro il governo. Per questo, egli ha lanciato una guerra contro il movimento, arrivando a dire nel 2014 che “se accusare individui che tradiscono questa nazione viene definita una ‘caccia alle streghe’, allora sì, noi daremo il via a una caccia alle streghe”. Erdogan ha anche inventato il termine “Stato parallelo” o “struttura parallela” per indicare i membri del movimento Hizmet, istigando una serie di operazioni di polizia contro il gruppo. L’ultima in ordine di tempo è la chiusura del giornale Zaman, il quotidiano turco a maggiore diffusione, dicendo che esso ha legami con Hizmet. La Turchia ha più di 30 giornalisti in prigione e oltre 1800 processi contro individui accusati di avere insultato il presidente.
Nel 2014 Erdogan è divenuto presidente con il 52% dei voti, permettendogli un altro passo nel suo programma autoritario e nella sua visione di un sistema presidenziale che soppianti il sistema parlamentare usato fino ad oggi.
In ogni modo, nonostante gli ostracismi che la Turchia subisce all’estero e le tensioni interne legate alla realizzazione del sistema presidenziale, la difficoltà più grande per la Turchia rimane il problema kurdo.
Nel 2013 il governo turco guidato da Erdogan ha stabilito un patto con il Partito dei lavoratori kurdi (Pkk). Tale patto doveva aprire un processo attraverso cui garantire più diritti e autonomia alla minoranza kurda, repressa per tanto tempo, in cambio di un cessate-il-fuoco dopo circa 30 anni di irredentismo violento che ha provocato la morte di più di 40mila persone.
Il cessate-il-fuoco è stato violato dal Pkk nel luglio 2015, un mese dopo che l’Akp – sempre sotto il controllo di Erdogan – in parlamento ha perso la maggioranza, che manteneva dal 2002. Fra gli attacchi del Pkk e le pesanti rappresaglie di Erdogan contro la popolazione kurda nel sud-est, sembrava quasi che la Turchia stesse scivolando in una guerra civile. Il ritorno alle armi del Pkk e le rappresaglie di Erdogan sono visti da molti come una tattica del presidente nel causare caos per spingere la gente a votare per l’Akp nelle elezioni anticipate di novembre scorso.
All’Akp preoccupava che queste elezioni riproponessero gli stessi risultati di quelle di giugno, quando esso aveva perso potere. In una tale situazione si sarebbero riaperte le inchieste sulla corruzione dei membri dell’Akp e dei membri di famiglia del presidente. L’allarmismo di Erdogan e le sue rappresaglie hanno pagato e l’Akp ha vinto il 49% dei seggi, permettendo all’agguerrito presidente di continuare a spingere il Paese sull’orlo del baratro, solo per mantenere saldo il potere e sfuggire a delle inchieste che potrebbero portare in prigione i membri della sua famiglia.
===================

NO, NO, NO! QUESTO È GROTTESTO! PER UN MASSONE DI SATANISTA, REGIME BILDENBERG: COME LA NATO CIA? ERDOGAN AL LORO CONFRONTO È QUASI UN SANTO! ECCO PERCHÉ, ONU RIMPROVERA ISRAELE SOLTANTO! ] [ 04/05/2016, TURKEY. Thanks to Erdoğan, Turkey is on the brink of disaster, As Turkey’s president rejects outsiders’ "lessons in democracy", journalists are arrested, and lawmakers and scholars are accused of terrorism. Until a few years ago, Erdoğan seemed to favour European Union membership, human rights and protection for religious minorities. Now he seems bent on establishing a quasi-dictatorship. Ankara (AsiaNews) – Back from a trip to the United States, Turkish President Recep Tayyip Erdoğan lashed out at the West for giving Turkey "lessons in democracy". "Those who attempt to give us lessons in democracy and human rights must first contemplate their own shame," Erdoğan told a meeting of the Turkish Red Crescent in Ankara. His comments came after US President Barack Obama said Turkey's approach towards the media was taking it "down a path that would be very troubling." More and more, Erdoğan's government has been accused of increasing authoritarianism, muzzling critical media, arresting journalists, charging Kurdish lawmakers with terrorism offences, and taking judges and academics to court. Such a dangerous game could lead the country to disaster. Turkey has been derailed from its vision of closer integration with the EU, the adherence to fundamental freedoms and human rights and the freedom of press since the third term of the Justice and Development Party (AKP) when it won the elections in 2011. The popular support for Recep Tayyip Erdoğan and the AKP, in every election since 2002 resulted in success against the military tutelage in Turkey, which held the nation in a choke hold by way of memoranda and interventions if not outright coups. Erdoğan came to power at the turn of the century as Turkey coiled from a crippling financial crisis in 2001, which left the economy in ruins, a post-modern coup d’état which had taken place just in 1997 and was still being felt strongly, as he promised EU membership and end to military tutelage, justice for all and financial upheaval for the country.
The AKP’s conservative “moderate” Muslim base found their support for the AKP bolstered by the votes of disillusioned leftists and liberals, who believed that Turkey needed a new impetus to gain traction in social and economic reforms.
Many religious groups, including the Hizmet Movement, inspired by the reclusive Turkish Islamic scholar Fethullah Gülen, who resides in rural Pennsylvania in self-imposed exile, supported the AKP’s pledge of a more free Turkey that was ready to confront its problems from the past, such as s the Kurdish issue, whilst striving for a more prosperous future.
Turkish people were spell bound by Erdoğan’s energetic rhetoric which fused together a conservative and patriotic discourse with modern western values. Erdoğan’s rise was crowned with a referendum on September 12, 2010, thirty years to the day of the dreadful 1980 military coup, making significant changes to the 1982 military-sponsored constitution which is in place in Turkey today.
However as much as the 2010 referendum was the funeral toll for the military tutelage in Turkey, it presented Erdoğan and his associates with a conundrum, there were no enemies that the AKP could use to rally the people behind it.
This problem manifest itself  onward from the 2011 elections when Erdoğan and the AKP began to stray from the path to democratization they had promised the Turkish people, characteristically marked by a sharpening of the Prime Minister’s discourse and the eventual habit of inventing enemies, foreign and domestic. Erdoğan, and the media outlets he had begun to collect under his control from as early as 2007, began demonizing different sections of Turkey’s population, including Armenian Christians, Jews, Greeks, Kurds and Shia Muslims.
Turkey’s once lauded “zero problems with neighbors policy” crumbled as the AKP administration began damaging ties with surrounding countries one by one. For example, the bilateral ties with Israel were all but cut off after the intervention to the Mavi Marmara aid ship en route the Gaza Strip in 2010. The AKP also became a vocal critic of Syria’s President Bashar al-Assad after the Arab Spring uprisings looked as they might topple him in 2011. Turkey currently has over 3 million Syrian refugees within its borders fleeing the civil war in the neighboring country, according to Turkish officials. Turkey is also currently estranged from Egypt, the largest Arab nation in the Mediterranean, after Erdoğan publicly slammed the country’s president Abdel Fattah el-Sisi, and supported Egypt’s former president Mohammed Morsi, a member of the Muslim Brotherhood, who was overthrown by Sisi in a military coup in 2013.
However, Erdoğan’s real authoritarianism began to take root after the Gezi Park protests in June 2013, against the AKP’s plans to build an Ottoman style barracks instead of the park in İstanbul’s Taksim square. The police force was criticized for excessive violence, though Erdoğan praised the crackdown, saying the police suppression of the protest had been “heroic.”
The protests, the biggest incident of unrest against a government in the history of the Turkish Republic and the first serious challenge to Erdoğan's rule, caused a deeper divide in the already polarized nation. Erdoğan has accused the protesters of terrorism and attempting to overthrow his government. Eleven people, many of whom were young demonstrators, were killed in the clashes between police and protestors.
Erdoğan’s demonizing of a certain group reached its pinnacle after two far-reaching graft probes were revealed in Dec. 2013, involving four cabinet ministers, high-ranking bureaucrats and businessmen with strong ties to the AKP.
Erdoğan blames the Hizmet movement for instigating the corruption probes, claiming the movement tried and failed to carry out a coup against his government. He subsequently waged a self-declared war against the movement, going so far as to say, “If reassigning individuals who betray this country is called a witch hunt, then yes, we will carry out this witch hunt,” during a in 2014.
Erdoğan invented the term “parallel state” or "parallel structure," to refer to members of the Hizmet Movement, upon instigating wave after wave of police operations against the group, the latest being the seizure of the Zaman daily, the largest circulation daily in Turkey, on grounds that it has links with the group. Turkey has over 30 journalists in prison with over 1800 court cases opened against individuals on the grounds that they insulted the president. Erdoğan became president in 2014 with 52 percent of the vote allowing him to proceed with his authoritarian agenda and vision for an executive presidential system to replace the parliamentary system currently used.
However, despite all the ostracization Turkey has been facing abroad, and the domestic turmoil Erdoğan has been wreaking within to realize his goal of an unchecked presidential system, the main difficulty Turkey faces today would most succinctly be put as the Kurdish problem.
In 2013, the Turkish government headed by Erdoğan brokered a settlement with the Kurdistan Worker’s Party (PKK). The Settlement Process, as it was called, envisaged granting the country's long-repressed Kurdish minority greater rights and autonomy in exchange for a cease-fire after a three-decade insurgency that claimed the lives of more than 40,000.
The ceasefire was ended, by the PKK in July 2015, a month after the AKP, still under Erdoğan’s control, lost the majority in parliament that it held since 2002. The PKK’s attacks after the ending of the ceasefire and Erdoğan’s heavy-handed retaliation in the country’s southeast resembled a civil war during the summer of 2015. The PKK’s return to arms and Erdoğan’s retaliation was viewed by many as the president’s tactics to cause havoc and pressure the people to vote for the AKP in the snap elections that were held in November.
A reoccurrence of the situation after the June 7 elections, when the AKP had lost power, would mean the reopening of graft investigations against members of the AKP and family members of Erdoğan himself. However, Erdoğan’s scaremongering ahead of the Nov. 1 paid off as the AKP won 49 percent of the vote, allowing Turkey’s embattled president to continue pushing Turkey near the edge off a cliff, just in order to keep his grip on power and escape the graft probes that could see his family members behind bars.

=======================

 05/04/2016, NO, NO, NO! QUESTO È GROTTESTO! PER UN MASSONE DI SATANISTA, REGIME BILDENBERG: COME LA NATO CIA? ERDOGAN AL LORO CONFRONTO È QUASI UN SANTO! ECCO PERCHÉ, ONU RIMPROVERA ISRAELE SOLTANTO! ] [ TURQUÍA. Gracias a Erdogan, Turquía se encuentra al borde del abismo, El presidente turco no quiere recibir "lecciones de democracia" de nadie. Mientras tanto, en el país se detiene a periodistas, se acusa de terrorismo a los parlamentarios y académicos. Hasta hace pocos años, Erdogan parecía querer sumarse a la Unión Europea, manteniendo el respeto por los derechos humanos y las minorías religiosas. Ahora parece ir más bien rumbo a una cuasi-dictadura. Ankara (AsiaNews) - Al regresar de un viaje a los Estados Unidos, el presidente, Recep Tayyip Erdogan, criticó fuertemente a Occidente por querer dar "lecciones de democracia" a Turquía. En una reunión celebrada ayer con la Media Luna Roja de Turquía, dijo: "Los que tratan de darnos lecciones de democracia y sobre los derechos humanos primero deben mirar su propia vergüenza". Es probable que esta frase se refería a los comentarios del presidente Barack Obama, que calificó de "muy preocupante" el curso turco en defensa de la libertad de prensa. El gobierno de Erdogan es acusado por varias partes de autoritarismo. En los últimos meses ha bloqueado periódicos, ha arrestado a periodistas, ha acusado de terrorismo a los parlamentarios kurdos, ha puesto bajo acusación judicial a estudiosos universitarios. Este juego peligroso es probable que conduzca al país a la ruina. Turquía se está alejando cada vez más de la integración con la Unión Europea, la adhesión a las libertades fundamentales, los derechos humanos y la libertad de la prensa. Esto se llevaba a cabo en el año 2011, cuando el AKP, el Partido de la Justicia y del Desarrollo de Recep Tayyip Erdogan, ganó las elecciones por tercera vez. El apoyo popular a Erdogan y el AKP en todas las elecciones desde 2002 ha sido sobre todo una victoria contra el dominio de los militares, que han sofocado durante décadas al país. En el 2002, Erdogan ganó la elección en una Turquía que salía de a poco de una grave crisis económica, un golpe de Estado post-moderno en 1997, que había dejado muchas heridas. Se había prometido trabajar por la entrada de Ankara en Europa, por el fin de la protección militar, por la justicia y por una recuperación económica. Por lo tanto, la base musulmana conservadora y moderada del AKP ha encontrado el apoyo de muchos votantes desilusionados de la izquierda y de los liberales, que pensaron que Turquía necesitaba un nuevo impulso con reformas sociales y económicas. Muchos grupos religiosos han apoyado al AKP. Entre ellos, el movimiento Hizmet, inspirado por el erudito islámico Gülen, ahora en el exilio autoimpuesto en Pensilvania. Todos estos grupos exigieron una Turquía más libre, capaz de hacer frente a las heridas del pasado, como es el caso del problema kurdo, y capaz de trabajar por un futuro de prosperidad. Los turcos estaban casi hipnotizados por la retórica enérgica de Erdogan, que combina tonos patrióticos y conservadores, junto a valores occidentales y modernos. Su ascenso fue coronado por un referéndum el 12 septiembre 2010 - 30 años después del golpe militar de 1980 - lo que le permitió cambiar sustancialmente la Constitución redactada por los militares en 1982. La victoria del referéndum, que llevo a terminar con la influencia de los militares en Turquía, sin embargo, ha creado una dificultad para Erdogan y sus asociados: ahora no había más enemigos contra los que lanzar a la gente tras el AKP. El problema se volvió evidente a partir de las elecciones de 2011, que marcan el inicio del alejamiento de Erdogan y del AKP del camino de la democracia, que se caracterizó por fuertes discursos del entonces primer ministro contra los enemigos reales o presuntos, tanto en casa como en el extranjero. Gracias a la red de medios de comunicación bajo su control, Erdogan comenzó a demonizar diversos sectores de la sociedad turca, incluyendo a los armenios cristianos, los judíos, los griegos, los kurdos, los chiíes. Incluso la tan elogiada política de "no hay problemas con los vecinos" de Turquía se ha hizo añicos, y el AKP comenzó a dañar los lazos con las naciones del entorno. Por ejemplo, las relaciones con Israel fueron interrumpidas después de la intervención del Mavi Marmara, el buque lleno de ayuda que quería violar el embargo de Gaza. En 2011, tras el intento de la Primavera Árabe de derrocar a Bashar al Assad, el AKP se ha convertido también en un duro crítico del presidente sirio. Y ahora, en sus fronteras, se encuentra con unos tres millones de refugiados sirios que huyen de la guerra civil. Turquía está ahora también lejos de Egipto, la populosa nación árabe en el Mediterráneo, luego de que Erdogan públicamente criticara al presidente Abdel Fattah al-Sissi, apoyando a la vez a Mohammed Morsi, un miembro de los Hermanos Musulmanes, derrocado por al-Sissi y por los levantamientos populares en el año 2013. El verdadero autoritarismo de Erdogan comenzó después de las protestas de Gezi Park en junio de 2013, cuando hubo manifestaciones contra el plan del AKP para construir edificios de estilo otomano en la zona del parque de la plaza Taksim. Mientras que la policía fue criticada por el uso de fuerza excesiva, Erdogan la elogió, diciendo que la represión de las manifestaciones había sido "heroica". La mayor protesta contra un gobierno en la historia de la República de Turquía, y el primer desafío serio al poder de Erdogan han causado una división aún más profunda en un país ya de por sí polarizado. Erdogan acusó a los manifestantes de terrorismo y de intentar derrocar su gobierno. Al menos 11 personas, muchos de ellos jóvenes manifestantes, murieron en enfrentamientos con la policía. La demonización de Erdogan llegó a su culmen en diciembre de 2013, cuando se llevaron a cabo dos investigaciones de corrupción en relación con los ministros del gobierno, con altos dignatarios de la burocracia y hombres de negocios con fuertes lazos con el AKP. Para Erdogan las investigaciones fueron instigadas por el movimiento Hizmet, al que acusó de intentar un golpe de Estado contra el gobierno. Por esto, se inició una guerra contra el movimiento, llegando a decir en 2014 que "si acusar a las personas que traicionan a esta nación  se llama una 'caza de brujas', entonces sí, vamos a realizar una caza de brujas". Erdogan también inventó el término "estado paralelo" o "estructura paralela" para referirse a los miembros del movimiento Hizmet, instigando una serie de operaciones policiales contra el grupo. El último en orden de tiempo es el cierre del diario Zaman, el periódico turco de mayor difusión, diciendo que tiene lazos con Hizmet. Turquía tiene más de 30 periodistas en prisión y más de 1.800 casos contra individuos acusados ​​de insultar al presidente. En 2014, Erdogan se convirtió en presidente con el 52% de los votos, lo que le permitió un paso más en su programa autoritario y en su visión de un sistema presidencial que suplanta al sistema parlamentario utilizado hasta la fecha. De todos modos, a pesar del ostracismo que sufre Turquía en el extranjero y las tensiones internas en relación con la realización del sistema presidencial, la mayor dificultad para Turquía sigue siendo el problema kurdo. En el 2013, el gobierno turco encabezado por Erdogan estableció un acuerdo con el Partido de los Trabajadores del Kurdistán (PKK). Este pacto debía abrir un proceso a través del cual garantizar más derechos y autonomía a la minoría kurda, reprimida durante tanto tiempo, a cambio de un alto del fuego después de 30 años de irredentismo violento que resultó en la muerte de más de 40.000 personas. El cese del fuego fue violado por el PKK en julio de 2015, un mes después de que el AKP - siempre bajo el control de Erdogan - perdió su mayoría en el Parlamento, que mantenía desde el año 2002. Entre los ataques del PKK y la pesada represalia de Erdogan contra la población kurda en el sureste, parecía que Turquía estaba deslizándose hacia una guerra civil. El retorno a las alarmas del PKK  y las represalias de Erdogan son vistas por muchos como una táctica del presidente para causar el caos y empujar a la gente a votar por el AKP en las elecciones anticipadas de noviembre pasado. Al AKP le preocupaba que estas elecciones reprodujeran los mismos resultados que los de junio, cuando perdió el poder. Dada esa situación, se volverían a abrir investigaciones de corrupción contra miembros del AKP y los miembros de la familia del presidente. El alarmismo de Erdogan y sus represalias han pagado y el AKP ganó el 49% de las bancas parlamentarias, lo que permite al aguerrido Presidente continuar empujando al país al borde del abismo, tan sólo para mantener el equilibrio de poder y escapar de las  investigaciones, que podrían llevar a la cárcel a los miembros de su familia.


La famiglia dello scudo rosso: i Rothschild

di Marcello Pamio da:

http://www.disinformazione.it




Ho letto con molto interesse libri, fascicoli e siti internet su cosiddette teorie cospirative secondo le quali dietro alle vicende politiche ed economiche ci sarebbero potenti logge massoniche.




Fin qui nulla di strano.




Non si può negare infatti che la maggior parte di queste società segrete fin dalle loro origini erano composte da influenti personaggi della vita pubblica, politica e militare.




La cosa però che ha destato la mia curiosità è l’onnipresenza di un nome ben preciso.




Un comun denominatore rappresentato dai Rothschild.




Questa famiglia, perché di famiglia si tratta, appartiene secondo molti all’organizzazione elitaria chiamata gli Illuminati di Baviera [1] e governerebbe l’intero sistema bancario mondiale con tutto quello che ne consegue.




Se è vero che questo gruppo di burattinai muove le fila della finanza, dell’economia e della politica mondiale perché allora il nome non figura mai da nessuna parte?




Avete mai letto su giornali o sentito alla televisione dei Rothschild e delle loro vicissitudini?




Sarebbero dietro le quinte di tutti i più importanti affari e nessuno ne parla, non è un po’ strano?




Per la verità vedremo alla fine che qualcosa è trapelato dai media.




Chi ha ragione?




Gli autori di svariati libri che puntano il dito contro un sistema occulto, in cui la famiglia Rothschild riveste un ruolo di primaria importanza, in grado di controllare l’intero sistema o invece chi al contrario afferma che tali ipotesi sono semplicemente frutto di menti malate in preda ad allucinazioni e manie di persecuzioni?




L’esperienza mi suggerisce che la verità sta sempre nel mezzo!




Quindi prima di avanzare qualsiasi ipotesi in merito andiamo a vedere chi sono e soprattutto cosa fanno oggi i Rothschild.

Per ripercorrere le origini torniamo indietro nel tempo di circa duecento anni spostandosi in Germania, precisamente a Francoforte. L’anno è il 1743.




L’Adamo non proprio biblico della nostra storia è Amschel Moses Bauer, un semplice orafo tedesco con la passione, che oggi possiamo chiamarla predisposizione, per prestiti e finanziamenti.




Semplice orafo per modo di dire naturalmente, visto che è il capostipite che ha dato origine a un impero economico da mille e una notte.




Un impero nato sotto le ali protettive dell’aquila romana contornata da uno scudo rosso.




Tale infatti è il sigillo che Amschel aveva collocato sull’entrata della propria azienda.




Un logo che divenne presto la rappresentazione figurata dell’attività di Bauer.




"La ditta dello Scudo Rosso" veniva infatti chiamata.




D’altronde abbiamo tantissimi esempi anche nostrani di queste associazioni: uno per tutti il Cavallino Rampante per indicare la Ferrari.




Quello che non tutti sanno invece è che lo Scudo Rosso in lingua tedesca è Rothschild.




Per essere più precisi:

Scudo Rosso à Red Schield à Rothen Schild à Rothschild. Questo particolare è molto importante perché quando il figlio di Moses, Mayer Amschel ereditò da suo padre la società cambiò nome in Rothschild, e tale è rimasto immutato fino ai giorni nostri.




Mayer Rothschild da Gertrude Schnapper ebbe cinque figli:

Amschel (1773-1855),

Salomon (1774-1855), Nathan (1777-1836),

Karl (1788-1855)

e Jacob (1792-1868).

Non appena i ragazzi furono istruiti a dovere sull’attività economica e finanziaria partirono alla volta di altrettante capitali europee per aprire filiali ed espandere l’impero esclusivamente patriarcale. Le donne avevano un ruolo secondario nella gestione.




Il primogenito Amschel essendo il più anziano rimase a Francoforte per controllare la società base, Salomon invece andò a Vienna, Nathan a Londra, Karl a Napoli e Jakob a Parigi.




La famiglia cresce, e cresce anche la necessità di un nuovo emblema che li rappresenti al meglio.

Cinque frecce che s’incrociano intersecandosi in un unico punto è il nuovo stemma.




Le frecce rappresentano i cinque fratelli e il punto d’intersezione è lo scopo che unisce tutta la famiglia.

Avrete già capito qual è questo scopo.




Senza nulla togliere all’operato dei fratelli, è d’obbligo “spezzare una freccia” -visto che siamo in tema- a favore di Nathan il quale si distinse immediatamente per fiuto e capacità imprenditoriali.




Ricordiamo che agli inizi dell’Ottocento l’Europa stava cambiando velocemente e questo poteva creare certamente molte occasioni per uomini intelligenti e soprattutto ricchi.

Nathan approfittò di questa situazione e aprì a Manchester una impresa tessile.




Il rapido declino delle esportazioni tessili britanniche durante il blocco continentale costrinsero però Nathan a tornare a Londra per estendere le proprie attività in ambito finanziario.




Le attività del figliol prodigo s’impennarono in potenza e prestigio grazie anche al matrimonio con Hannah Barent Cohen (1783-1850), la figlia di uno dei più ricchi mercanti ebrei londinesi[2].




I conti li sapeva fare molto bene!

Conti che dirottavano sempre più verso operazioni finanziarie speculative su titoli britannici ed esteri, cambi valute, metalli preziosi, ecc.




Qualche esempio? Il Duca di Wellington non avrebbe potuto pagare il suo esercito nella battaglia di Waterloo senza la mano, anzi il portafogli, dei Rothschild[3].




Dopo questa vittoria, la banca di Nathan vinse il contratto per i pagamenti dei tributi agli alleati europei[4].




Anche il governo francese dovette usufruire dei fondi privati per rimpinguare le casse nazionali svuotate dall’estenuante guerra franco-prussiana[5].




Salomon Rothschild a Vienna finanziava intanto il debito estero austriaco attraverso contratti di prestito al Principe Metternich[6].




I cinque fratelli pur lavorando a distanza portavano avanti la stessa tecnica, quella della riserva frazionale bancaria. Questo permise la loro autonomia e indipendenza in ogni paese in cui operavano.

Con queste enormi risorse economiche riuscirono a intervenire persino a favore della Banca d’Inghilterra, quando la crisi di liquidità del 1826 piegò le gambe al governo britannico.




Grazie ad una immissione di un grosso quantitativo di oro fu scongiurato il peggio[7].




Ma la storia non finisce qui, perché nel settore pubblico si distinsero per i finanziamenti della rete ferroviaria in Francia, Italia, Austria, per il Canale di Suez, permisero l’acquisto dei terreni minerari in Spagna, Sud America, Sud Africa e Africa Occidentale.




L’oro era così importante e fondamentale per i Rothschild che dal 1919 fino ai nostri giorni la banca ha ospitato e presieduto per due volte al giorno il fixing mondiale del prezzo dell’oro[8].

Vi rendete conto: stabilivano anche il prezzo mondiale dell’oro!




Addirittura sembrerebbe, e il condizionale è d’obbligo, che una banca della famiglia abbia finanziato John D. Rockefeller per la sua monopolizzazione della raffinazione del petrolio che portò alla fondazione della Standard Oil.




Cosa dire delle ricostruzioni postbelliche?

Nelle guerre si sa, non vi sono mai vincitori.




Di per sé una guerra è sempre una sconfitta sia per chi la provoca ma soprattutto per chi la subisce.




Dall’ottica di un banchiere però, una guerra è sempre una ghiotta opportunità di investimenti, di prestiti, di ricostruzioni.




Infatti, dopo la Prima Guerra Mondiale, precisamente nel 1922 i Rothschild misero a disposizione fondi per la ricostruzione in numerosi paesi come Francia, Germania, Cecoslovacchia, Ungheria.




A questo punto ho dovuto scacciare con la forza dalla mia mente un dubbio tremendo.




E’ possibile che banchieri senza scrupoli fomentino a proprio piacimento le guerre, magari finanziando entrambe le fazioni e innescando la miccia fornendo poi i soldi per la ricostruzione? In via molto ipotetica sì.




Scatenare una guerra non è così difficile:

si forniscono le armi a entrambe le parti e si trova una motivazione sufficiente:

religione, petrolio, terrorismo, ecc.

No! La perfidia umana non può arrivare a tanto! Giusto?




A questo punto negare o far finta di non vedere che l’impero dei Rothschild fin dai primi anni del secolo XIX ha influenzato la politica, l’economia e la finanza del mondo intero è un’offesa alla comune intelligenza.




E oggi?




Come sono messi, anzi, visto che interessa pure la nostra cara Italia come siamo messi?

Forse la famiglia si è ritirata a vita privata e si sta godendo un meritato riposo?

Sbagliato.




Certamente la vita è rimasta sempre molto privata. Non riesco infatti ancora a spiegarmi come la stampa, sempre più ricca di pettegolezzi e gossip e meno di informazioni utili, non s’interessi della vita di questi personaggi affascinanti e al limite del misterosofico.




Riescono –i media- a scovare una star televisiva che si sta abbronzando nuda dentro la caldera di un vulcano in pieno inverno e nessuno fa un servizio sugli appartenenti alla famiglia più potente del pianeta.




Non è un po’ strano? Lungi da me l’idea che gli editor non possano fare servizi su certi banchieri internazionali, rimane allora la spiegazione che forse a nessuno interesserebbe.

Strano perché personalmente preferirei leggere qualcosa su i «veri controllori» piuttosto che leggere e/o vedere qualche personaggetto estivo che pur di apparire nei giornali venderebbe la propria anima al diavolo, in questo caso fotografi e giornalisti.




Tornando al discorso di prima, oggi la famiglia Rothschild non ha perso prestigio e potere, semmai con il passare degli anni lo ha consolidato ulteriormente.




Incredibile ma vero.

Passano gli anni e i loro sistemi si adeguano.




Oggi hanno sviluppato una divisione per il finanziamento d’impresa al servizio di fusioni e acquisizioni.




Operazioni queste all’ordine del giorno.




Basta aprire un qualsiasi giornale finanziario per leggere che la multinazionale ics si è unita, o è in procinto di farlo, con la transnazionale ipsilon.




Fusioni il cui unico risultato è la creazione di megacorporazioni amministrate da pochissimi e composte da migliaia tra affiliate e holding.




In fisica per innescare una fusione nucleare tra atomi serve molta energia qui le fusioni necessitano solo di soldi.




Moltissimi soldi.

Chi possiede tutti questi soldi se non i banchieri?




Vediamo adesso nel dettaglio dove i tentacoli economici dei Rothschild sono arrivati nel 3° Millennio.




Per problemi di spazio cito solamente le società più conosciute e/o riguardanti il nostro paese, ma chiunque volesse approfondire consiglio di entrare nel sito ufficiale della famiglia e stamparsi l’elenco completo.

Fate scorta di carta!




Tra le straniere spiccano:

De Beers quella dei diamanti,

la Enron fallita da poco,

British Telecom, France Telecom,

Deutch Telekom, Alcatel,

Eircom, Mannesmann,

AT&T, BBC,

Petro China, Petro Bras, Canal +, Vivendi,

Aventis, Unilever,

Royal Canin, Pfaff,

Deutch Post[9],

e moltissime altre.




Torniamo adesso un momento in Italia poiché ce n’è per tutti i gusti:




Tiscali, Seat Pagine Gialle, Eni, Rai, Banca di Roma, Banco di Napoli,

BNL Banca Nazionale del Lavoro, Banca Intesa, Bipop-Carire, Banca Popolare di Lodi,

Monte dei Paschi di Siena,

Rolo Banca 1473, Finmeccanica[10].

Vi può bastare?

Penso proprio di sì!




Mi avvio a concludere nella speranza che questa piccola e incompleta illustrazione possa almeno aver fatto nascere qualche dubbio e/o curiosità in più su questa incredibile e decisamente atipica famigliola. Non posso confermare ma neppure smentire le pesanti e inquietanti affermazioni che svariati autori pubblicano sui Rothschild.




Tengo a sottolineare che la cosa più incredibile è come i media in generale evitano di trattare tali argomentazioni.




Passi il discorso sulla cospirazione globalizzata alla George Orwell, ma qui i fatti parlano chiaro.




Le trame e gli intrecci economici pure. Sono sotto gli occhi di tutti.




Almeno di chi vuol vedere.




Non posso accontentarmi di leggere su La Stampa del 7 giugno 1996 che Lady Rothschild era l’ipotetica spia del KGB a Londra, o su Il Giorno del 29 agosto 2000 la cronaca della morte per overdose all’età di 23 anni di Raphael figlio di Nathaniel Rothschild.

Queste rientrano nel deleterio e purtroppo tanto seguito gossip.

Le cose serie e importanti sono altre.




Marcello Pamio

--------------------------------------------------------------------------------




Note:

[1] Gruppo elitario fondato, dal prof. di giurisprudenza dell'Università dei Gesuiti, Adam Weishaupt (Spartacus) in Baviera il 1° maggio 1776

[2] Università di Bologna, facoltà di Scienze Politiche:

http://www.spbo.unibo.it

[3] Sito ufficiale della famiglia Rothschild:

http://www.rothschild.com

[4] Università di Bologna, facoltà di Scienze Politiche:

http://www.spbo.unibo.it

[5] Idem

[6] Idem

[7] Idem

[8] Sito ufficiale della famiglia Rothschild:

http://www.rothschild.com

[9] Sito ufficiale della famiglia Rothschild:

http://www.rothschild.com

[10] Idem




www.disinformazione.it

- I Signori del Mondo

- Storia segreta

- La famiglia dei Rothschild




Nuovo Ordine Mondiale: i Signori del Mondo

di Giorgio Bongiovanni




Durante alcuni dei miei viaggi a Londra ho potuto conoscere un personaggio che ha lavorato per anni nel settore del Marketing.




Tutto ciò che leggerete di seguito è frutto di indagini che lui ha condotto personalmente; coinvolgendo, in varie parti del mondo, figure di spicco legate alle grandi famiglie economiche.




Ho deciso di pubblicare integralmente la ricerca così come lui l’ha scritta, ma penso sia giusto per etica professionale che tutto debba essere formulato sotto forma di ipotesi.




A mio parere la maggior parte delle informazioni sono vere, faccio questa dichiarazione in relazione anche agli eventi che si stanno manifestando nel mondo.

******************************************

***********************

Chi controlla il mondo oggi




La conferma alla mia ricerca è partita da un trafiletto, pubblicato il 7 giugno 1999 dal Corriere della Sera, dove si parlava di un gruppo di persone fino allora a me sconosciute i “Bilderbergers”.




Così sono chiamati i membri del Gruppo Bilderberg.




L’articolo si riferiva alla loro riunione ufficiale annuale del 1999, che si era appena conclusa in Portogallo in un Resort di un paese chiamato Sintra.




In questa riunione si era discusso, tra i vari temi, anche sul dopo guerra in Kosovo.




Il Gruppo Bilderberg, diceva l’articolo, è nato nel 1954 e riunisce i personaggi più illustri dei vari campi a livello internazionale.




Tra i personaggi presenti alla riunione venivano citati: U. Agnelli, H. Kissinger, Mario Monti ed altri ancora.




Leggendo queste informazioni sono rimasto insospettito dal fatto che una riunione di questa importanza (per argomento e personaggi) non avesse ricevuto maggior pubblicità dagli organi di informazione.




Incuriosito, ho sentito la necessità di conoscere, e capire più a fondo la natura di questa organizzazione.




Sono così venuto a conoscenza di quelle che possono essere definite le forze negative che oggi detengono il potere materiale nel mondo, dei loro pensieri e dei loro programmi.




Se pensiamo alla situazione del nostro pianeta possiamo fare finta di niente ed essere felici e sereni, oppure possiamo interrogarci su che mondo stiamo preparando per le prossime generazioni e soprattutto sul perché siamo in questa situazione:

guerre civili e religiose in ogni continente, violenza e corruzione ovunque anche negli stati che si definiscono più evoluti, uso di droghe in aumento (persino legalizzate), la condizione di povertà in continua espansione in tutto il mondo, un senso di ingiustizia diffuso, scandali che coinvolgono tutti i personaggi che occupano posizioni di potere etc ……..




Purtroppo, il trend, della nostra società è drammaticamente negativo e ai nostri giorni il degrado è il vero protagonista.




La domanda che vale la pena porsi è:

ma c’è qualcuno che alimenta queste cose, esiste un comune denominatore dietro tutto questo, qualcuno che ne trae beneficio?

Solo la verità ci può rendere veramente liberi, liberi di capire e quindi di rispondere.




Allora, la domanda che ci dobbiamo porre è conosciamo la verità?

Conosciamo veramente cosa si nasconde dietro il maturare di tutti questi fenomeni? Certo i mass media, i politici, i sociologi ci “martellano” con le loro interpretazioni, ma ci possiamo fidare?




Come provocazione guardate la Tavola 1, questa è secondo David Icke (dal libro “And the truth shall set you free”) la “Catena dei Comandi” del nostro pianeta ai nostri giorni.




Lo so è un po’ diversa da quella che siamo soliti pensare e soprattutto ci sono tanti nomi, là in cima, con i quali non siamo familiari e di cui nessuno parla. C’è anche il Gruppo Bilderberg ma non è il vertice della gerarchia, quindi prima di parlare di loro vediamo di scoprire chi sono quelli che sembrano comandarli.

******************************************

***********************

Gli Illuminati e la Nobiltà Nera




Come dice la parola stessa gli Illuminati sono i portatori di luce, quelli che sanno, ma la loro luce è, apparentemente, Lucifero o Satana. Appartengono a tredici delle più ricche famiglie del mondo e sono i personaggi che veramente comandano il mondo da dietro le quinte. Vengono anche definiti la Nobiltà Nera, i Decision Makers, chi fa le regole da seguire per Presidenti e Governi. La loro caratteristica è quella di essere nascosti agli occhi del pubblico.




Il loro albero genealogico va indietro migliaia di anni e sono molto attenti a mantenere il loro legame di sangue di generazione in generazione senza interromperla.




Il loro potere risiede nell’occulto e nell’economia, uno dei loro motti è:

“il denaro crea potere”.




Possiedono tutte le Banche Internazionali, il settore petrolifero e tutti i più potenti settori industriali e commerciali; ma soprattutto sono infiltrati nella politica e comandano la maggior parte dei governi e degli organi Sovranazionali primi fra tutti l’ONU ed il Fondo Monetario Internazionale.




Un esempio del loro modo di operare è l’elezione del Presidente degli Stati Uniti, chi tra i candidati ha più Sponsor sotto forma di soldi, vince le elezioni perché con questi soldi ha il potere di “distruggere” l’altro candidato.




E chi è che sponsorizza il candidato vincente?




Ovviamente gli Illuminati attraverso le loro molte organizzazioni di facciata, fanno in modo di finanziare entrambi i candidati, per mantenere il “gioco” vivo anche se loro hanno già deciso chi sarà il vincitore e a questo assicurano più soldi.




I loro piani sono sempre lungimiranti, sembra che Bill Clinton sia stato preparato alla missione di Presidente dall’entourage degli Illuminati fin da quando era giovane.




Qual è l’obiettivo degli Illuminati? Creare un Unico Governo Mondiale ed un Nuovo Ordine Mondiale, con a capo loro stessi per sottomettere il mondo a una nuova schiavitù, non fisica, ma “spirituale” ed affermare il loro credo: l’ideologia Luciferica.




Questo obiettivo non può essere conseguito nel periodo di una vita, le sue origini sono antiche e risalgono già al 1700 quando il complotto venne formalizzato, con l’elaborazione di veri e propri documenti programmatici. Nella prima metà del 1700 l’incontro tra il Gruppo dei Savi di Sion e Mayer Amschel Rothschild, l’abile fondatore della famosa dinastia che ancora oggi controlla il Sistema Bancario Internazionale, porta alla redazione di un manifesto:




“I Protocolli dei Savi di Sion”.




In 24 paragrafi, viene descritto come soggiogare e dominare il mondo con l’aiuto di un sistema economico. Sempre Mayer Amschel Rothschild aiuta e finanzia l’ebreo Adam Weishaupt, un ex prete gesuita, che a Francoforte crea un Gruppo Segreto dal nome.




“Gli Illuminati di Baviera”.




Weishaupt prendendo spunto dai "Protocolli dei Savi di Sion" elabora all’incirca verso il 1770 “Il Nuovo Testamento di Satana” un piano che dovrà portare, non più gli Ebrei ma un gruppo ristretto di persone (gli Illuminati o Banchieri Internazionali) ad avere il controllo ultimo del mondo intero.




La strategia di Weishaupt era basata su principi molto fini e spietati. Bisognava arrivare alla soppressione dei Governi Nazionali e alla concentrazione del potere in Governi ed Organi Sovranazionali ovviamente gestiti dagli Illuminati.




Ecco alcuni esempi operativi sulle cose da fare:

Creare la divisione delle masse in campi opposti attraverso la politica, l’economia, gli aspetti sociali, la religione, l’etnia etc … Se necessario armarli e provocare incidenti in modo che si combattano e si indeboliscano.




Corrompere (con denaro e sesso) e quindi rendere ricattabili i politici o chi ha una posizione di potere all’interno di uno stato.




Scegliere il futuro capo di stato tra quelli che sono servili e sottomessi incondizionatamente.

Avere il controllo delle scuole (licei ed Università) per fare in modo che i giovani talenti di buona famiglia siano indirizzati ad una cultura internazionale e diventino inconsciamente agenti del complotto.




Assicurare che le decisioni più importanti in uno stato siano coerenti nel lungo termine all’obiettivo di un Nuovo Ordine Mondiale.

Controllare la stampa, (sovvenzionarla massicciamente) per poter manipolare le masse attraverso l’informazione.




Abituare le masse a vivere sulle apparenze e a soddisfare solo il loro piacere, perché in una società depravata gli uomini perdono la fede in Dio.




Secondo Weishaupt, mettendo in pratica le sue raccomandazioni si doveva arrivare a creare un tale stato di degrado, di confusione e quindi di spossatezza, che le masse avrebbero dovuto reagire cercando un protettore o un benefattore al quale sottomettersi liberamente.




Da qui il bisogno di costituire degli Organi Sovranazionali pronti a sfruttare questo stato di cose, fingendosi i salvatori della patria, per istituire un Unico Governo Mondiale.




Nel 1871 il piano di Weishaupt viene ulteriormente completato da un suo seguace Americano Albert Pike che elabora un documento per l’istituzione di un Nuovo Ordine Mondiale attraverso tre Guerre Mondiali.




Il suo pensiero era che questo programma di guerre avrebbe generato nelle masse un tale bisogno di pace, che sarebbe diventato naturale arrivare alla costituzione di un Unico Governo Mondiale. Non a caso dopo la Seconda Guerra Mondiale venne fatto il primo passo in questa direzione con la formazione dell’ONU, che possiamo definire la polizia del mondo degli Illuminati.




Tornando al pensiero di Pike, la Prima Guerra Mondiale doveva portare gli Illuminati, che già avevano il controllo di alcuni Stati Europei e stavano conquistando attraverso le loro trame gli Stati Uniti di America, ad avere anche la guida della Russia.




Quest’ultima avrebbe poi dovuto interpretare un ruolo che doveva portare alla divisione del mondo in due blocchi.

La Seconda Guerra Mondiale sarebbe dovuta partire dalla Germania, manipolando le diverse opinioni tra i nazionalisti tedeschi e i sionisti politicamente impegnati.




Inoltre avrebbe portato la Russia ad estendere la sua zona di influenza e reso possibile la costituzione dello Stato di Israele in Palestina.




La Terza Guerra Mondiale sarà basata sulle divergenze di opinioni che gli Illuminati avranno creato tra i Sionisti e gli Arabi, programmando l’estensione del conflitto a livello mondiale.




Col passare degli anni il Quartiere Generale di questo complotto passa dalla Germania (Francoforte), alla Svizzera, poi all’Inghilterra (Londra) ed infine agli Stati Uniti d’America (New York).




E’ quindi dal 1700 che le famiglie degli Illuminati, generazione dopo generazione, influenzano la storia per raggiungere i propri traguardi.




Ecco un elenco dei fatti principali che negli ultimi 3 secoli sono stati architettati, fomentati o finanziati dagli Illuminati:




la Rivoluzione Francese, le Guerre Napoleoniche, la nascita dell’ideologia Comunista, la I Guerra Mondiale, la Rivoluzione Bolscevica, la nascita dell’ideologia Nazista, la II Guerra Mondiale, la fondazione dell’ONU, la nascita dello Stato di Israele, la Guerra del Golfo, la nascita dell’Europa Unita…

Nella Tavola 3 e Tavola4 è rappresentata la rete di potere che gli Illuminati si sono costruiti in quasi 300 anni.




Ovviamente non potevano pensare di conseguire i loro obiettivi da soli, avevano ed hanno bisogno di una “struttura operativa”, composta da organizzazioni o persone che esercitando del potere operino più o meno consapevolmente nella stessa direzione.




Come potete constatare gli Illuminati controllano o hanno i loro uomini ovunque, possiamo tranquillamente dire che sono i signori del mondo. La loro strategia ha fatto leva su 2 capisaldi:




a) la forza del denaro, hanno costituito e controllano il Sistema Bancario Internazionale;




b) la disponibilità di persone fidate, ottenuta attraverso il controllo delle Società o Associazioni Segrete (logge massoniche).




Queste ultime con i loro diversi gradi di iniziazione hanno garantito e garantiscono tutt’ora quell’alone di discretezza necessario al piano degli Illuminati.




Gli Illuminati, e chi con loro controlla queste Società, sono Satanisti e praticano la magia nera.




Il loro Dio è Lucifero e attraverso pratiche e riti occulti manipolano e influenzano le masse.




E pensare che la cultura dominante ci dice che la magia non esiste anzi, considera ridicolo chi ci crede.




E’ anche da questa scienza di tipo occulto, che gli Illuminati hanno sviluppato la teoria sul controllo mentale delle masse.




Per chiarire ecco un esempio: a quanto sembra anche Hollywood, le maggiori Case Cinematografiche e Discografiche internazionali, fanno parte della rete degli Illuminati.




Molte volte i loro prodotti sono usati come strumenti di indottrinamento e agiscono in modo “invisibile” sulla psiche. Penso che nessuno possa negare che oggi esistono certi tipi di musica, privi di qualsiasi qualità, il cui unico effetto voluto è quello di provocare nei giovani apatia, robotismo, violenza ed essere uno stimolo all’uso di droghe.




Dicevamo prima, che gli uomini che controllano gli Illuminati fanno parte di tredici delle famiglie più ricche del mondo. I loro nomi sono rimasti segreti negli anni e la leadership famigliare è stata passata da uomo a uomo generazione dopo generazione.




Comunque nessun segreto può essere tenuto per sempre e anche in questo caso recentemente sono stati resi noti i loro nomi, grazie a qualcuno che, abbandonando l’ordine, ha deciso di cambiare vita e rivelare le informazioni più importanti. Ecco quindi le tredici famiglie che sembrano avere il compito di gestire il pianeta da dietro le quinte per condurlo al Nuovo Ordine Mondiale:




ASTOR

BUNDY

COLLINS

DUPONT

FREEMAN

KENNEDY

LI

ONASSIS

ROCKFELLER

ROTHSCHILD

RUSSELL

VAN DUYN

MEROVINGI

(famiglie Reali Europee)

Sono dunque loro il vero governo del mondo o meglio il governo segreto?

****************

**************************

***********************

Il Gruppo Bilderberg




Il Gruppo Bilderberg, rappresenta uno dei più potenti Gruppi di facciata degli Illuminati.




Nasce informalmente nel 1952, ma prende questo nome solo nel 1954 quando il 29 maggio viene indetto il primo incontro presso l’Hotel Bilderberg di Oosterbeek in Olanda. Da allora le riunioni sono state ripetute 1 o 2 volte all’anno. All’inizio solo in Paesi Europei, ma dagli inizi degli anni ‘60 anche in Nord America. Tra i promotori del Gruppo bisogna menzionare almeno due personaggi:




Sua Maestà il Principe Bernardo de Lippe di Olanda (ex Ufficiale delle SS), che ne è rimasto il presidente fino a quando nel 1976 ha dovuto dare le dimissioni per lo scandalo “Lockheed” e Joseph Retinger un “faccendiere” Polacco che si era costruito una fitta rete di relazioni tra personaggi della Politica e dell’Esercito a livello Mondiale.




Retinger viene descritto come l’istigatore del gruppo, la sua visione era costruire un’ Europa unita per arrivare ad un Mondo unito in pace, dove potenti Organizzazioni Sovranazionali avrebbero garantito con l’applicazione delle loro ideologie, più stabilità dei singoli governi nazionali.







Fin dalla prima riunione furono invitati banchieri, politici, universitari, funzionari internazionali degli Stati Uniti e dei paesi dell’Europa Occidentale per un totale all’incirca di un centinaio di personaggi, tra questi, sembra anche Alcide De Gasperi.




Ai tempi della costituzione l’obiettivo dichiarato ufficialmente, era quello di creare l’unità Occidentale per contrastare l’espansione Sovietica.




In realtà malgrado le apparenti buone intenzioni, il vero obiettivo era quello di formare un’altra organizzazione di facciata che potesse attivamente contribuire ai disegni degli Illuminati:




la costituzione di un Nuovo Ordine Mondiale e di un Governo Mondiale entro il 2012.




La Strategia




William Cooper un anziano Sotto Ufficiale dei Servizi Segreti della Marina Statunitense, include nel suo libro “Behold a pale horse” (Light Technology 1991) del materiale top secret nel quale è illustrato il pensiero e la strategia adottati dal comitato politico del Gruppo Bilderberg.




Questo documento programmatico ha un titolo quanto mai significativo “Armi Silenziose per delle guerre tranquille”. Il documento riporta la data del maggio 1979, ma fu ritrovato solo nel 1986. Cooper spiega “ Ho letto dei documenti top secret che spiegano che “Armi Silenziose per delle guerre silenziose” è una dottrina adottata dal comitato politico del Gruppo Bilderberg durante il suo primo meeting nel 1954.




Una copia trovata nel 1969 era in possesso dei Servizi di Informazione della Marina Statunitense”.




L’assunto principale del documento è che chiunque voglia assumere una posizione di potere all’interno di una comunità è come se “simbolicamente” dichiarasse guerra alle persone che la compongono. La guerra che però deve essere intrapresa non è su un piano fisico/materiale e le armi utilizzate sono silenziose munizioni invisibili.

Il documento spiega la filosofia, le origini operative (che sembrano essere legate ai famosi documenti scritti tra il 1700 ed il 1800 e finanziati da Mayer Amschel Rothschild), i principi raffinati, le linee guida e gli strumenti di questa dottrina dalle “armi silenziose”.




Un vero manuale per l’uso, per professare una scienza che attraverso il controllo dell’economia vuole soggiogare il mondo intero. Vista l’importanza e la complessità del documento sarebbe necessario dedicargli un approfondimento specifico.




In questa sede è sufficiente accennare alle principali aree in cui si articola questo programma:

Perché serve un sistema economico per controllare le masse.




Come controllare l’economia mondiale attraverso l’istituzione di un modello economico che sia manipolabile e prevedibile.




Come addormentare le masse che subiscono l’attacco.




Grazie alla segretezza con cui si muovono, ma soprattutto grazie al potere che esercitano sugli organi di informazione i Bilderbergers sono riusciti a controllare la pubblicità sulle loro riunioni e sui temi discussi. Negli anni però qualche notizia è riuscita a trapelare sui principali temi trattati durante le loro delibere segrete:

i problemi finanziari internazionali;

la libertà di emigrazione e immigrazione;

la libera circolazione dei prodotti senza dogane;

l’unione economica internazionale;

la costituzione di una forza internazionale con la soppressione degli eserciti nazionali;

la creazione di un parlamento internazionale;

la limitazione della sovranità degli stati delegati all’ONU o a tutti gli altri governi sovranazionali.

Temi che fanno capire il potere che questo Gruppo è in grado di esercitare.

Sembra che tutte le decisioni più importanti a livello politico, sociale, economico/finanziario per il mondo occidentale vengano in qualche modo ratificate dai Bilderbergers.

D’altronde scorrendo i loro biglietti da visita una cosa è certa:

hanno le “leve” per fare qualsiasi cosa.




Accennavamo prima alla segretezza, questo è sicuramente un aspetto centrale per la strategia del Gruppo.

Le riunioni sono tenute in forma non pubblica e solo i giornalisti ufficialmente invitati possono essere ammessi.




Al termine delle conferenze annuali (normalmente durano un paio di giorni) viene redatto un semplice comunicato stampa di un paio di pagine;

ovviamente non viene tenuta nessuna conferenza stampa.




I vari partecipanti interrogati al riguardo di queste riunioni sono sempre molto evasivi e se possono non rispondono.




Gli organi di informazione di massa non danno nessuna notizia su queste conferenze o se lo fanno, lo fanno con un peso assolutamente insignificante non adeguato all’evento.




Chi osserva e conosce i Bilderbergers da parecchi anni afferma che anche la preparazione delle riunioni segue un rituale “curioso” mirato a tutelare questo ambito di segretezza.




L’Hotel selezionato viene occupato con qualche giorno di anticipo.

Parte del normale personale viene sostituito con personale di fiducia.

La domanda da porsi è perché tutto questo?




Perché personaggi pubblici che discutono temi di interesse pubblico non vogliono rendere note le loro decisioni?




Questa è forse la prova più grossa sulla natura e sulle vere finalità di questa organizzazione.




L’Organizzazione




Il Gruppo dei Bilderberg recluta Politici, Ministri, Finanzieri, Presidenti di multinazionali, magnati dell’informazione, Reali, Professori Universitari, uomini di vari campi che con le loro decisioni possono influenzare il mondo.




Tutti i membri aderiscono alle idee precedenti, ma non tutti sono al corrente della profonda verità ideologica di alcuni dei membri principali, i quali sono i veri istigatori e fanno parte anche di altre organizzazioni degli Illuminati dal nome: Trilaterale (riunisce industriali e businessman dei tre blocchi continentali USA, Europa, Giappone/Asia) e Commission of Foreign Relationship (3D CFR che ormai dal 1921 riunisce tutti i personaggi che gestiscono gli USA ).




Questi membri particolari sono i più potenti e fanno parte di quello che viene definito il “cerchio interiore”.




Il “cerchio esteriore” è invece l’insieme degli uomini della finanza, della politica ed altro, che sono sedotti dalle idee di instaurare un governo mondiale che regolerà tutto a livello politico ed economico.




Il “cerchio esteriore” è composto da quelli che vengono definiti “le marionette” che sono utilizzati dal “cerchio interiore” perché i loro membri sanno che non possono cambiare il mondo da soli ed hanno bisogno di collaboratori motivati.




Quindi il “cerchio interiore” ed il “cerchio esteriore” agiscono di concerto ma non con le stesse motivazioni.

“Le marionette” dei vari “cerchi esteriori” sono spinte dal desiderio di arricchirsi, di avere potere o/e sono convinti che un governo unico mondiale sia la soluzione di tutti i problemi e che apporterà più pace e coesione di una moltitudine di piccoli paesi.




Dal canto loro le persone del “cerchio interiore” sono già ricche e potenti, la loro consapevolezza è ad un gradino superiore, le loro motivazioni sono solo ideologiche, per intenderci dovrebbero essere quelle espresse nel piano degli Illuminati.




Il primo cerchio esteriore è composto da chi solo partecipa alle conferenze annuali senza essere affiliato al Gruppo.




Possono essere personaggi di cui si vuole valutare il reclutamento oppure invitati per discutere specifici argomenti.




Gli affiliati del gruppo possono anche non essere presenti alle conferenze annuali, i contatti vengono tenuti attraverso altri canali.




Il primo Cerchio interiore è composto solo da Bilderbergers, membri del Gruppo e rappresenta il Comitato di Direzione (Steering Committee).




Vi risiedono europei ed americani (tutti parte del CFR). Alcuni di questi membri fanno parte di un secondo cerchio interiore ancora più chiuso e formano il Comitato Consultativo (Advisory Committee) del Gruppo.




L”Advisory Committee” dovrebbe essere composto da 9 persone tra i quali spiccano i nomi di Giovanni Agnelli e David Rockfeller.

Nello Steering Committee, composto da circa una trentina di persone, sono citati come rappresentati nazionali per l’Italia: Mario Monti (attualmente ex Commissario della Comunità Europea) e Renato Ruggiero (ex Direttore Generale del WTO World Trade Organization, attualmente Presidente dell’ENI).




Gli Italiani del gruppo




L’Italia sembra giocare il suo ruolo nell’organizzazione, se non altro perché Giovanni Agnelli è uno dei membri dell’Advisory Committee e perché come Francia, Germania ed Inghilterra ha 2 nomi nello Steering Committee.




In Italia sono state tenute 3 delle conferenze fatte nel periodo 1954-1999: nel 1957 a Fiuggi, nel 1965 e nel 1987 a Villa d’Este.




Ecco i nomi degli Italiani che sembrano aver partecipato alle ultime riunioni annuali:




> 1995 Giovanni ed Umberto Agnelli, Mario Draghi, Renato Ruggiero

> 1996 Giovanni Agnelli, Franco Bernabè, Mario Monti, Renato Ruggiero, Walter Veltroni

> 1997 Giovanni ed Umberto Agnelli, Carlo Rossella, Stefano Silvestri

> 1998 Giovanni Agnelli, Franco Bernabè, Emma Bonino, Luigi Cavalchini, Rainer Masera, Tommaso Padoa-Schioppa, Domenico Siniscalco

> 1999 Umberto Agnelli, Franco Bernabè, Paolo Fresco, Francesco Giavazzi, Mario Monti, Tommaso Padoa-Schioppa, Alessandro Profumo.




La presenza della Bonino alla riunione del 1998, serve a spiegare il perché dei suoi exploit del 1999, oppure è solo una coincidenza? Ha forse trovato qualche gruppo di potere pronto a finanziarla?

In cambio di che cosa?

Non lo sapremo mai, però il dubbio rimane.




L’ultimo incontro




L’ultimo incontro del Gruppo si è tenuto in Portogallo dal 3 al 6 giugno.




Un settimanale Portoghese dal nome “The News” (tutti gli articoli scritti al riguardo sono ancora disponibili sul sito (HYPERLINK http://www.the-news.net) è stato il primo ad annunciare la notizia della riunione annuale con l’edizione del primo maggio e da allora ha seguito l’escalation della preparazione dell’incontro fino ad arrivare a pubblicare la lista dei partecipanti.




Sembra che il Governo portoghese abbia ricevuto migliaia di dollari dai Bilderbergers per organizzare un servizio militare compreso di elicotteri che si occupasse di garantire la loro privacy e sicurezza.




Nella tavola 2 trovate i nomi di chi ha partecipato all’incontro.




Le informazioni che sono trapelate, hanno permesso la stesura di una possibile agenda dei temi trattati:




1) Governo Globale: stato di avanzamento della formazione di un blocco Asiatico sotto la leadership del Giappone. Libero mercato, moneta unica e unione politica sono gli obiettivi da raggiungere nella regione. Il modello Europeo è anche il punto di riferimento per la costituzione dell’Unione Americana tra USA e Canada.




2) Guerra in Kosovo: formazione di un Grande Stato d’Albania a seguito della dichiarazione d’indipendenza del Kosovo. Ridisegno dei confini della regione con il continuo smembramento della Yugoslavia attraverso il ritorno all’Ungheria della provincia del nord composta da 350.000 persone di etnia ungherese. Proseguimento dello stato di instabilità e di conflitto della regione.

Pianificazione della ricostruzione delle infrastrutture della regione a spesa dei contribuenti occidentali.




3) Esercito dell’Europa Unita: attuare al più presto la sostituzione delle Forze Armate della NATO con l’istituzione di Forze Militari dell’Europa Unita.

L’immagine negativa che la NATO si è costruita durante il conflitto mette a rischio le sue operazioni. L’idea è che nella fase di avviamento l’Esercito Statunitense sia da supporto a quello Europeo.




4) Anno 00: i Bilderbergers sono preoccupati dall’impatto del Millenium Bug, secondo le loro previsioni sarà molto peggiore di quanto ci si possa aspettare. Un possibile progetto da intraprendere potrebbe essere quello di nominare un personaggio di fama internazionale per aiutare l’opera di sensibilizzazione necessaria.




5) Medio Oriente: preparazione di un accordo di pace nella regione, con la dichiarazione dello Stato di Palestina. Apparentemente le condizioni di pace non saranno così gradite da Israele e quindi potrebbero rappresentare il pretesto per futuri conflitti e tensione nella regione.




6) Tassazione Globale a supporto dell’ONU: l’obiettivo è finanziare il centro operativo del Governo Mondiale, con l’introduzione di una tassa sul commercio via Internet.

Questa tassa sarà sostituita in futuro da una tassa diretta individuale che sarà raccolta in nome dell’ONU, direttamente da ogni singolo stato.

I fatti degli ultimi tre mesi, sembrano dimostrare che la maggior parte dei punti di questa agenda sono in fase di attuazione.







Conclusioni




Le informazioni presentate sono il risultato di una vasta ricerca.




Anche se ciò può sembrare molto strano o lontano dalle nostre certezze, il tutto è partito da una realtà concreta dei nostri giorni, di cui è apparso un articolo sul Corriere della Sera:

i Bilderbergers.




Per riuscire a “digerire” e a sintetizzare tutto quello che ho scoperto, ho dovuto mantenere il mio spirito aperto e soprattutto, in molte occasioni, sono dovuto andare oltre il mio normale modo di pensare.

Il mio obiettivo non vuole essere quello di affermare una verità ma quello di offrire uno spunto per la riflessione e per una propria ricerca.




Solo con un forte spirito critico possiamo conoscere la verità, essere liberi, diventare cittadini emancipati e quindi contribuire a un mondo migliore.




http://www.nonsiamosoli.org




Tratto dal sito www.nwo.it



















La storia segreta e il Nuovo Ordine Mondiale




"Il mondo si divide in tre categorie di persone:

un piccolissimo numero che fanno produrre gli avvenimenti; un gruppo un po’ più importante che veglia alla loro esecuzione e assiste al loro compimento, e infine una vasta maggioranza che giammai saprà ciò che in realtà è accaduto".

Così si espresse Nicholas Murray Butler. Giova ricordare chi era questo personaggio.




Il Dr. Nicholas Murray Butler è stato presidente dell’Università di Columbia, presidente della Carnegie Endwment for International Peace, membro fondatore, presidente della Pilgrims Society e membro del Council on Foreign Relations (CFR) e capo del British Israel.




Taluni autori denunciano, sempre con maggiore insistenza, che è in atto una cospirazione superpolitica, "religiosa" o satanica che coinvolge l’alta finanza, le massonerie e l’integralismo islamico.




I fili della storia, asseriscono questi studiosi, si tirano proprio nelle logge massoniche e nei consigli di amministrazione delle multinazionali e delle grandi banche.




La Rivoluzione francese fu una congiura massonica, preparata da "società di pensiero" – uguali a quelle studiate da Augustin Cochin (1876-1916) – e da altri gruppi di pressione.




La Rivoluzione bolscevica fu una congiura giudaico-massonica.




Diversi storici sono convinti di questo.




Lo stesso "Times" (10 marzo 1920) confermò il complotto: "Si può considerare ormai come accettato che la rivoluzione bolscevica del 1917 è stata finanziata e sostenuta principalmente dall’alta finanza ebraica attraverso la Svezia: ciò non è che un aspetto della messa in atto del complotto del 1773".




Estrema importanza assume, sempre al riguardo della rivoluzione russa del febbraio del 1917, il fatto che, non affatto casualmente, il governo fosse costituito principalmente da massoni, tra questi risaltava Kerensky.




E’ anche rivelatore il libro "Rossija nakanune revoljucii" di Grigorij Aronson, che fu pubblicato nel 1962 a New York e che riporta delle missive di E. D. Kuskova, moglie del massone Prokopovic, legato da grande amicizia al confratello Kerensky.




In una di queste lettere, datata 15 novembre 1955, si legge: "Avevamo la ‘nostra’ gente dappertutto. (...).

Fino a questo momento il segreto di questa organizzazione non è stato mai divulgato, eppure l’organizzazione era enorme.

Al tempo della rivoluzione di febbraio tutta la Russia era coperta da una rete di logge".




L’iniziato Jean Marques-Rivière scrisse: "L’esoterismo, con la sua forza sul piano ideologico, guida il mondo". Non bisogna stupirsene.




E’ innegabile il diffondersi, nelle maglie della nostra società, di una subdola propagazione di idee, combattute con inflessibilità dalla Chiesa, ma non estirpate del tutto, che ora godono di un pericoloso risveglio e diffusione.




E’ una letteratura imponente quella dei cosiddetti cospirazionisti, disprezzata dagli storici ufficiali, che, invece, non obiettano quando la stessa metodologia viene adottata dalla sinistra e dall’estrema sinistra, vedi "golpe De Lorenzo", "strategia della tensione", ecc. che non sono altro che capitoli di una teoria della cospirazione, che nega di esserlo.




Il lato occulto della storia contemporanea è complesso e, oltremodo, variegato. Insospettabili VIP. del mondo che conta sono affiliati ad oscuri ordini esoterici.




L’ex presidente americano George Bush è un 33° grado della Massoneria di Rito Scozzese, lo ha rivelato Giuliano Di Bernardo, Gran Maestro della Massoneria italiana, al quotidiano "La Stampa" (23 marzo 1990). Bush sarebbe stato iniziato, nel 1943, alla setta "Skull and Bones" (Teschio e Ossa) dell’Università di Yale, fondata nel 1832.




George Bush ha diretto anche la Cia. La Skull and Bones assieme a società come il Rhodes Trust, secondo l’autorevole rivista inglese "Economist" (25 dicembre 1992), sono la moderna risorgenza degli "Illuminati di Baviera" di Jean Adam Weisshaupt (1748-1830).




Anche suo padre Prescott sarebbe stato membro della setta "Skull and Bones".

Di essa farebbero parte le più potenti famiglie degli Stati Uniti (1).

Tra queste vale la pena di menzionare "la famiglia Harriman, della Morgan Guaranty Trust, è Skull and Bones da generazioni.




Petrolio: ci sono i Rockefeller, fra gli iniziati. Studi legali di grido. Poltrone alte della Cia.

Vicepresidenza degli Stati Uniti".




E’ anche molto interessante venire a sapere che, secondo quanto scrive lo storico Antony C. Sutton in "America’s Secret Establishment" (liberty House Press. Bilings 1986, pagg. 207 e segg.), la "Skull and Bones" è collegata al movimento New Age e ad essa, asserisce ancora Sutton, non sono estranei aspetti satanisti.




Marylin Ferguson nel suo libro "The Aquarian Conspiracy", una vera e propria Bibbia del movimento New Age, mette assieme Huxley con Teilhard de Chardin, Carl Gustav Jung, Maslow, Carl Rogers, Roberto Assagioli, Krishnamurti, ecc. tra i personaggi, che sono da considerare come padri spirituali del New Age.




Aldous Huxley e suo fratello Julian, quest’ultimo fu il primo dirigente dell’U.N.E.S.C.O., erano anche membri di importanti affiliazioni mondialiste, tra queste ricordo l’anglosassone Fabian Society.




Sui vertici del mondialismo, René Guenon, che era un 33° grado del Rito Scozzese Antico Accettato e un 90° del Rito Egiziano di Memphis-Misraim, ebbe ad affermare: "…ma dietro tutti questi movimenti non potrebbe esserci qualcosa di altrimenti temibile, che forse neanche i loro stessi capi conoscono, e di cui essi a loro volta quindi, non sono che dei semplici strumenti? Noi ci accontenteremo di porre questa domanda senza cercare di risolverla qui" (cit. da "Il Teosofismo", edizioni Arktos, 1987, vol. II, pag. 297).




Ritornando alla "Skull and Bones" la sua importanza può essere ben compresa se si riflette che, nel 1917, essa diresse, tra l’altro, quel centro finanziario denominato "120 Brodway", finanziatore del bolscevismo in Russia e del nazismo in Germania che, tra l’altro, portò al potere.




Non ci si meravigli se, a questi livelli, parole come "destra e sinistra" non hanno più significato, più esattamente, non si bada a razze, religioni o ideologie: questi sono solo mezzi da utilizzare per raggiungere il fine ultimo, su scala mondiale, con l’antica strategia del "divide et impera".




E, a questo punto, non meraviglia venire a conoscenza delle trattative segrete intercorse tra George Bush ed alte personalità del governo dell’Iran, che poi hanno portato allo scandalo dell’Irangate. Gli accordi furono resi possibili da Khomeini e dal suo entourage, comprendente buona parte dei suoi ministri, il capo della polizia, il comandante dell’esercito, il procuratore generale del tribunale islamico, il capo della polizia segreta, ecc., sono, o sono stati, affiliati alla Grande Loggia dell’Iran, che è sottoposta alla dipendenza della Gran Loggia d’Inghilterra.




E’ poi noto che l’ex presidente George Bush è esponente di rilievo della sinarchia internazionale, figura di spicco del C.F.R, della Trilaterale, della potente Pilgrims Society oltre che della Skull and Bones. E’ anche interessante accennare ad un articolo, firmato M. Dornbierer, apparso, il 29 gennaio 1991, sul giornale messicano "Excelsior" che spiegava lo "smisurato sionismo" di Bush documentando la sua origine ebraica secondo quanto indicato nell’Enciclopedia ebraica castigliana.




Bush è inoltre un W.A.S.P. (White Anglo-Saxon Protestant), ovvero un americano convinto che la sua origine razziale e le sue convinzioni religiose lo pongano al di sopra degli altri uomini.




Scrive Blondet che "secondo Sutton, lo storico della Skull and Bones, la stessa locuzione ‘Nuovo Ordine Mondiale’ descrive il fine ultimo che gli affiliati alla società segreta di Yale s’impegnano a perseguire... A questo i membri dell’Ordine s’impegnerebbero a giungere attraverso la gestione di conflitti artificialmente generati, come quello tra nazismo e comunismo....




Per Sutton, questa filosofia segreta dell’Ordine rivelerebbe la sua origine tedesca (che Sutton ritiene di poter provare): gli iniziati sarebbero dei tardi seguaci di Hegel, votati a far progredire il mondo attraverso opposizioni, tesi e antitesi, per poi comporle in una sintesi superiore.

L’ipotesi, affascinante, può essere superflua.

A noi sembra sufficiente evocare uno dei motti, delle insegne della Massoneria, che suona: Ordo ab Chao, l’Ordine (nasce) dal Caos".




L’idea del "Nuovo Ordine del Mondo" è perseguita con accanimento. Del presidente Bill Clinton, scrive Epiphanius (Op. cit. pag. 497):

"la sua educazione l’ha ricevuta nella britannica Oxford, dove venne ammesso nel super elitario ‘Rhodes Group’, una società superiore dell’area del POTERE affine alla ‘Skull and Bones", come scrisse l’’Economist’ inglese nel suo numero del 25 dicembre 1992.




L’’Economist’ elencava una decina delle maggiori ‘società d’influenza’ del mondo occidentale rivelando la loro comune derivazione dall’Ordine degli Illuminati di Weisshaupt fondato nel 1776.

Clinton appartiene anche al C.F.R., alla Commissione Trilaterale e al Bilderberg…".




Clinton ha portato con sé Les Aspin (CFR) che, tra l’altro, ha firmato la "Dichiarazione di Interdipendenza", che è, in sostanza, - una mozione del Congresso che nel 1962, proponeva di cancellare dalla Costituzione ogni dichiarazione di sovranità nazionale, in quanto ostacolo all’instaurazione di un ‘Nuovo Ordine Mondiale’".




"Il Rhodes Group – ci fa sapere ancora Epiphanius, alla nota 145, pag. 497, del suo "Massoneria e sette segrete" (cit.) – nacque nel 1891 per iniziativa di Lord Cecil Rhodes, ricchissimo personaggio legato ai Rothschild, assieme a Lord Milner, Lord Isher, Lord Balfour e un Rothschild, intorno all’idea-guida di organizzare una federazione mondiale di cui U.S.A. e Impero britannico sarebbero stati il centro propulsore.




Il mezzo per attuarla consisteva in una selezione elitaria dei quadri protagonisti degli ambienti universitari, politici, finanziari.




Attorno a questo nucleo iniziale permeato delle idee mondialiste e socialiste della Fabian Society, sorsero i gruppi della Round Table che a loro volta, nel 1919, diedero vita ai due odierni pilastri del potere mondialista, cioè gli Istituti Affari Internazionali britannico (R.I.I.A.) e americano (C.F.R.).




Il Rhodes Group, al pari della Skull and Bones, controlla il C.F.R., (che a sua volta controlla la Trilaterale), il governo-ombra americano il cui comitato direttivo annovera personaggi in grado di gestire bilanci superiori a quello annuale lordo americano".




Ritornando al progetto del Nuovo Ordine Mondiale, già il 17 febbraio del 1950 il banchiere James Warburg, alla Commissione Esteri del Senato, era stato fin troppo chiaro quando aveva affermato: "Che vi piaccia o no, avremo un governo mondiale, o col consenso o con la forza".

Anche con le stragi.




Il Palazzo Federale "Alfred P. Murrah" ad Oklahoma, U.S.A., viene fatto saltare in aria da una tremenda esplosione, il 19 aprile del 1995.

Le vittime furono 168.




Furono sospettate dell’attentato e arrestate tre persone: Timothy McVeigh, Terry Nichols e James Nichols.




L’FBI ha iniziato "col dichiarare che il meccanismo esplosivo era un’auto-bomba imbottita di 1.000 libbre di esplosivo. Poi era un’auto con 1.400 libbre.

In seguito si trattava di un camion con 4.000 libbre.




Adesso è un furgone per traslochi con 5.000 libbre di esplosivo".




Ted Gunderson, ex dirigente dell’FBI, al contrario di quanto vuol far credere il Dipartimento di Giustizia Americano e cioè che si è trattato di "una singola semplice bomba fertilizzante", ha affermato che: "la bomba era un congegno elettroidrodinamico a combustibile gassoso (bomba barometrica), che non è possibile sia stata costruita da McVeigh... la bomba utilizzata era un sofisticato congegno A-neutronico, usato dall’esercito americano...".

Sam Cohen, padre della bomba neutronica, il 28 giugno dello stesso anno, al telegiornale della KFOR-TV ha dichiarato:




"Non mi interessa quanto fertilizzante e gasolio hanno usato, non sarebbe mai stato sufficiente.




Cariche di demolizione, piazzate sulle colonne chiave, hanno fatto lo sporco lavoro".




Antefatto: non è stato molto pubblicizzato che, "il 28 marzo 1994, l’Assemblea Legislativa dello Stato dell’Oklahoma passò una risoluzione che colpiva quello che veniva percepito come un programma di governo mondiale.

Fu il primo e forse il solo Stato ad approvare tale legislazione".




Di seguito riporto alcuni estratti relativi alla decisione dell’Assemblea Legislativa dell’Oklahoma:




"Risoluzione N. 1047:

Una risoluzione in relazione alle forze militari degli Stati Uniti e alle Nazioni Unite; si presenta una petizione al Congresso affinché cessi determinate attività concernenti le Nazioni Unite...

Considerato che non c’è appoggio popolare per l’instaurazione di un "nuovo ordine mondiale" o di una sovranità mondiale di qualsiasi tipo, sia sotto le Nazioni Unite o sotto qualsivoglia organismo mondiale in qualsiasi forma di governo globale;

Considerato che un governo globale significherebbe la distruzione della nostra Costituzione e la corruzione dello spirito della Dichiarazione di Indipendenza della nostra libertà e del nostro sistema di vita.

...sia deliberato dalla Camera dei Rappresentanti della seconda Sessione della 44ma legislatura dell’Oklaoma:

Che al Congresso degli Stati Uniti sia con la presente rammentato di:

(...). Cessare ogni supporto per l’instaurazione di un "nuovo ordine mondiale" o qualsiasi altra forma di governo globale.

Che al Congresso degli Stati Uniti è con la presente rammentato di astenersi dal prendere qualsiasi ulteriore iniziativa verso la fusione economica o politica degli Stati Uniti in un organismo mondiale o qualsiasi altra forma di governo mondiale.

(Fonte: Newsgroup alt. conspiracy, via Pegasus computer networks, Australia)".




Cosa dire di questi fatti?

Quale oligarchia misteriosa dirige, in segreto, i vari governi delle nazioni?

Lascio al lettore il compito di arrivare a delle conclusioni.




Alla luce di certi accadimenti i governi, la politica e gli stessi politici assumono contorni sbiaditi, sfumati. Misteri che travasano nella storia altri misteri frammisti a bugie.




Pochissimi, forse, sanno che "Il fascismo non è nato in Italia e in Germania.




Ebbe la sua prima manifestazione in Russia, col movimento dei ‘Cento Neri’, completo già all’inizio del ‘900 nelle sue azioni e nei suoi simboli:

la violenza politica, l’antisemitismo feroce, i neri stendardi col teschio".




Chi tira i fili della storia?




Ricercare certe dinamiche è cosa ardua specie quando riguarda la sfera politica e ciò che sembra del tutto casuale, in molti casi, è stato attentamente preparato. Franklin Delano Roosvelt, presidente americano e 33° del Rito Scozzese, nonché appartenente alla Pilgrim Society e al C.F.R., il governo-ombra americano, affermò: "In politica nulla accade a caso.




Ogni qualvolta sopravviene un avvenimento si può star certi che esso era stato previsto per svolgersi in quel modo".




Quindi una oscura oligarchia, tira le fila di fantocci, solo apparentemente, alla ribalta della scena politica. Aveva ragione Benjiamin Disraeli, statista inglese del secolo scorso, quando disse: "Il mondo è governato da personaggi ben diversi da quelli creduti da coloro i quali non sanno guardare dietro le quinte". Neppure i partiti contano poi molto.




Essi stessi sono a loro volta manovrati, usati, in relazione a degli scopi precisi.




René Guenon ci informa, nel suo articolo "Réflexions à popos du pouvoir occulte" pubblicato, con lo pseudonimo di Le Sphinx, sul numero dell’11 giugno 1914, pag. 277, della rivista cattolica "France Antimaconnique", che "Un potere occulto di ordine politico e finanziario non dovrà essere confuso con un potere occulto di ordine puramente iniziatico… Un altro punto da tenere presente è che i Superiori Incogniti, di qualunque ordine siano e qualunque sia il campo in cui vogliono agire, non cercano mai di creare dei ‘movimenti’ (…).




Essi creano solo degli stati d’animo (état d’esprit), ciò che è molto più efficace, ma, forse, un poco meno alla portata di chiunque.




E’ incontestabile che la mentalità degli individui e delle collettività può essere modificata da un insieme sistematico di suggestioni appropriate; in fondo, l’educazione stessa non è altro che questo, e non c’è qui nessun ‘occultismo’ (…).




Uno stato d’animo determinato richiede, per stabilirsi, condizioni favorevoli, e occorre o approfittare di queste condizioni se esistono, o provocarne la realizzazione".




Al riguardo dei movimenti rivoluzionari sempre il Guénon, nel suo libro

"L’Esoterismo di Dante" (Ediz, Atanòr, Roma 1971), spiega: "...tali movimenti sono talvolta suscitati o guidati, invisibilmente, da potenti organizzazioni iniziatiche, possiamo dire che queste li dominano senza mescolarvisi, in modo da esercitare la loro influenza, egualmente, su ciascuno dei partiti contrari".




Sul fenomeno del terrorismo delle Brigate Rosse e su quello di estrema destra, il giudice Pietro Calogero, uno dei magistrati che più ha studiato il problema, ammetteva l’esistenza di:

"una rete di collegamenti che si raccoglie intorno a un centro di interesse unitario, che permette ai due terrorismi di procedere insieme nell’assalto dello Stato".




Quali misteriosi personaggi si celano dietro le quinte dei vari governi?




Serge Hutin racconta, a tal proposito, quanto accadde ad uno scrittore inglese che sotto lo pseudonimo di Robert Payne pubblicò a Londra, nel 1951, un’opera intitolata "Zero.




The story of terrorism". Payne cercò di dimostrare che la strategia del terrore ha abili registi dietro le quinte dei governi apparenti.




All’uscita della pubblicazione si verificarono tutta una serie di "coincidenze" molto strane.

Tutte la copie del libro furono acquistate da misteriosi personaggi prima ancora che venisse messo in vendita.




I giornali ignorarono l’opera nonostante il carattere sensazionale delle rivelazioni in essa contenute.




La casa editrice Wingate, una delle più importanti di Londra fallì improvvisamente. Robert Payne morì qualche mese dopo in circostanze a dir poco misteriose. Hutin osserva "La sola spiegazione possibile era che l’autore avesse scoperto l’esistenza, a livello mondiale, di governanti occulti...".




La domanda che ora si pone è: come si procederà alla frantumazione degli Stati per la realizzazione del Governo Mondiale?




Scrive Blondet: "Michel Albert è un grand commis della politica sovrannazionale... oggi presidente delle Assurances Générales de France, una delle grandi entità finanziarie che hanno promosso il Mercato Unico Europeo.




Nel 1989, Albert ha pubblicato un saggio, subito tradotto in Italia dall’editrice il Mulino con il titolo: Crisi, Disastro, Miracolo.




Il libro contiene una prognosi sulla fine degli Stati nazionali che rivela un’analisi sicuramente elaborata negli uffici-studi della Trilaterale, e un progetto di ingegneria sociale. …"L’Europa ‘92 lancia il Mercato Unico all’assalto degli Stati nazionali.




Li smantellerà". Come? Con "l’anarchia che risulterà" da "un mercato libero e senza frontiere in una società plurinazionale che non riesce a prendere decisioni comuni".




A questo "disastro" pianificato, l’oligarchia spera seguirà il "miracolo": gli Stati nazionali devastati invocheranno "una moneta comune, una Banca centrale europea e un bilancio comunitario".




Il programma, tuttavia, era già chiaro nel lontano 1957:

"Creare un mercato monetario e finanziario europeo, con una Banca europea (...) il libero flusso dei capitali tra i paesi membri e, infine, una politica finanziaria centralizzata".




L’attuazione del programma per insediare un "Nuovo Ordine Mondiale" collegato al movimento "New Age" (di cui parlo più diffusamente nel mio saggio "Il serpente e l’arcobaleno", Ediz. "Segno" di Udine), o chiamata anche "Nuova Era", "Età dell’Aquario" o Era del "Condor", come dicono gli studiosi delle civiltà pre-colombiane, si articola in più strategie per realizzare questa grande utopia della parodia del Romanum Imperium.




Fantapolitica e tendenza al complottismo?

Tutt’altro. Ecco due esempi italiani.




Leggete cosa la rivista americana "Eir" scriveva:

"Il 2 aprile 1993... il capogruppo Dc alla Camera, Gerardo Bianco, e il suo collega al Senato, Gabriele De Rosa, presentano un esposto alla procura di Roma, chiedendo di appurare se c’è una cospirazione politica per distruggere l’ordine costituzionale italiano (...)




Gli scandali rappresentano un tentativo da parte delle forze Anglo-Americane, segnatamente la Fra Massoneria, di orchestrare una generale destabilizzazione della nazione italiana per distruggere il sistema politico esistente e insediare un nuovo ordine, a loro più gradito".




Ai cronisti, che chiedevano a Mancino cosa c’è dietro le stragi italiane, lui rispose:




"Non escludo un ruolo della finanza internazionale".




Strategie occulte della secret fraternity bancaria internazionale. David Rockefeller "credendo di parlare a orecchie fidate, nel ‘91... ha ammesso:

1) che una cospirazione esiste ‘da quaranta anni’;




2) che essa ha lo scopo di instaurare nel segreto ‘un governo mondiale’ e ‘la sovranità nazionale’ dei banchieri;




3) che il nemico dei cospiratori è ‘l’autodeterminazione nazionale’".




Nel frattempo, si verificano nel mondo barbarie, solo apparentemente, prive di sottile regia, occulta naturalmente. Ed è interessante apprendere quanto il misterioso personaggio "esperto di un genere assai speciale", che fa da sfondo al tema trattato da Blondet ne "Gli "Adelphi" della dissoluzione, in una lettera indirizzata allo scrittore suggerisce:




"Può anche darsi che il Nuovo Ordine Mondiale non possa avviarsi a un’epocale clash of civilizations, come alcuni insiders già auspicano in America, ma si limiti a sgranare stermini e genocidi locali, killing fields per poveri straccioni, danze di Shiva e di Kali su carnai confinati a luoghi dove l’uomo è abbondante e ‘sprecabile’. (…).




Un’accusa è sempre pronta, a squalificare e ridicolizzare chi esprime ad alta voce le idee che io sommessamente descrivo: quella di ‘complottista’, di allucinato immaginatore di complotti universali.




A queste lapidazioni moderne si prestano volontari precisi ambienti giornalistici; espressione di una categoria umana tra le più artificiali, la più ridicolmente sicura di ‘vivere’ in proprio, mentre è la più totalmente ‘vissuta’ e agitata dalle idee correnti, dagli états d’esprit dominanti, dai climi culturali egemoni che ‘Altri’ hanno pur diffuso nell’aria".




Tratto da

http://cosco-giuseppe.tripod.com a cura di Giuseppe Cosco

http://www.disinformazione.it

-----------------------





--- NON STARE SOLO A GUARDARE, come Stefano, Rocco e Lorenzo SI COMPROMETTONO per il tuo futuro: FAI con orgoglio la TUA PARTE! Se non vuoi continuare a lamentarti per tutta la vita, ora è il momento di agire!
-IBAN:IT33E0358901600010570347584(non detraibili)

senz'altro - jhwhinri@gmail.com
ti risponderà!
Postepay:4023-6004-5553-6625(non deducibili)













Insomma, Dio per tutta l'Eternità non vuole essere lodato e ringraziato per poco, ma per molto, molto e moltissimo!

Gloria a Dio per sempre!

A te, caro fratello mio, pace




Lorenzo Scarola,

ore serali 3205708054

lorenzo.scarola@istruzione.it




http://deiverbumdei.blogspot.com




http://www.youtube.com/lorenzojhwh




http://www.youtube.com/humanumgenus


il vero volto dell'istituzione

Il signoraggio bancario è il nostro

più alto simbolo istituzionale, questo è il VERO motivo di tutti i MALI che affliggono la nostra falsa democrazia.












Messaggio ai padroni del mondo!

l mio principale obiettivo è l'evangelizzazione, e il crollo dell'attuale sistema mondiale entro i prossimi.

Grandi mali cadranno sul genere umano e anche su di voi, perché è arrivato il momento di raccogliere quello che avete seminato: la morte.

Tuttavia, salverete le vostre vite, ma:

"Dovete costruire il quarto tempio ebraico a Gerusalemme, sul Monte degli Ulivi come profetizzato da Zaccaria"

Altrimenti, ne il vostro anti-cristo potrà manifestarsi, ne il mio Cristo potrà venire a ucciderlo!





Messaggio ai padroni del mondo!

l mio principale obiettivo è l'evangelizzazione, e il crollo dell'attuale sistema mondiale entro i prossimi.

Grandi mali cadranno sul genere umano e anche su di voi, perché è arrivato il momento di raccogliere quello che avete seminato: la morte.

Tuttavia, salverete le vostre vite, ma:

"Dovete costruire il quarto tempio ebraico a Gerusalemme, sul Monte degli Ulivi come profetizzato da Zaccaria"

Altrimenti, ne il vostro anti-cristo potrà manifestarsi, ne il mio Cristo potrà venire a ucciderlo!

Se esiterete a dare compimento a questa mia richiesta, il governo del mondo verrà sottratto a voi e passerà ad altre potenze demoniche a vostro danno.

 *** IL SIGNORAGGIO SERVE A FINANZIARE IL NUOVO ORDINE MONDIALE!

*** C'è un disgraziato "nuovo ordine mondiale", che dalla Torre di Babele in poi molti hanno tentato di realizzare.

Questa idea, oggi è stata raccolta da un gruppo di banchieri internazionali che riusciranno nel loro intento, imponendo un microchip sottocutaneo, e un controllo assoluto sulle persone, ma la Bibbia mette in guarda:

"Nessuno di quelli che accetteranno il microchip nel corpo (666) entreranno nel Regno di Dio".




*** Ora, nel mondo, si trovano queste due forze:
1- i VERI figli di Dio con i fedeli servitori del Signore
2- e i figli di satana che è il principe di questo mondo di iniquità.




Ora, il diavolo ha fatto tanta di quella confusione che comprendere la verità è possibile solo se DIO ti fa un dono speciale.

Questo dono, lo ho messo a Vostra disposizione. Comprenderete facilmente, che:
1- non ha alcun interesse personale o ideologico
2- sto soffrendo anche finanziariamente
3- e che questo enorme sacrificio è effettuato da me per il vero bene dell'umanità a danno dei miei interessi materiali!




*** Sono così sottoposto a stress, che non posso neanche visualizzare e giudicare i filmati che Vi propongo, perché come tutti voi, per esprimere un giudizio ho bisogno di molto tempo, pertanto considerate questi miei limiti temporali nel giudicare il mio lavoro.

Se avrò il tempo di correggere tutte le bozze che si trovano in internet, troverete la dicitura: "scheda critica definitiva".




*** ATTENTI:

non vi fate DISTRARRE dai RETTILIANI, dagli ufo, dai BAMBINI DEFORMI... POVERE CREATURE DEFORMATE E TORTURATE dai satanisti, DAGLI ESORCISMI VIDEO REGISTRATI (SOLO ALCUNI di questi SONO VERI, ma PER VEDERLI OCCORRE COMUNQUE PREPARAZIONE spirituale), ricordate: un ministro spiritualmente attrezzato, non prende calci e non lega nessuno.

*** Attenti non vi fate distrarre dalle pornografia e horror e da "COSE BIZZARRE e curiose" o dalla MONTAGNA DI Volgarità, altrimenti non approderete mai a nulla!!!




*** Rimanendo in questo sito, non sarete depistati dall'obbiettivo della vostra ricerca e lo Spirito Santo che invoco su di Voi - sono certo - vi illuminerà criticamente affinché possiate essere preparati per quello che sta per venire nel mondo.

*** Riguardo alla terribile realtà del signoraggio - senza del quale, non potrebbero realizzare economicamente il loro progetto criminoso, vi rimando ai quattro blog precenti:

http://signoraggio-spa.blogspot.com/




http://signoraggiomondiale.blogspot.com/




http://monarchiabancaria.blogspot.com/




http://democraziaestinta.blogspot.com/




Vi consigli questi blog:

http://ingannoglobale.blogspot.com/




http://ilsignoraggio.blogspot.com/




http://unrfidpertutti.blogspot.com/











Ecco il “sistema” truffa, del signoraggio

Se vuoi “vedere” questa zecca mostruosa e invisibile succhiare il sangue dei tuoi bambini, studia del signoraggio attraverso il docente universitario prof. Auriti e rivolgiti a Rocco Carbone = r.c.tre@virgilio.it che a fronte delle nude spese di supporto, ti invierà dei CD.= su 3 monete del tuo duro lavoro:* la prima è invisibile per il signoraggio,* la seconda è invisibile per il debito pubblico (tasse, iva, tichet)* la terza quella che appare nelle tue mani, la devi restituire in parte alle loro multinazionali del petrolio, del farmaco, ecc...!Così, insieme ai tuoi figli, da cittadini, senza accorgervene, vi siete trasformati in sudditi o forse anche in schiavi: “carne da cannone”, altro che cittadino e sovranità popolare.








Visit Us

Displays, Location & Visitor Info.






About Us

History & Director






Calendar

Events & Lectures






Biblical

Principles & Learning






Evidence

Scientific Evidence for Creation




Special Events








Director's Lecture Series (June)




Series Title: “Wonders of Creation..Soaring in Splendor"







Day: First Saturday of Every Month

Time: Starts at 11:00 am and again at 2:00 pm







Dinosaur Excavations




Creation Evidence Museum will be holding the annual Public Excavation. Experience the fun of a real archilogical excivation. For information see below.








Visit Us

Displays, Location & Visitor Info.






About Us

History & Director






Calendar

Events & Lectures






Biblical

Principles & Learning






Evidence

Scientific Evidence for Creation




Special Events








Director's Lecture Series (June)




Series Title: “Wonders of Creation..Soaring in Splendor"







Day: First Saturday of Every Month

Time: Starts at 11:00 am and again at 2:00 pm







Dinosaur Excavations




Creation Evidence Museum will be holding the annual Public Excavation. Experience the fun of a real archilogical excivation. For information see below.




Excavation Details, Registration and Liabilty Waiver




Day & Time: June 29th - July 3rd from 8:00 am - 1:00 pmN.B. - 




Anche se trovate, molti argomenti (all'apparenza) religiosi, tuttavia il SIGNORAGGIO non è per niente “religioso”, uccide in tutto il mondo, anche se in modo diverso attraverso un programma criminale ben congegnato.

*** La piattaforma per combattere il SIGNORAGGIO, qui in Occidente deve essere necessariamente laica! Io, anche se non sembra, posso parlare laico!

*** Premetto che, questa azione di polemica religiosa, non può intaccare l'adesione di ogni uomo in quanto tale, nei suoi doveri di lotta, contro il signoraggio, chi non vuole farla attraverso di me perché è scandalizzato del fatto che io credo in DIO, non ha che l'imbarazzo della scelta! Ma, non può affatto darsi l'alibi di trascurare l'argomento!




*** Ma i Test. di GEOVA (T.d.G.) SONO UOMINI IN QUANTO TALI?




E TU, SEI UOMO IN QUANTO TALE?




Veramente, mi riferisco ad una persona, che dopo aver letto un tale documento,

ha disinvoltamente cambiato discorso, credendo di aver visto un film al cinema:

"Povero popolo pecora: tosato, munto e mangiato!" - lorenzo scarola




... anche a Fiorello è venuto lo sghiribizzo e si è ingrillito. … a testa bassa contro la politica.

FIORELLO: “NON ANDATE A VOTARE” Lo showman: i candidati dimostrino di risolvere i problemi. “L’ovvio, non ha bisogno di essere dimostrato!!” (Auriti). Se i popoli, non conoscono la realtà del SIGNORAGGIO, certamente una congiura ai danni della sovranità polare è da tempo in atto a causa della TOTALE corruzione di tutti i giornalisti (dominio del Network), e di tutti i politici ad eccezione di On. Bontempo (l’unico che ha fatto una proposta di legge contro il signoraggio) e di On. Antonio Di Pietro. Dai convertiti dell’ultima ora, in campagna elettorale, non vi fate abbindolare: “Sono solo dei Giuda!”. Grazie al con fondatore dell’Università di Teramo lo scienziato Ch.mo Dott. Prof. Giacinto Auriti (mancato premio nobel per il diritto e l’economia ... sic. sic.), ha dimostrato la truffa del signoraggio volutamente occulta, attraverso il concetto di “valore indotto”! Pertanto, ha ragione Roberto Benigni quando dice: “Le tenebre più sono OSCURE e meno si vedono”. Chi vi scrive è il contadino e cristiano biblico, prof. Lorenzo Scarola che fortuitamente, grazie a un Video di Beppe Grillo ha appreso del Signoraggio il 18 dic2007. Prontamente come patriota e cristiano si schierò contro Satana! Già al 30 dic. 2007 avevo una flotta di 10 blog= http://auriti.blogspot.com + http://tutelasovranit.blogspot.com

MANTENETEVI FORTE:

1- La Banca d’Italia (truffa già nel nome) è una S.p.A (privati), cioè azionisti anche esteri.

2- Le Banche Centrali, sono - in realtà - solo delle tipografie che stampano banconote e le vendono agli Stati per soldi veri, mettendole però in passivo di bilancio, inoltre mettono in attivo di bilancio le cambiali emesse dallo Stato (BOT e CCT) per PAGARE le banconote, ecco che riescono a chiudere il bilancio a ZERO. Sono poverissimi! Fate una colletta! (Tutti i soldi, del Fondo Monetario Mondiale, pari a - come minimo - ai 2/3 finiscono nelle tasche di pochi criminali). Ma il 50% di tutto il denaro circolante, diviene invisibile all'atto della emissione del denaro stesso, facendo diventare invisibili, per noi, sia le associazioni segrete che lo usano, come i loro piani criminali. Invisibili diventano pure le fonti di finanziamento delle Multinazionali, contro cui i nostri commercianti non possono competere, come è invisibile la Massoneria Internazionale allo stesso massone che gode di molti favori... .

Al vertice di questo alto tradimento della sovranità popolare vi sono le Banche Centrali, che usano come personale altamente specializzato sia la massoneria che il Satanismo INTERNAZIONALE (da non confondere con quello casereccio) e al vertice di tutta l’organizzazione, come ho già detto, ci sono gli Illuminati di cui ha avuto il pudore di parlare pubblicamente e finalmente anche l'On Tremonti. 3- Poiché i soldi vengono subito PRESTATI, indebitando pericolosamente i popoli, (fino allo sterminio del terzo mondo), mentre i BOT e CCT si riscuotono a un anno, come tutte le cambiali, ecco che gli Stati sono costretti a pagare un interesse (arbitrariamente deciso dalle Banche Centrali) chiamato DEBITO PUBBLICO (doppia beffa), esso grava su un neonato per 25.000 EURO e all’età di 29 anni per 50.000 EURO, insomma in una vita, ognuno di noi con il prelievo fiscale (65% del reddito) dovrà dare sicuramente più di 100.000 EURO (ICI, IVA, Carburante, ecc…) La vostra ANGOSCIA è solo iniziata! MANTENETEVI FORTE! Quando lo Stato, attraverso il prelievo fiscale, si accinge a pagare il DEBITO PUBBLICO (economicamente irrisolvibile) sottrae denaro (sangue del corpo sociale che così cade in anemia) che per questa finalità non è stato mai STAMPATO, ingenerando quella rarefazione monetaria, che crea la paralisi delle attività produttive e quindi: 1- disoccupazione 2- innalzamento del valore degli immobili e dei fitti e dei tassi di interesse… 3- CERTO, molti NON possono più ARRIVARE ALLA FINE DEL MESE, e non possono più ONORARE I MUTUI (si pagano anche 8000 euro per poter avere la concessione del mutuo). La RISERVA FRAZIONARIA dimostra l'assurdità della truffa, se tu porti 1 euro, alla banca di sotto casa tua, questa dal nulla può inventare 500 euro, il denaro che le banche prestano non è preso da nessuna parte è semplicemente creato dal nulla. Pertanto, da decenni abbiamo un nuovo fenomeno sociale: il suicidio da insolvenza! I Banchieri Centrali, sono costretti a creare rarefazione monetaria, altrimenti non possono spendere le loro immense fortune (invisibili) funzionali agli ILLUMINATI e al loro progetto di un NEW WORLD ORDER o Nuovo Ordine Mondiale, senza creare inflazione. NON hai tempo da perdere! 1- ricerca su http://www.youtube.it la parola “signoraggio”, 2- constatato che, io sono una persona onesta e che è tutto autentico quello che qui è descritto; 3- fotocopia il presente volantino e mettilo nei tergicristalli delle macchine, invialo ai tuoi contatti e per posta elettronica. “AL POPOLO SOVRANO, SI DEVONO DELLE RISPOSTE, subito, ora, PRIMA DI ANDARE alla farsa delle VOTAZIONI: al turpe “teatrino della politica!”. Dichiarerò al verbale del seggio elettorale, che non posso votare a motivo del crimine di signoraggio, che è un alto tradimento contro la sovranità popolare. Sui miei blog vi faccio comprendere come ogni problema, dai rifiuti, alla paralisi della giustizia e alla predazione dei bambini è un “SISTEMA” legato direttamente al SIGNORAGGIO che ci porta a peggio del medioevo poiché siamo sudditi e non cittadini. L’ora è critica! Dobbiamo agire con tempestività! Ordino che nessuno vada a votare, finché i popoli del mondo non comprendano la realtà del signoraggio!




Non troverai immagini nel testo, perché questo volantino deve essere riprodotto in tutti i modi! "è una lotta mortale!" Auriti

C'è una curiosità molto sfizziosa in: http://www.myspace.com/jhwhinri




SINTESI: Ecco, in breve la situazione finanziaria del mondo:

1- gli "illuminati" o vertice satanico, sono 60 famiglie (per lo più di banchieri ebrei), questi hanno i 3/4 della massa monetaria del mondo! Come? Attraverso signoraggio + riscossione del debito pubblico [tasse] + attraverso le multinazionali, il monopolio dell'energia, della chimica, delle armi, delle banche!

2- hanno il doppio, di tutta la massa monetaria visibile nel mondo, poiché mettono in passivo la carta colorata delle banconote (che ci vendono a prezzo nominale), in attivo i titoli di Stato che il governo emette per pagare le banconote e quindi chiudono il bilancio a zero!

3- La conseguenza è che: "60 famiglie di satanisti detengono i tre/quarti (3/4) di tutta la potenza finanziaria e istituzionale (massoneria) del mondo! "

CONCLUSIONE: Un piccolo POPOLO invisibile (come invisibile è il signoraggio di cui non si può parlare= NetWork), di quasi un milione di satanisti-massoni, ha di fatto il controllo del nostro pianeta.

Il mondo non ha più un futuro! Allora, preparati a prendere il micro chip! Preparato per te, ha dentro il tuo nome in codice, con affianco il "666". Questo ti renderà bionico, e sostituirà la tua carta di credito e il conto in banca, ecc... ma secondo Apocalisse che ha parlato di ciò nei minimi dettagli tecnici già 2000 anni fa, tu in Paradiso con questo "coso" non potrai più entrare. Questo micro chip è “il marchio della bestia” e noi siamo vicini agli ultimi tempi (max 300 anni)!

"Morte e Vita si sono affrontate in un prodigioso duello. Il Signore della vita era morto; ma ora vivo trionfa." - sequenza pasquale. Questo documento è stato ideato scritto e pubblicato il giorno di Pasqua del Signore: 23 marzo 2008 ore 6,40.




Here, shortly the financial situation of the world:

1 - him "illuminated" or satanic vertex, is 60 families (for it more than Jewish bankers), these have the 50% of the visible monetary mass of the world! As? Through the collection of the debt I publish [taxes] and through the multinationals, the energy's monopoly, of the chemistry, of the weapons, of the banks!

2 - they also have the double one, of the whole visible monetary mass in the world. As? Put in passive the colored paper (banknotes), in active the state funds that the government utters for paying the banknotes and therefore they close the budget to zero!

3 - The consequence is that: "60 families of satanism hold the three quarters (3/4) of the whole financial and institutional power (freemasonry) of the world! "

CONCLUSION: A People (invisible as the seignorage), of almost a million satanisti-freemasons, it has of made the control of our planet. The world doesn't have a future anymore! Well, prepared to take the micro chip! Prepared for you, it has inside your name in code, with I place side by side the "666". This will make you bionic, and it will replace your credit card and the account in the bank, etc... but according to Apocalypse that has spoken 2000 years ago already of this to the least technical details, you in Heaven with this "coso" you cannot enter anymore. This micro chip is the mark of the beast and us are near to the last times! "Death and Life are faced in a prodigious duel. The Lord of the life was dead; but I now live it triumphs." - Easter sequence

This document has been conceived writing and published the day of Easter of the Lord: 23 March 2008 hours 6,40.




Nel nome di Yeshua Ha Mashiach Notzri

e per l'onore dovuto a lui: Gesù di Betlemme (se avesse detto che, era nato a Betlemme non gli avrebbero dato un solo giorno di vita, sia perché in questo piccolo villaggio era profetizzata la nascita del Messia e sia perché è lo stesso villaggio dove è nato il suo antenato Re Davide. Ma, quando diceva che era di Nazareth tutti si mettevano a ridere, perché mai un profeta poteva nascere dalla Galilea: “dalla Nazareth, può venire qualcosa di buono?”)

Prepariamoci al giudizio di Dio che pesa su ognuno di noi! Come avete saputo credere al diavolo e alle sue menzogne, ora tornate a Dio!




--------------------

Un mio sostenitore, mi rivolse solo queste parole:

"Ma, sei proprio tu Lorenzo Scarola?"

Io ho solo punzecchiato il suo prolungato silenzio chiedendogli:

“Con la mia esuberanza ti ho fatto paura? Ma, dove c'è il buon profumo di Cristo, non c'è timore!”

One supporter of mine, turned only me these words:

"But, are you really you Lawrence Scarola? "

I have pricked only his prolonged silence asking him:

“With my exuberance I have frightened you? But, where the good perfume of Christ there is, there is no fear!”

--------------------------------------------------------

Così si è aperto l'otre prezioso della sua anima, l'esperienza sofferta di una esistenza rischiosa quando onesta.

Lo dico a tutti gli studiosi di antropologia e lo dico ai vertici della Chiesa Cattolica:

“Ecco, il prototipo dell'anima umana adulta dei prossimi 20 anni, cioè di coloro che sono e che saranno i dirigenti della nostra società con i suoi turbamenti, le sue luci e le sue ombre”.

Questo articolo, quindi, assume un valore scientifico enorme!

Pertanto: lo seziono e vi rispondo dettagliatamente con i miei commenti, sapendo di rispondere alle esigenze delle prossime generazioni di adulti.

This way you/he/she has opened the precious leather bag of his/her soul the experience suffered from a risky when honest existence.

I tell him/it all the researchers of anthropology and I tell him/it the vertexes of the Catholic Church:

“Here, the prototype of the adult human soul of the next 20 years, that is of those people whom are and that they will be the executives of our society with his/her disturbances, his/her lights and his/her shades.”

This article, therefore, assumes an enormous scientific value!

Insofar: I section him/it and I precisely answer you with my comments, knowing to answer to the demands of the next generations of adults.

------------------------------------------------------------




1. No, non mi sono spaventato, solo non riesco più a credere in quasi nulla.No, I have not gotten scared, I don't succeed anymore only in believing in almost nothing.

2. Sono certo che esiste un mondo spirituale, intendo, esistono potenti entità spirituali, esse agiscono anzi iner-agiscono nella nostra dimensione nel momento in cui noi aderiamo a una qualunque religione, qualunque setta. I am certain that a spiritual world exists, I intend, powerful spiritual entities exist, they acts rather they iner-act in our dimension in the moment in which we stick to a whatever religion whatever sect.

3. è come se si nutrissero della fede e delle speranze degli esseri umani. it is as if they fed him of the faith and of the hopes of the human beings.

4. Ho avuto esperienze veramente molto forti, sia quando ero cattolico, sia nei quasi 18 anni da buddhista. I have had experiences really very strong, both when I was Catholic, both in the almost 18 Buddhist years.

5. Esperienze che mi hanno fatto capire con estrema chiarezza che il mondo spirituale esiste esattamente come il nostro mondo. Experiences that have made me understand with extreme clarity that the spiritual world exactly exists as our world.

6. Nella Bibbia, se non sbaglio non si parla ne di Satana, ne di Lucifero.

Si parla di demoni solo nel Vangelo. Giusto? In the Bible, if I am not wrong it doesn't speak of it of Satan, of it of Lucifero.Si speaks only of demons to the Gospel. Correct?

7. Lucifero, poi è un'opera di vera e propria ingegneria dottrinale. Lucifero, is then a work of real doctrinal engineering.

8. Lucifero, colui che porta luce. Lucifero, he who bring light.

9. L'illuminazione perseguita da un certo tipo di buddhismo e dalla massoneria è una esasperazione del positivismo dove il mondo spirituale si allinea con le scoperte scientifiche che dimostrerebbero la fondatezza della dottrina Luciferica della dottrina che indica un chiaro sentiero verso l'illuminazione. The illumination pursued by a certain type of buddhismo and by the freemasonry is an exasperation of the positivism where the spiritual world lines up him with the scientific discoveries that would show the foundation of the doctrine Luciferica of the doctrine that points out a clear path toward the illumination.

10. L'illuminazione, illuminare una stanza buia, illuminare la nostra ignoranza, con la torcia che ha in mano Lucifero. The illumination, to illuminate a dark room, to illuminate our ignorance with the torch that holds Lucifero.

11. La scienza continua ad avanzare, siamo arrivati a modificare il DNA, oggi pure alla modificazione delle condizioni climatiche per fini economico-militari. The continuous science to advance, has come to modify the Dna, today also to the modification of the climatic conditions for economic-military ends.

12. Quest'aspetto della lucida illuminazione Luciferica è quello più pericoloso, la figura del Cristo e dei suoi Angeli, ciò che essi rappresentano, si oppone a Lucifero. This aspect of the shiny illumination Luciferica is that more dangerous, the figure of the Christ and his/her Angels, what they represents, it opposes him to Lucifero.

13. E su questo, io mi pongo sicuramente a fianco del Cristo.And on this, I surely set me beside the Christ.

14. Non credo che la Verità sia in tasca alla Chiesa, e neppure a nessun altra organizzazione religiosa. Anzi, credo che la maggior parte dei preti, sono corrotti... I don't believe that the Truth is in pocket to the Church, and even to any other religious organization. Rather I believe, that the most greater part of the priests, are corrupt...

15. Certo, qualche prete sincero c'è e puntualmente viene perseguitato dai suoi stessi superiori.

16. Oppure, viene ucciso dalla Mafia, o comunque dalla criminalità organizzata.

17. Questo è un mondo sempre più disumano, io vivo con la mia famiglia, non esco quasi mai, il mondo con i suoi rumori, i suoi odori e le sue luci, mi infastidisce.

18. La TV è il regno incontrastato del Male. The TV is the uncontested kingdom of the Evil.

19. I film sono sempre più violenti e orrendi, oppure inventano mondi fantasy, irreali e portano le persone fuori da se stesse. The films are violent and horrendous more and more, or they invent worlds fantasy, unreal and they bring the people out of him same.

20. Lo stesso obbiettivo delle religioni.

21. Far credere che esistono cose, che non esistono.

22. Far vivere le persone nell'illusione. To make to live the people in the illusion.

23. Mentre, il potere è saldamente in mano a poche famiglie del pianeta e viene gestito con lucidità Luciferica e scientifica. While, power is firmly in the hands of few families of the planet and you/he/she is managed with lucidity Luciferica and scientific.

24. Le persone si indebitano, fin dalla culla vengono allevate con l'idea che il debito è una cosa buona. The people get into debt him, since the crib you/they are raised with the idea that the debt is a good thing.

25. Così hanno creato una società di schiavi, This way you/they have created a society of slaves.

26. Le religioni illudono le persone e ciò in cui, non riesce la religione, riesce ai media corrotti: Tv, giornali e ora pure internet.

27. Il mondo spirituale esiste, le persone che muoiono nella sofferenza, le loro anime, vagano su questa terra e vengono attirate dalle preghiere, qualunque preghiera.

28. Ecco, che allora i fedeli di qualunque fede, sperimentano esperienze spirituali a volte stupefacenti.

29. Non posso escludere, che assieme alle anime dannate ci siano potenti entità spirituali a volte maligne a volte benigne che riescono in qualche modo a interagire con il nostro mondo.

30. I morti, coloro che muoiono serenamente in pace entrano subito in una dimensione luminosa alta. The corpses, those people who serenely die in peace immediately enter a tall bright dimension.

31. Ora, io non ti so dire se Dio esiste oppure no. Now, I don't know you to say if God exists or no.

32. Certo è, che vivere nell'ignoranza, ignorare il signoraggio bancario, rimanere attaccati a beni materiali, soldi, sesso e via discorrendo ... nel momento della nostra morte, ci terranno attaccati a questa terra come cozze! Certainly is, that to live in the ignorance, ignore the banking seignorage, be attached to material good, money, sex and street talking... in the moment of our death, they will care attached to this earth as mussels!

33. Noi, siamo certamente esseri di luce e la luce dell'amore universale della vita. We, am certainly beings of light and the light of the universal love of the life.

34. I soldi, il sesso, l'eccessivo attaccamento a ogni cosa a ogni idea ci condanna.

35. L'amore per la vita, per ogni essere vivente ci fa stare bene oggi e sarà il passaporto che ci permetterà di raggiungere un livello spirituale fatto di pura luce dopo la morte. The love for the life, for every living being it makes us be today well and it will be the passport that will allow us to reach a level spiritual fact of pure light after the death.

36. In questo senso, le indicazioni del Buddha Shakyamuni sono forse più indicate e chiare. In this sense, the indications of the Buddha Shakyamuni are more suitable and clear perhaps.

37. Vedi, il Buddhismo, ha subito molte contaminazioni ad es. In Tibet, si sono convertiti al Buddhismo, circa mille anni dopo la morte di Shakyamuni e il Buddhismo di Shakyamuni per conto suo, aveva già subito molte modificazioni alla sua dottrina originaria già in India. You see, the Buddhismo, has suffered a lot of contaminations to es. In Tibet, they are converts to the Buddhismo, around thousand years after the death of Shakyamuni and the Buddhismo of Shakyamuni for his/her account, you/he/she had already suffered already a lot of modifications to his/her native doctrine in India.

38. Così in Tibet, il Buddhismo di Shakyamuni già abbastanza deformato ha subito ulteriori modifiche innanzitutto si è mescolato con le religioni e le credenze pre-esistenti in Tibet. This way in Tibet, the Buddhismo of Shakyamuni already enough deformed you/he/she has first of all suffered further changes you/he/she is mixed with the religions and the pre-existing beliefs in Tibet.

39. La medicina ayurvedica indiana in Tibet è diventata la medicina del Buddha. The medicine Indian ayurvedica in Tibet has become the medicine of the Buddha.

40. Insomma, molta confusione! In short, a lot of confusion!

41. Ma, i principi di base, come l'ottuplice sentiero, il decalogo e molti altri concetti di base, sono rimasti immutati! But, the principles of base as the ottuplice path, the decalogo and many other concepts of base, have been unchanged!

42. I tre veleni di: Stupidità, Avidità e Collera, avvelenano le nostre vite, e ci tengono attaccati a questo mondo. The three poisons of: Stupidity, Avarice and Anger, poison our lives, and they care attached to this world.

43. L'ignoranza del nostro Io. The ignorance of our Self.

44. Il non voler vedere nulla, chiudersi dentro il labirinto delle teorie dottrinali, costruite ad arte per tenerci prigionieri, schiavi questo è il male più grande. The not to want to see nothing, to close him inside the labyrinth of the doctrinal theories, you builds to art to care imprisoned, enslaved this it is the greatest evil.

45. Lorenzo Scarola: “Sei una persona molto positiva!” Lawrence Scarola: “You are a very positive person!”

46. Io volevo sapere: ma tu gli Angeli li hai visti veramente? intendo da sveglio? oppure dormivi in sogno? Ciao, Marco I wanted to know: but you the Angels you have seen them really? do I intend from awake? or did you sleep in dream? Hi, Mark




--------------------------------------------------------------------------

*** Adesso siamo alla pari, tu che mi leggi sai tutto quello che so io di Marco, questo serve a voi per giudicare me, poichè chi giudica si espone anche lui a sua volta al giudizio. Ora, ti parlerò anche di realtà spirituali ed invisibili e anche se presuppongo che tu sia scettico, tuttavia, queste realtà hanno in parte coinvolto la tua esperienza personale. Ma, affinché tu mi possa comprendere hai bisogno di un dono intuitivo speciale questo, io l'ho chiesto e ottenuto per te. Pertanto, ora, le facoltà intuitive sono abilitate a poter seguire questi argomenti. Questo "dono" Dio te lo deve, anche per darti un segno del Suo amore! Ti prego, non lo sciupare, ma sappilo valorizzare! Now you we are even that you read me you know what I know me about Mark, this it serves to you to judge me, since who judges he also exposes him in turn in the opinion. Now I will also speak to you of spiritual and invisible reality, and even if I imply that you are sceptic, nevertheless, these realities have partly involved your personal experience. But, so that you can understand me you need a special intuitive gift this, I have asked him and gotten for you. Insofar, the intuitive faculties are trained now, to be able to follow these matters. This "I give" God owes you him, also to give you a sign of Your love! I pray you, not to waste him/it, but know how to valorize him/it!




RISPOSTE e ANALISI: ANSWERS AND ANALYSIS:

-------------------------------------------------------------

Gent.mo Sig. Marco, la sua bontà è valida solo per te stesso, ma non ha prospettive politiche di fronte all'incalzare di un piano portato avanti su scala planetaria con luciferica determinazione. Il suo atteggiamento sicuramente positivo è destinato ad essere perdente di fronte a quello che socialmente è stato posto in campo, grazie alla corruzione di tutte le nostre classi dirigenti! Loro, stanno troppo bene ed hanno la pancia piena, non sono toccati dalla paralisi della magistratura, ecc... Diciamo pure che in tutto l'Occidente chi ha molti soldi riesce a soddisfare le sue esigenze..., le loro statistiche, poi non danno loro ragione rassicurandoli? Poi, le cose non vanno troppo male, per fortuna per loro invece vanno troppo bene... ! Gent.mo Sig. Mark, its goodness is valid only for yourself, but it doesn't have political perspectives in front of to pursue of a plan brought before on planetary staircase with luciferica determination. Surely its positive attitude is destined to witness lost that that has socially been set in field, thanks to the corruption of all of our managing classes! Is They, too well and they has the full belly, are not they touched by the paralysis of the magistracy, etc... we also Say that in the whole west who many money has succeeds in satisfying its demands..., don't their statistics, give then their reason reassuring them? Then, the things don't go too badly, luckily for them instead they are all right...!

--------------------------------------------------------------

1. Marco ha fatto con onesta coscienza, quello che il Creatore si aspetta da lui e da ogni creatura: "essere cercato". Ma, il suo enorme investimento di risorse vitali e di decenni di ricerca non hanno prodotto (all'apparenza) grandi risultati. Dio, non è stato trovato! Il problema è che la Chiesa Cattolica ha perso completamente credibilità spirituale nella nostra società e questo certamente per la maggior parte degli uomini... I più benevoli le riconoscono solo un valore morale ed educativo, come una delle tante istituzioni educative sul territorio, insomma un centro sociale. Se ne deduce che la maggior parte degli uomini che cercano Dio, non riescono più a trovare nella chiesa cattolica un percorso credibile, e la colpa può solo essere in parte dei NetWork o dei media. Questo viaggio, verso il cuore del mistero che è in noi, se lo si fa all'esterno di canali istituzionali (le religioni positive) o in sette orientaleggianti diventa estremeamamete rischioso, quasi sempre è una strada senza ritorno! Marco, ha riavuto indietro la sua vita, solo perchè è stato interiormente onesto nella sua ricerca di Dio, per questa sua integrità Dio lo ha protetto, restituendolo a se stesso. Il fatto che, dice di non credere più in niente, non è vero è solo uno stato mentale permanente di scoraggiamento, che ha dovuto subire anche Madre Teresa di Calcutta, e questo grazie al capolavoro della Massoneria nel mondo e al fatto che le più alte gerarchie ecclesiastiche hanno perso nella sfida con essa. L'uomo contemporaneo, anche ai più alti livelli direttivi si trova nell'impotenza. La massoneria è stata condannata solo formalmente dalla chiesa ... questo atteggiamento ambiguo, può portare la Chiesa Cattolica addirittura all'estinzione! Nell'ultimo decennio la Chiesa Cattolica, ha subito un tonfo di credibilità spirituale nella coscienza collettiva. Essi, gli ecclesiastici, si cullano solo perchè hanno l'accesso alla televisione massonica, di cui noi siamo costretti a pagar pure il canone, altrimenti vengono in casa tua a metterti il piombo dei sigilli! E che al 99% è contro di loro! e ... contro di noi!

2. Si passa ad esperienze mistiche o del soprannaturale molto intense, ma Dio, il totalmente altro, non si trova nel soprannaturale, ma nel divino. Il soprannaturale è il mondo degli spiriti ribelli. Dio non si può trovare con i sensi, ma solo nelle facoltà intuitive della mente! La fede nella Parola, può sbloccare la Sua Onnipotenza verso di noi, che si chiama PROVVIDENZA! E allora? Allora, niente fuochi d'artificio!

3. Questo mondo esoterico e spiritistico è estremamente dannoso, poiché trattandosi di spiriti morti [anche i demoni, sono angeli morti] essi "succhiano" la forza vitale che hanno gli uomini, ma senza poter trovare in se stessi un beneficio, ma con il solo scopo di fare il male. Questi esseri, a volte, "sembrano" fare il bene o condurre ad alti livelli di perfezione spirituale, ma in realtà semplicemente distraggono gli sprovveduti (che incautamente pensano di poter gestire una relazione con una entità sovrumana) facendo perdere loro tempo o portandoli fuori strada dal loro obiettivo vero JHWH. Per ottenere questo scopo possono anche produrre autentici miracoli di guarigione! Ma questo, non porta vita a nessuno è come una voragine nera dove si moltiplica solo la morte per una forza esponenziale. Queste entità sanno molto bene di andare verso la disintegrazione e quindi il loro obiettivo è solo il maggior male a tutti a costi: ferire Dio attraverso le sue preziose e amate creature! Già, e uno crede a chi è bugiardo ed omicida fin dal principio? Bella idea!?! Lo stesso Gesù nel deserto, non si permise di interloquire con queste entità , ma rispose contrattaccando con la Parola di Dio. Anche Satana, non aveva arma migliore che usare la stessa Parola di Dio pervertendone il senso. Questo la dice lunga sui Testimoni di Geova, e su dove, si trova oggi nel mondo, la maggiore energia!!!

4. Come avete capito Dio, non si trova nelle esperienze forti, nei carismi, nei veggenti e nei fenomeni paranormali! Dio si trova nella aridità della fede biblica e in questo, tutte le Chiese cristiane sono fantastiche in ordine al credere rettamente. Peccato che le gerarchie ecclesiastiche abbiano perso credibilità, per la maggior parte degli uomini. Il fatto che non siano attrezzati per "gli effetti speciali" è un fatto molto positivo, la Chiesa, in questo mondo falso, rimane ancora e sempre una cosa seria!

5. vero.

6. sbagliato... Immaginate uno che vuol prendere un oggetto ad un metro da lui, ma fa il giro del mondo solo perchè prende la direzione opposta. L'ignoranza delle Sacre Scritture, la Bibbia, è una realtà estremamente grave e pericolosa e ora ne avete la dimostrazione... questa ignoranza si paga a caro prezzo, sempre!

7. L'obiettivo del diavolo è quello di non far credere nella sua esistenza! Tutti quelli che hanno contatti con lui, per la paura, non correranno alla velocità della luce, nelle braccia di Cristo?

9. Paradossalmente, le fonti di sostegno finanziario, ideologico e scientifico dell'agnosticismo moderno, sono religiosissime, sono cioè satanisti! La semplice gravità intellettuale dell'oroscopo o della superstizione, sta ad indicare (oggettivamente e razionalmente) una povertà intellettuale e spirituale che ha del vergognoso. Bene! No, anzi male! La maggior parte degli gnostici (laicisti intolleranti) e dei cristiani vive in questa situazione di vergogna culturale e di degrado spirituale!

10. Nel mentre la massoneria ridicolizza ogni credo religioso ed esalta la divinizzazione dell'uomo in Lucifero, prosegue sulla strada a tappe forzate del New World Order. Questi miseri, al Sole hanno preferito una fiaccola nelle tenebre.

Per questo sono detti giustamente: "figli delle tenebre".

11. La scienza raramente è stata libera. Oggi non è libera certamente! Attraverso la manipolazione del DNA dei satanisti, che hanno a loro disposizione risorse impressionanti, ho visto su YouTube poveri bimbi a un occhio ciclopico e altri mostruosizzati e fatti passare per extraterrestri.

13. Ti sei posto al fianco di Cristo e hai già pagato un prezzo alto per LUI! Ma io ho una notizia per te: "Cristo, proprio lui si è già messo al tuo fianco!"

14. La verità è una cosa. la corruzione è un'altra, infatti, sono due realtà distinte. I giudei dicevano la verità, eppure erano corrotti. Di loro Gesù dice: "fate quello vi dicono, ma non fate quello che fanno!" A maggior ragione, questo è vero per la Chiesa Cattolica! La Chiesa pretende l'infallibilità nel campo della morale e della disciplina (e questo, effettivamente, devono credere i cristiani), ma Cristo ha promesso certamente l'infallibilità in materia di FEDE: "Tu conferma i tuoi fratelli" - disse a Pietro, poi aggiunse: "le porte degli inferi non prevarranno contro di te" (quindi, tutti devono credere all'infallibilità della Chiesa nell'interpretazione delle S. Scritture). Il fatto di non risultare più credibile, per la maggior parte degli uomini, a differenza del passato è un atto gravissimo e credo che tutti i vescovi dovrebbero prendere con molto coraggio questa realtà tra le mani e non cullarsi del fatto che la domenica i banchi si riempiono..., ma poi sono le stesse persone che sono superstiziose e leggono l'oroscopo, ecc... Ma noi vogliamo essere concreti e razionali? Vogliamo avere i piedi per terra? Siamo nelle condizioni di scegliere tra il bene e il male o tra un male minore e un male maggiore? Vogliamo finire di distruggere la Chiesa? Facciamo pure! Ma, poi non venite a piangere da me!

15. i preti "sinceri" sono la maggioranza! Non aspettare a riconoscerli quando li hanno stecchiti o ammazzati! Chi viene ammazzato dalla mafia, non ti può più annunciare il Vangelo. Cercali "quelli validi" prima che vengano uomini come noi, con pregi e difetti, e con un peso troppo più grande del nostro da portare! Oppureammazzati e incoraggiali! O li vuoi incoraggiare quando li avranno stroncati? Sono , tu sei libero di sbagliare e di essere perdonato e loro no!? I nostri preti, tuttavia e nonostante tutto, hanno qualcosa di molto importante da poterci dire e da poterti dare, avvicinati a loro con umiltà e rispetto, essi sono effettivamente portatori di un mistero troppo grande, anche se fumano o se... !

16. Se facciamo molti Km per trovare il medico migliore, perchè trascurare la nostra anima e non andare alla ricerca di un “seme” di vera luce? Poi, se per mancanza di luce interiore ci "perdiamo", nelle tenebre del mondo, la colpa non sarà nostra?

17. Tutte le illusioni sono cadute dai tuoi occhi - bene. Ma, il tuo, come tutti i politici, magistrati, dirigenti, è un l'atteggiamento di passività generalizzato assai negativo. I migliori stanno chiusi in casa, non sanno che fare e attendono con fatalità che altri strutturino gli eventi, nella speranza che andrà meglio, mentre invece è stato lucidamente programmato e pianificato che tutto deve andare sempre peggio. Per attuare il New World Order, dobbiamo essere indebitati e pieni di così tanti problemi, al punto che il popolo pecora non deve più poter reagire! L'unica soluzione per me? “leggete la Bibbia, insieme allo Spirito Santo, non accettate mediazioni tra voi e Dio se non lo Spirito di Cristo che è l'unico mediatore col Padre! Quando non capite la PAROLA, allora andate dai preti. Questo non lo dico ai praticanti, che fanno benissimo a praticare... ma, lo dico ai lontani a coloro che non sanno più dove sbattere la testa, per trovare una soluzione sia ai loro problemi personali che a quelli sociali. Infatti, Dio non mi ha dato un ministero per i "vicini", ma, mi ha dato un ministero per i "lontani"!

18. vero

19. vero

20.- 21.- 22.- verino (ma, è la vecchia storiella del marxismo che ha fatto acqua da tutte le parti e tuttavia è uno stereotipo che perdura per la mancanza di credibilità delle istituzioni religiose ai più alti livelli?)

23. verissimo, ma tu come l'hai scoperto?

24.- 25. Se l'uomo è stordito stressato ed impoverito non ha più la dignità e la velleità di alzare la testa, ma deve solo strisciare come un verme e implorare "pietà". L'uomo contemporaneo ha perso la sua vera libertà, che è capacità di auto-derminazione (indipendenza economica) e capacità critica a motivo dei Network.

26. Ti chiedo: "leggi forse la 'Repubblica' magari gratis a scuola?" Oggi proprio a motivo dei Network ogni ruolo educativo è "critico" lo sanno molto bene tutti gli insegnanti. L'insegnamento e ogni azione educativa è diventata una attività a rischio! A maggior ragione i nostri poveri preti sono in una situazione molto difficile! I preti e i docenti sono l'ultimo baluardo prima della barbarie, prima del baratro morale della nostra società, noi dobbiamo imparare a proteggerli e a credere in loro, nonostante tutto!

Anche S. Francesco, nel suo tempo, viveva in un momento di grande corruzione, al punto che Gesù gli disse: "Francesco, ripara la mia Chiesa che sta crollando!" e Francesco si mise materialmente a riparare una chiesa diroccata! Oggi, sono molte le chiese chiuse e diroccate e molti Francesco susciterà il Signore per ripristinare il culto e la lode a Dio in queste chiese abbandonate! "morte e vita si sono affrontate in un prodigioso duello" - sequenza pasquale - questo è il momento del prodigioso duello! S. Francesco d'Assisi ci da la chiave di lettura , cioè gli occhiali giusti, che non sono quelli del laicismo massonico... : " io, non voglio considerare in essi il peccato (lo vedeva bene), anzi se vedo un angelo e un prete infedele, saluterò e onorerò prima il prete, perchè l'angelo non mi può dare il corpo di Cristo! " Noi che nella rete abbiamo la possibilità di avere una contro-informazione sappiamo che in questi tempi avvelenati dai Network se noi fossimo preti saremmo peggio di loro! Noi, pretendiamo che siano santi e perfetti? "Ma, perchè non iniziamo ad essere santi noi, e pretendiamo di essere santi noi" e la smettiamo di giudicare quei preti, che proprio perchè tali avranno dal Signore un giudizio più severo? Mettiamoci ogni tanto le lenti del vangelo e allora non vedremo il mondo con un monocolore asfissiante e demoralizzante. Ma, voi avete mai fatto i preti? E sapete che significa essere preti oggi? Tutto quello che per te è difficile oggi, per loro è difficile 10 volte tanto! Per qualcuno che cammina sui tappeti di velluto della massoneria, o nel privilegio curiale, ce ne sono migliaia che gettano letteralmente il sangue e io su questi, non voglio sputare! Anzi voglio baciare loro le mani, iniziando però dal più peccatore!

27. Questo, tuo mondo di anime, in parte è frutto di un ambiente esoterico che ti ha dato reali esperienze, ma che ti ha segnato negativamente. Chi non vuole brutti spaventi, ascolti il consiglio di Gesù: "fate quello che vi dicono, ma non fate secondo le loro opere!" Ti parlo per esperienza personale, di tutto quel mondo soprannaturale che io ho conosciuto molto bene e per esperienza personale. Una volta attraversato questo pantano, si entra nel mondo del divino, dove è fede pura e silenzio, in questo momento Dio in Persona inizia a giocare con la tua intelligenza, come sta facendo, con me e ti da tutte le spiegazioni razionali rendendoti l'intelligenza dei dogmi: "la gloria di Dio è l'uomo vivente (normale - razionale)". Quindi, ora la razionalità dello scettico si incontra con la razionalità del vero credente, che ormai adora Dio in "spirito e verità", proprio come vuole Gesù. In mondo dell'esoterico, dello spiritistico e del soprannaturale (magia e potere) deve essere rifiutato, perchè il massimo per l'uomo è l'uomo stesso, nella sua bellezza razionale! Ricorda "la gloria di Dio è l'uomo razionale".

31. Dio compare solo nella nostra razionalità, quando questa è pura, ma, purtroppo, i compromessi e le ipocrisie di tutti i giorni e di tutti i livelli, inquinano la purezza delle facoltà della nostra mente.

32. Non alla terra, ma un po più giù. A Fatima la Madonna fece vedere l'inferno che è proprio posizionato nel sottosuolo del nostro pianeta, solo che è in un'altra dimensione spazio temporale.

33. "Io sono la via, la verità e la vita" Gesù

34. "Non si possono servire due padroni" - Gesù - Fare una vita materialista significa vivere male! Affrontare le trasgressioni equivale a buttare benzina sul fuoco di quella vita già carbonizzata abbondantemente dal peccato.

35. Quello che ci fa stare bene oggi è la strada vera, quella da seguire! Se riusciamo a ritrovare la nostra autenticità e la nostra umanità e i valori umani della solidarietà e del volontariato. Si! Stiamo bene oggi e staremo bene anche domani dopo la morte, perchè il segreto della felicità è dare! -" è dando che si riceve!"- Abbiamo sperimentato che siamo veramente felici solo quando riusciamo a fare accendere una luce di felicità negli altri! Se hai il potere di portare la felicità e speranza (non parlo dell'intrattenimento o del divertimento) negli altri sei GRANDE, allora hai una spiritualità autentica!

36. Buddha Shakyamuni, Gandi, Confucio, ecc... sono tutte vie di sapienza che portano ad esperienze positive di “illuminazione”, come inizio, è un buon inizio.... ma per un occidentale le trappole sono troppe! Io però, non farei il giro del mondo andando da destra quando quello che voglio si trova ad un metro andando a sinistra. Si vede che a qualcuno piace viaggiare! Credo che, come docente di religione io sia qualificato per dirti che, nelle migliori condizioni, in Oriente più che di religioni ci troviamo di fronte a un insegnamento “illuminato” si sapienza di vita. Nelle peggiori condizioni si scade nel politeismo e nel panteismo.

37. Nulla è più pericoloso delle dottrine Orientali corrotte alla fonte e ulteriormente corrotte in Occidente. Questa miscela sincretistica ed esoterica, con mantra satanistici e meditazioni passive è semplicemente micidiale!

38. Chi finisce per credere nella reincarnazione è diventato un panteista ed ha salutato il monoteismo, vera pacchia per gli spiriti maligni che alloggiando in questi disgraziati, non possono più temere lo sfratto.

39. Sulla medicina oggi c'è davvero molta confusione! Con le multinazionali del farmaco nelle mani dei satanisti uno deve guardare anche ai farmaci con molto sospetto! Anche se noi non siamo ebrei e possiamo mangiare qualsiasi cosa - giustamente. C'è un fratello evangelico, medico nutrizionista, che ha scoperto la via della guarigione attraverso le indicazioni alimentari bibliche e da tutta una serie di consigli veramente scientifici ad alto livello culturale. Insomma, si tratta di guarire a tavola dalla maggior parte delle nostre malattie. Attenti alla omeopatia e a tutte quelle forme di guarigione che anche se sembrano efficaci come la pranotapia o lo shazzu, comunque hanno nel nostro "nemico" la loro fonte energetica. Sapete, che tutti questi che vi applicano dei "massaggi" orientali vi recitano addosso dei mantra mentalmente? Se provate ad impedirlo, ammesso che non vi mentano, non avrete quei benefici! Poi, state bene!? Anche chi si droga per i primi momenti, si sente molto bene!

40. insomma, molta confusione.

41. 42. 42. perfetto.

44. Solo il Creatore può svelare il mistero della creatura a se stessa! Altrimenti fate Frankstain! No, allora accettate almeno, tutto ciò che è secondo natura! No! Agli OGM, soprattutto perchè sono un brevetto intellettuale delle multinazionali.

45. Anche tu!

46. Si intuisce che sei un uomo abbastanza adulto, eppure sei ancora puro nel tuo cuore come un bambino! E questo nonostante tutto quello che hai passato... bravo, hai saputo proteggere il bambino che è dentro di te. Solo questo bambino sarà abilitato ad entrare il Paradiso se vogliamo credere alle parole di Gesù. Io ho visto solo tre semplici bambini che mi sorridevano all'età di due anni e prima che mi addormentassi. Ma, i ricordi che ho della mia infanzia sono rarissimi e il più antico risale ai quattro anni. Perchè, ricordare così dettagliatamente una cosa così insignificante? Ora, è risaputo che gli angeli hanno la proprietà di scrivere nella nostra mente pensieri o immagini o sensazioni in maniera indelebile. Purtroppo, questo potere lo hanno anche i demoni, se apriamo loro la porta attraverso la pornografia o i film di terrore o peggio... ti abbraccio, tuo in Cristo, lorenzo scarola.




----------------------------------------

Se la mia lucidità e la mia razionalità ,vi è sembrata adeguatamente degna di credibile valore, ora potrete aprire il vostro cuore con ragionevole fiducia a quello che andrò rivelandovi perchè ha dell'incredibile! Per la legge transitiva, potrete crede a quello che dirò, visto che è credibile quello che ho detto! Se no! Non perdete il vostro tempo prezioso, uscite subito da questo sito! If my lucidity and my rationality, are adequately seemed you worthy of believable value, can now open your heart with reasonable trust to what go revealing you because has of the unbelievable one! For the transitive law, will be able believes in what will say, considering that is what have said! Otherwise! Don't waste your precious time, go out suffered by this site!

---------------------------------------------

Il problema per me non è quello di parlarvi della Verità, ma di quale verità siete in grado di sopportare? Di quanta verità, siete in grado di sopportare?

Quale peso di orrore può sostenere il vostro essere, prima di rimuovere tutto attraverso l'obblio o la automatica rimozione mentale? The problem for me is not that to speak to you of the Truth, but of which truth you are able to bear? Of how much truth, are you able to bear?

Which does hang of horror you/he/she can sustain your being before removing everything through the obblio or the automatic mental removal?

-----------------------------------------------

La realtà del satanismo è invisibile solo perchè non si ha il coraggio di poterla guardare e se guardata deve essere rimossa in pochi giorni perchè è un dolore che nessuno si può portare dietro per molto tempo. Tra un po, inviterò tutti i minorenni a lasciare questo sito, ma non ora. Anche perchè, do per scontato che i miei piccoli alunni, non si trovano in esso, come "figli obbedienti" vero? La più grande virtù di un figlio è certamente l'ubbidienza egli è sicuramente protetto in stessa! The reality of the satanism is invisible only because courage is not had to be able to look at her/it and if looked you/he/she must have removed in few days because it is a pain that nobody can be brought behind for a lot of time. Among a po, I will invite all the minor to leave this site, but not now. Also because, do I take for granted that my small pupils, are not found in it, as "obedient children" true? The greatest virtue of a child is certainly the obedience he is surely protected in same!

---------------------------------------------------

Ecco, in breve la situazione finanziaria del mondo, in questo non ci vuole alcuna fede, è solo un calcolo matematico:

1- gli "illuminati" o vertice satanico, sono 60 famiglie (per lo più di banchieri ebrei), questi hanno il 50% della massa monetaria visibile del mondo! Come? Attraverso la riscossione del debito pubblico [tasse] e attraverso le multinazionali, il monopolio dell'energia, della chimica, delle armi, delle banche!

2- hanno anche il doppio, di tutta la massa monetaria visibile nel mondo. Come? Mettono in passivo la carta colorata (banconote), in attivo i titoli di Stato che il governo emette per pagare le banconote e quindi chiudono il bilancio a zero!

3- La conseguenza è che: "60 famiglie di satanisti, chiamati illuminati detengono i tre quarti (3/4) di tutta la potenza finanziaria e istituzionale (massoneria) del mondo! "

-------------------------------------------------------

Ecco, ora invito tutti i minorenni a lasciare subito il sito!

--------------------------------------------------------

Here, shortly the financial situation of the world:

1 - him "illuminated" or satanic vertex, is 60 families (for it more than Jewish bankers), these have the 50% of the visible monetary mass of the world! As? Through the collection of the debt I publish [taxes] and through the multinationals, the energy's monopoly, of the chemistry, of the weapons, of the banks!

2 - they also have the double one, of the whole visible monetary mass in the world. As? Put in passive the colored paper (banknotes), in active the state funds that the government utters for paying the banknotes and therefore they close the budget to zero!

3 - The consequence is that: "60 families of satanism hold the three quarters (3/4) of the whole financial and institutional power (freemasonry) of the world! "

CONCLUSION: A People (invisible as the seignorage), of almost a million satanisti-freemasons, it has of made the control of our planet.

The world doesn't have a future anymore! Well, prepared to take the micro chip! Prepared for you, it has inside your name in code, with I place side by side the "666". This will make you bionic, and it will replace your credit card and the account in the bank, etc... but according to Apocalypse that has spoken 2000 years ago already of this to the least technical details, you in Heaven with this "coso" you cannot enter anymore. This micro chip is the mark of the beast and us are near to the last times!

"Death and Life are faced in a prodigious duel. The Lord of the life was dead; but I now live it triumphs." - Easter sequence

This document has been conceived writing and published the day of Easter of the Lord: 23 March 2008 hours 6,40.

-------------------------------------------------------

Ecco, ora invito tutti i minorenni a lasciare subito il sito! Chi prosegue questa lettura, se ne assume le responsabilità! Here I now invite all the minor immediately to leave the site! Who continues this reading, takes on the responsibilities!

--------------------------------------------------------

CONCLUSIONE: Poche famiglie al cui servizio è un “POPOLO di perfetti” (invisibile come il signoraggio), di quasi un milione di satanisti-massoni, ha di fatto il controllo del nostro pianeta.

Il mondo non ha più un futuro! Allora, preparati a prendere il micro chip! Preparato per te, ha dentro il tuo nome in codice, con affianco il "666". Questo ti renderà bionico, e sostituirà la tua carta di credito e il conto in banca, ecc... ma secondo Apocalisse che ha parlato di ciò nei minimi dettagli tecnici già 2000 anni fa, tu in Paradiso con questo "coso" non potrai più entrare. Questo micro chip è il marchio della bestia e noi siamo vicini agli ultimi tempi!

"Morte e Vita si sono affrontate in un prodigioso duello. Il Signore della vita era morto; ma ora vivo, trionfa." - sequenza pasquale

Questo documento è stato ideato scritto e pubblicato il giorno di Pasqua del Signore: 23 marzo 2008 ore 6,40.




Si, tratta solo di una questione di analogia: “se è visibile il signoraggio, allora sono anche visibili i veri intenti della massoneria, del satanismo!”

1- Immaginate una porta invisibile che da su un'altra dimensione;

2- Immaginate che dietro un cespuglio di un parco o nel portone di un condominio questa porta si possa aprire e nella stessa sparisca il tuo bambino;

3- che questa porta invisibile si richiuda e il tuo bambino divenga invisibile: “ti ordino, nel nome di Gesù, di trovare le statistiche di tutte le persone che spariscono nel nulla e che non vengono più ritrovate neanche nello stato di cadavere!” - Sono cifre da manicomio!

4- Che, in quella dimensione invisibile, ci sia un gruppo numeroso ad adorare Satana.

5- che il tuo nipotino sia steso su una grande affettatrice e crudo sia distribuito in cibo e bevanda agli adoratori di Satana.

La realtà è peggiore, di gran lunga quello, che ti ho descritto simbolicamente e semplicisticamente!

La realtà vera dei satanisti, dagli umani non può essere compresa, si tratta di un'altra dimensione, con regole morali capovolte completamente! I satanisti sono diventati alieni, hanno conservato solo le sembianze umane! Gli umani, non hanno le categorie mentali o il linguaggio per poter codificare questa realtà. Per questo, i satanisti sono in mezzo a noi, ma sono per noi invisibili. Non esistono strutture, norme, personale idoneo per affrontare questa tipologia di esseri dalla forma umana. Chi passa il confine? E non mi riferisco al satanismo orgiastico e casereccio, ma al CONFINE di quel satanismo come potente organizzazione internazionale, che può utilizzare le più alti fonti di finanziamento impensabili e le più avanzate tecnologie scientifiche al punto che può disporre di personale altamente tecnologico e specializzato e motivato.

La loro motivazione non è di natura psicologica è una consacrazione resa irreversibile dal terrore e dall'odio! Nessuno di voi, ha potuto sperimentare cosa significa respirare odio allo stato puro e pertanto, per quanti sforzi possiate fare il satanismo rimarrà per voi sempre incomprensibile e tutta l'organizzazione sempre invisibile. Ma, come potete vedere i satanisti, se non riuscite a vedere il signoraggio bancario che vi ruba il doppio del vostro denaro?

Il satanista internazionale entra in un mondo, che non è più il nostro mondo, da questo, non può più uscire. Lo prenderebbero e lo ucciderebbero subito e poi chi gli crederà? Chi crede in Satana? Io non sto dicendo niente di nuovo. Tutto questo è ben risaputo dalle nostre autorità. Queste, assolutamente impreparate culturalmente e spiritualmente, credono queste realtà siano confinate in ambiti ristretti (ed è vero), ma attraverso attraverso i messaggi subliminali e i Network tu puoi sentire il loro puzzo in ogni angolo del mondo e non vedi corrotte e deprivate interiormente, non solo, le future generazioni ma tutta la società Occidentale che sembra impazzita!

----------------------------------------------------

Ora, scommetto che avrai dimenticato tutto fra una settimana!

Tu credi che questa realtà sia impossibile! Credi che il satanista non possa perdere l'istinto di autoconservazione? Ma un satanista desidera morire drammaticamente, non desidera giungere alla vecchiaia! Beve sangue umano, per far morire in lui ogni traccia di umanità! La sua mente è così perfettamente controllata, da aver reso possibile il crimine di Stato dell'11 settembre! Poiché, sono diverse migliaia le persone altamente specializzate hanno dovuto prendere parte a quella operazione. Tutte le gerarchie di controllo politico e militare americano hanno le mani macchiate di sangue innocente dei loro cittadini dell'11 settebre. Perché, nonostante tutti i loro mezzi, hanno fatto un lavoro che è una boiata! Allora, che credibilità hanno i nostri politici che sono i leccaculi degli americani e dei banchieri S.p.A?

Il mondo è nelle mani di queste persone, chiamiamole persone!

*** Certamente, il tuo nipotino o il tuo bambino non sparirà come è avvenuto e avviene ogni anno a centinaia di migliaia di persone nel mondo e di cui non si trova più traccia!

Ma puoi sperare veramente che questi satanisti illuminati e massoni, stiano preparando un futuro con i fiorellini?

Mi raccomando, ora, accendi la lavatrice del cervello che è la tua televisione e lavati qualche piccolo dubbio che ti ho messo in testa!

Ma, nel giorno del giudizio, risponderai certamente, anche di questo!

CONCLUSION: Few families to whose service is a “People of perfect” (invisible as the seignorage), of almost a million satanisti-freemasons, it has of made the control of our planet.

The world doesn't have a future anymore! Well, prepared to take the micro chip! Prepared for you, it has inside your name in code, with I place side by side the "666". This will make you bionic, and it will replace your credit card and the account in the bank, etc... but according to Apocalypse that has spoken 2000 years ago already of this to the least technical details, you in Heaven with this "coso" you cannot enter anymore. This micro chip is the mark of the beast and us are near to the last times!

"Death and Life are faced in a prodigious duel. The Lord of the life was dead; but I now live, it triumphs." - Easter sequence

This document has been conceived writing and published the day of Easter of the Lord: 23 March 2008 hours 6,40.




You, draws only of a matter of analogy: “if the seignorage is visible, then the true intents of the freemasonry are also visible, of the satanismo!”

1 - you imagine an invisible door that from on another dimension;

2 - you imagine that behind a bush of a park or in the front door of a condominium this door can be opened and in the same one your child disappears;

3 - that this invisible door is closed again and your child becomes invisible: “I order you, in the name of Jesus, find the statistics of all the people that disappear in the nothing and that are not even found again in the state of dead body anymore!” - they are figures from insane asylum!

4 - that, in that invisible dimension, there is a numerous group to adore Satan.

5 - that your little nephew is spread out on a great slicer and raw is distributed in food and drink to the worshippers of Satan.

Reality is worse, of big long, what have symbolically described you and semplicisticamente!

The true reality of the satanistis, from the human ones cannot be inclusive, deal with another dimension, with upside-down moral rules completely! The satanistis have become alien, have preserved only the human semblances! The human ones, don't have the mental categories or the language to be able to codify this reality. For this, the satanistis are in the middle of us, but they are for us invisible. Structures don't exist, norms, personal fit to face this typology of beings from the human form. Who passes the border? And I don't report me to the satanismo orgiastico and casereccio, but to the Border of that satanismos as powerful person international organization, that can use the unthinkable tallest sources of financing and the most advanced scientific technologies to the point that can highly have technological and specialized and motivated personnel.

Their motivation is not of psychological nature it is a consecration made irreversible by the terror and by the hate! None of you, has been able to experiment what it means to breathe hate to the pure state and therefore, for how many efforts can make the satanismo he/she will remain always for you incomprehensible and the whole invisible organization always. But, as can you see the satanistis, if not results to see the banking seignorage that steals you the double one of your money?

The international satanista enters a world, that is not our world anymore, from this, you/he/she cannot go out anymore. Would they pick him/it up and would they immediately kill him/it and then who will believe him? Who believes in Satan? I am not saying again anything. Everything this is well well-known from our authorities. These, absolutely unprepared culturally and spiritually they believe these realities, is confined in narrow circles (and is true), but through through the subliminal messages and the Network you can feel their stench in every angle of the world and don't see corrupt and deprived internally, not only, the future generations but the whole Western society that seems gone crazy!

----------------------------------------------------

I now bet, that will have forgotten all among a week!

You believe that this reality is impossible! Do you believe that the satanista cannot lose the instinct of autoconservazione? But a satanista desires to dramatically die, don't desire to reach the old age! Drink human blood make to die in him every trace of humanity! His/her mind is so perfectly checked, from the crime of State of September 11 to have made possible! Since, they are highly different thousand the specialized people you/they have had to take part to that operation. All the hierarchies of political control and to serve in the military American they have the bloodstained hands innocent of their citizens of the 11 settebre. Because, despite all of their means, have done a job that is a boiata! Well, that credibilities have ours political that are the leccaculis of the Americans and the bankers S.p.A?

The world is in the hands of these people, let's call her people!

* * * Certainly, your little nephew or your child won't disappear as every year has happened and happens to hundreds of thousand of people in the world and of which is not found anymore traces!

But can you hope really that these illuminated satanistis and freemasons, are preparing a future with the little flower?

I beg me, now turn on the washer of the brain that is your television and washed some small doubt that have put you in head!

But, in the day of the judgment, will certainly answer, also of this!

























Visit Us

Displays, Location & Visitor Info.






About Us

History & Director






Calendar

Events & Lectures






Biblical

Principles & Learning






Evidence

Scientific Evidence for Creation




Special Events








Director's Lecture Series (June)




Series Title: “Wonders of Creation..Soaring in Splendor"







Day: First Saturday of Every Month

Time: Starts at 11:00 am and again at 2:00 pm







Dinosaur Excavations




Creation Evidence Museum will be holding the annual Public Excavation. Experience the fun of a real archilogical excivation. For information see below.




Excavation Details, Registration and Liabilty Waiver




Day & Time: June 29th - July 3rd from 8:00 am - 1:00 pmIl Codice Genesi? E' pseudoscienza

di Tiziana Lanza

Il Codice Genesi? E' pseudoscienza

...Il Codice esiste e in esso i nomi di Bush, Arafat e Sharon compaiono con “fine dei giorni”, “olocausto atomico” e “5766” anno ebraico per il 2006...(di Tiziana Lanza)




intervista a Piergiorgio Odifreddi

Michael Drosnin, giornalista investigativo del Washington Post, ateo e abituato alla ricerca dei fatti, si trova a condividere con il matematico israeliano Eliyahu Rips una sorprendente scoperta: la Bibbia contiene un codice che rivela le sorti dell’umanità. Drosnin, narratore e protagonista del libro “Codice Genesi II Conto alla Rovescia” (Rizzoli), dal tono talmente romanzato da assumere i contorni di una vera e propria fiction, finisce per assomigliare al personaggio di un thriller. Detentore di un verità così lontana dal senso comune, non sa come proporla affinché venga accettata. Ma spetta alla matematica dare sostanza alla tesi centrale del libro. Il Codice esiste e in esso i nomi di Bush, Arafat e Sharon compaiono con “fine dei giorni”, “olocausto atomico” e “5766” anno ebraico per il 2006. Con quali occhi legge questo libro chi conosce bene la matematica? Lo abbiamo chiesto a Piergiorgio Odifreddi che, oltre a insegnare logica matematica nelle università di Torino e di Cornell, è autore di numerosi articoli e libri divulgativi. Nel suo ultimo libro ha portato il “diavolo in cattedra” per spiegare a tutti cosa sia la logica matematica. Per questo non potevamo che rivolgerci a lui, sperando che il risultato non sia quello che si ottiene accostando il diavolo all’acqua santa.




Professor Odifreddi, per il matematico Rips la matematica è sacra e dimostra addirittura l’esistenza di Dio. Lei che ne pensa?




Penso che sia sacra per tutti i matematici, ma in un senso diverso. C’è una lunga tradizione della sacralità della matematica. La setta dei pitagorici credeva che l’essenza dell’universo fosse costituita di numeri, in base anche al famoso motto di Pitagora “tutto è numero”. E per venire ai tempi nostri, Einstein dichiarava di essere religioso ma soltanto nel senso di Spinoza: “Dio, cioè la natura”. In questo senso sì che si può essere religiosi matematicamente. Spesso gli scienziati dicono, e lo ha ribadito anche S. Hawking alla fine del suo libro dal “Big Bang ai Buchi Neri”, che se riusciremo ad avere una teoria del tutto unificata allora riusciremo a leggere la mente di Dio. In questo senso la matematica diventa per l’appunto una fede. Bisogna credere che qualche legge ci sia, altrimenti il lavoro dello scienziato non avrebbe senso. La matematica allora può essere l’espressione di una religiosità, ma di una religiosità laica e razionale.




Quindi in questo senso la matematica non può dimostrare l’esistenza di Dio…




In questo senso la matematica è Dio. Dio è il numero, oppure le leggi della natura. Mentre dimostrare l’esistenza di Dio, nel senso in cui lo intende la teologia, è un tentativo che è già stato fatto senza successo. L’intera scolastica si è dedicata a questa impresa, ma non è un caso che sia fallita. Ci sono stati due diversi tentativi. Quello fatto dalla teologia naturale: le cinque vie di San Tommaso sono tutte prove fisiche. Si guarda il mondo, e poiché ha certe caratteristiche allora si risale all’esistenza di un certo tipo di divinità. Poiché le cose al mondo sono sempre causate, di causa in causa si risale all’indietro, ottenendo un regresso all’infinito che ai tempi di San Tommaso era proibito. E così per fermarlo si arriva alla causa prima. Una dimostrazione poco convincente. Altre dimostrazioni puramente logiche, come la prova ontologica di Sant’Anselmo, costituivano un tentativo più alto, perché dimostravano l’esistenza di Dio in maniera puramente razionale, ma neanche questo ha funzionato perché Kant le ha poi smontate completamente.




Al giornalista Drosnin, ateo e abituato alla ricerca dei fatti, invece la matematica fa nascere il serio sospetto che esista un Dio…







Se non si è professionisti della matematica, è facile fraintendere fatti che magari dal punto di vista matematico sono banali, o per lo meno spiegabili. Faccio un esempio, che non è legato a questo libro, ma che è molto significativo. La moglie del fisico Feynman morì giovane di cancro. Proprio in un libro dove parla di religione, Feynman racconta di essere andato in ospedale e di avere chiesto a che ora fosse morta. E di avere poi notato che l’orologio della stanza si era fermato proprio a quell’ora. Un’altra mente avrebbe dedotto da questo un intervento soprannaturale, oppure una coincidenza significativa, nel senso di Jung. Lui che era un fisico però ha cercato di vederci chiaro ed è venuto a sapere dall’infermiera che quando la moglie è morta, lei non riusciva a vedere bene l’ora e così aveva staccato l’orologio dal muro, e l’aveva poi rimesso a posto. Questo movimento lo aveva evidentemente bloccato, visto che era un vecchio orologio. Ecco come un fatto banale inserito in una situazione emotivamente tesa poteva essere interpretato in maniera mitologico-mistica. Ma Feynman aveva gli strumenti per non farlo.




Anche Newton cercava un codice nella Bibbia…




Newton era un grande pensatore, ma era anche un po’ matto. Quando, all’inizio del Novecento, Keynes trovò le scatole piene dei suoi manoscritti, gli si drizzarono quei pochi capelli che aveva, perché ne scaturiva un Newton che era l’esatto contrario dello scienziato che tutti conoscevano. Quei manoscritti, che ora sono a Gerusalemme, non li volle nessuno. Erano scritti di natura mistica, in parte cabalistica. Qualcuno è stato pubblicato. Incuriosito, ho voluto leggerne uno sull’apocalisse. Newton, che a quei tempi insegnava al Trinity College a Cambridge, dovendo diventare ordinario (a quel tempo voleva dire proprio prendere gli ordini) si mise a studiare la Bibbia. Si rese però conto che non si parlava mai della Trinità: mancava lo Spirito Santo. Trovandosi proprio al Trinity College, se lo tenne per sé, ma cominciò a sospettare che la Bibbia fosse raccontata in modo sbagliato, forse per problemi di traduzione. Quindi studiò l’ebraico e poi si mise a risolvere problemi di tipo matematico. Per esempio, in base agli indizi contenuti nel testo sacro, calcolò la vera forma e le vere dimensioni del tempio di Salomone e le riportò in pianta. Qual era l’idea? Newton lo dice espressamente, nel volume sull’apocalisse. Dio ha fatto due sole opere: una è la Bibbia, l’altra è il libro della natura. Se le ha fatte lo stesso autore, avrà usato gli stessi mezzi. Allora usiamoli anche noi per studiare l’una e l’altro: osservazione e interpretazione razionale.




Quindi non in senso divinatorio…




Non era certamente Newton che lo faceva. Tuttavia, la tradizione di leggere nella Bibbia quello che non c’è è vecchia quanto la Bibbia stessa. Tutto è nato perché sia i greci che gli ebrei non avevano simboli per i numeri. Avevano solo le lettere dell’alfabeto. E così entrambi portarono il proprio alfabeto a 27 lettere. In tal modo le prime nove potevano rappresentare i numeri da 1 a 9. Le seconde nove, le decine e le terze, le centinaia. La Bibbia è allora scritta con parole che sono numeri, anche se tutte le parole sono numeri ma non è vero il contrario. Tutto questo andirivieni fra lettere e numeri è quello che oggi si chiama la Ghematria e ha una tradizione secolare. Nel Codice Genesi non si fa altro che riportare al giorno d’oggi una tradizione antichissima. In più, si usa uno strumento moderno: la crittografia. Si può scrivere un messaggio cifrato scegliendo come significative lettere a intervalli regolari: ogni 2, per esempio. Ci sono infinite possibilità di questo metodo.




Allora basta un testo di lunghezza sufficientemente lungo per ripetere la stessa esperienza che Rips ha fatto con la Bibbia…




Il procedimento è lo stesso di quello dei numeri casuali, nella matematica combinatoria. Si può ottenere una successione infinita di numeri tirati con le monete, e ci saranno molte regolarità. Se si tirano invece le lettere dell’alfabeto si ottengono, a volte, delle sequenze di parole che sono completamente sensate, di qualunque lunghezza. Più il testo è lungo più si avvicina al modello, per cui un testo infinito generato a caso avrebbe dentro qualunque cosa: la Divina Commedia, Moby Dick e così via. La Bibbia non è infinita, però è abbastanza lunga da far saltare fuori ogni tanto frasi sensate. Nel caso di Codice Genesi, non sono frasi che saltano fuori leggendo, per esempio, cinque pagine di seguito di modo che vengano fuori alcune righe di senso compiuto. Sono parole isolate e, a volte, s’incontrano come se fossero dei raggi. Mi sembra una cosa molto cervellotica. Il codice avrebbe più senso se fosse una cosa naturale. Ma scegliendo a piacere le regole puoi fare uscire fuori qualsiasi cosa da un testo sufficientemente lungo, sfruttando tra l’altro il vantaggio che l’ebraico non ha le vocali. Se lo si fa con l’italiano, avendo le vocali si trovano delle parole. Con l’ebraico si trovano soltanto degli schemi. Se per esempio troviamo “pzz”. Che vuol dire? “pozzo”, “pazzo”, “pezzo” “pizza”… dipende dalla vocale che ci metti.




E allora come mai la comunità scientifica ha preso in considerazione la ricerca di Rips e dei collaboratori, pubblicandola sulla rivista americana Statistical Science?




Perché questa è una ricerca interessante dal punto di vista statistico. Ce ne sono diversi di questi studi. Il problema è quello che viene divulgato: le interpretazioni millenaristiche e profetiche. C’è la Bibbia, c’è l’assassinio di Rabin che Drosnin dice di aver saputo prima… Si prendono cose che effettivamente ci sono, ma attribuendo loro significati che non sono veri. Mi vengono in mente gli studenti di Leonardo: “guardate quella macchia sul muro – andava loro ripetendo il maestro – e raccontatemi una storia…” Io credo che la cosa più interessante di questo libro non sia quello che dice che c’è nella Bibbia, ma quello che dice che c’è nella testa dell’autore. Questo ci fa vedere come le persone possono usare una pseudoscienza servendosi degli stessi metodi della scienza ma a fini diversi, per dedurre conseguenze un po’ strane.




Che dire allora delle parole di Einstein usate come frase centrale del libro: “La distinzione tra passato, presente e futuro è solo un’illusione, per quanto radicata”. Forse non deve stupirci se quello che è per noi presente è codificato in un libro di 3000 anni fa?




Einstein le intendeva in un senso diverso e ben preciso. C’è un libro interessante, “Flatlandia”, che è la storia di un mondo piatto e il tentativo di vedere cosa succederebbe se fossimo degli esseri a due dimensioni. Come potremmo percepire la terza dimensione? La protagonista del romanzo è una sfera, e si fa vedere passando attraverso il mondo a due dimensioni. Si posa sul piano, e cominciamo a vedere un punto. Poi passa dentro, e vediamo un cerchio che è la sezione. Poi continua e il cerchio si allarga fino all’equatore, per poi restringersi e diventare di nuovo un punto. Vediamo una sfera com’è, perché siamo tridimensionali. Ma se fossimo esseri bidimensionali la vedremmo così come è descritta in “Flatlandia”. Allora, se noi siamo esseri tridimensionali, quali siamo, mentre il mondo è a quattro dimensioni, come facciamo a vederlo? Dobbiamo fare sezioni di questo mondo e poi metterle insieme. Metterle insieme è quello che si chiama tempo. Per Einstein il tempo non era altro che il trucco inventato dagli esseri a tre dimensioni per percepire un mondo che ne ha quattro. Quindi le cose non accadono, non succede niente. Non è che Einstein dicesse: poiché non c’è distinzione fra futuro e passato, allora noi possiamo nel passato prevedere il futuro. Non ha senso, perché per Einstein non c’erano né l’uno né l’altro.




E’ proprio necessario dimostrare se questo libro sia o no una bufala?




No… ma potrebbero esserci persone che ci credono. Ci sono tutti gli ingredienti: Bibbia, matematica, profezie. Fa parte di una certa cultura e così sui giornali e in televisione se ne è parlato. Ma certo non è scienza, nonostante il fatto che usi strumenti scientifici come la casualità e gli studi statistici. In fondo, non è tanto diverso da leggere i fondi del caffè. L’approccio è uguale, anche se più alto in due sensi. Invece di leggere i fondi, si legge la Bibbia. E poi per il suo aspetto di razionalità. Anche gli astrologi lo fanno. Partono dall’astronomia, ma usano nozioni in una maniera che non è scientifica. In più qui c’è la Bibbia, che per i credenti è la parola di Dio. Se però si crede nella Bibbia è inutile ricorrere alla matematica…




Nel Codice Genesi si legge che, soltanto quando prenderemo veramente coscienza che l’unica vera alternativa alla pace è la distruzione totale, allora si potrà parlare di pace. Lei crede alla minaccia del terrorismo internazionale?




Io so solo che nel secolo scorso sono morte dai 150 ai 180 milioni di persone, per vari motivi: guerre, genocidi, campi di concentramento… Sembra una cosa enorme. Facciamo però una piccola riflessione, visto che siamo matematici. Quanti siamo? Sei miliardi. I morti del secolo scorso rappresentano dunque un quarantesimo della popolazione mondiale. Nel 1500 solo le conquiste spagnole e portoghesi hanno ammazzato dagli 80 ai 100 milioni di persone, ovvero un quinto della popolazione mondiale dell’epoca, che era di 450 milioni di persone. Il terrorismo nella sua intera storia ha fatto 15000 morti. Quindi no. Io non credo alla minaccia del terrorismo. Ma non credo neanche al pacifismo, perché so bene che il potere si prende e si conserva in maniera militare. Chi si dichiara pacifista deve accettare la possibilità di non prendere il potere, se lo vuole, e di perderlo, se ce l’ha.




Il Dalai Lama lo ha detto chiaramente:

"noi tibetani, siamo così pacifisti che abbiamo perso il nostro paese".

jhwhinri@gmail.com

I miei blog:

http://cambiaregistro.blogspot.com

http://newworldorder-nuovo.blogspot.com

http://messiajesus.blogspot.com

http://ilmegliodelbene.blogspot.com

http://ordinemondiale.blogspot.com

http://satanici.blogspot.com

http://signoraggio-spa.blogspot.com

http://signoraggiomondiale.blogspot.com

http://democraziaestinta.blogspot.com

http://monarchiabancaria.blogspot.com









Dio si nasconde, perchè gode di essere trovato:



sito sui 600 cristiani martirizzati giornalmente.



Metafisica Umanistica e Personalistica per un vero New World Order - senza micro chip.











Visit Us

Displays, Location & Visitor Info.






About Us

History & Director






Calendar

Events & Lectures






Biblical

Principles & Learning






Evidence

Scientific Evidence for Creation




Special Events








Director's Lecture Series (June)




Series Title: “Wonders of Creation..Soaring in Splendor"







Day: First Saturday of Every Month

Time: Starts at 11:00 am and again at 2:00 pm







Dinosaur Excavations




Creation Evidence Museum will be holding the annual Public Excavation. Experience the fun of a real archilogical excivation. For information see below.




Excavation Details, Registration and Liabilty Waiver




Day & Time: June 29th - July 3rd from 8:00 am - 1:00 pmI Signori del Mondo di Giorgio Bongiovanni




Durante alcuni dei miei viaggi a Londra ho potuto conoscere un personaggio che ha lavorato per anni nel settore del Marketing. Tutto ciò che leggerete di seguito è frutto di indagini che lui ha condotto personalmente; coinvolgendo, in varie parti del mondo, figure di spicco legate alle grandi famiglie economiche. Ho deciso di pubblicare integralmente la ricerca così come lui l’ha scritta, ma penso sia giusto per etica professionale che tutto debba essere formulato sotto forma di ipotesi. A mio parere la maggior parte delle informazioni sono vere, faccio questa dichiarazione in relazione anche agli eventi che si stanno manifestando nel mondo.




http://www.nwo.it

Verso un Nuovo Ordine Mondiale?

Fonte: Rivista TERZO MILLENNIO - Ottobre 1999

URL: http://www.nonsiamosoli.org




La nostra bizzarra teoria cospirazionista




di Victor Blonn *




Questo sito web è nato nel 1999 da una mia idea di costruire un sito dedicato esclusivamente alla cospirazione NWO dopo aver letto vari articoli del mitico Giuseppe Cosco sulla rivista "Oltre la conoscenza".







Piramidi dentro piramidi

di David Icke

Nel luglio 2001 un illustre giornalista australiano di nome John Pilger realizzò per la British Independent Television un raro e eccellente reportage sulla globalizzazione, dal quale emerse che solo 200 società coprono oggi un quarto dell’attività economica mondiale. Ma c’è un altro aspetto di questa questione che dobbiamo capire fin da ora. Questo sistema piramidale implica che quelle “200” società siano, in realtà, un’unica società controllata dalla stessa potenza.




La globalizzazione, di cui io e altri “teorici della cospirazione” abbiamo parlato molto tempo prima che diventasse di moda, è soltanto un altro nome con cui designare lo stato fascista globale e centralizzato degli Illuminati che io vado denunciando sin dai primi anni Novanta.




“Globalizzazione” non allude solo a un gruppo di avide società che cercano di massimizzare i loro profitti, ma a qualcosa di molto più vasto.










di David Icke

Capire questa struttura piramidale è essenziale per capire come, su scala globale, pochi riescano a minipolare tanti.




Chi controlla il mondo oggi




La conferma alla mia ricerca è partita da un trafiletto, pubblicato il 7 giugno 1999 dal Corriere della Sera, dove si parlava di un gruppo di persone fino allora a me sconosciute i “Bilderbergers”. Così sono chiamati i membri del Gruppo Bilderberg.




L’articolo si riferiva alla loro riunione ufficiale annuale del 1999, che si era appena conclusa in Portogallo in un Resort di un paese chiamato Sintra. In questa riunione si era discusso, tra i vari temi, anche sul dopo guerra in Kosovo.

Il Gruppo Bilderberg, diceva l’articolo, è nato nel 1954 e riunisce i personaggi più illustri dei vari campi a livello internazionale. Tra i personaggi presenti alla riunione venivano citati:

U. Agnelli, H. Kissinger, Mario Monti ed altri ancora.




Leggendo queste informazioni sono rimasto insospettito dal fatto che una riunione di questa importanza (per argomento e personaggi) non avesse ricevuto maggior pubblicità dagli organi di informazione.




Incuriosito, ho sentito la necessità di conoscere, e capire più a fondo la natura di questa organizzazione. Sono così venuto a conoscenza di quelle che possono essere definite le forze negative che oggi detengono il potere materiale nel mondo, dei loro pensieri e dei loro programmi.




Se pensiamo alla situazione del nostro pianeta possiamo fare finta di niente ed essere felici e sereni oppure possiamo interrogarci su che mondo stiamo preparando per le prossime generazioni e soprattutto sul perché siamo in questa situazione: guerre civili e religiose in ogni continente, violenza e corruzione ovunque anche negli stati che si definiscono più evoluti, uso di droghe in aumento (persino legalizzate), la condizione di povertà in continua espansione in tutto il mondo, un senso di ingiustizia diffuso, scandali che coinvolgono tutti i personaggi che occupano posizioni di potere etc …….. Purtroppo, il trend, della nostra società è drammaticamente negativo e ai nostri giorni il degrado è il vero protagonista.

La domanda che vale la pena porsi è: ma c’è qualcuno che alimenta queste cose, esiste un comune denominatore dietro tutto questo, qualcuno che ne trae beneficio?




Solo la verità ci può rendere veramente liberi, liberi di capire e quindi di rispondere.




Allora la domanda che ci dobbiamo porre è conosciamo la verità? Conosciamo veramente cosa si nasconde dietro il maturare di tutti questi fenomeni? Certo i mass media, i politici, i sociologi ci “martellano” con le loro interpretazioni, ma ci possiamo fidare?




Gli Illuminati e la Nobiltà Nera




Come dice la parola stessa gli Illuminati sono i portatori di luce, quelli che sanno, ma la loro luce è, apparentemente, Lucifero o Satana. Appartengono a tredici delle più ricche famiglie del mondo e sono i personaggi che veramente comandano il mondo da dietro le quinte.

Vengono anche definiti la Nobiltà Nera, i Decision Makers, chi fa le regole da seguire per Presidenti e Governi.




La loro caratteristica è quella di essere nascosti agli occhi del pubblico.




Il loro albero genealogico va indietro migliaia di anni e sono molto attenti a mantenere il loro legame di sangue di generazione in generazione senza interromperla.




Il loro potere risiede nell’occulto e nell’economia, uno dei loro motti è:

“il denaro crea potere”. Possiedono tutte le Banche Internazionali, il settore petrolifero e tutti i più potenti settori industriali e commerciali; ma soprattutto sono infiltrati nella politica e comandano la maggior parte dei governi e degli organi Sovranazionali primi fra tutti l’ONU ed il Fondo Monetario Internazionale. Un esempio del loro modo di operare è l’elezione del Presidente degli Stati Uniti, chi tra i candidati ha più Sponsor sotto forma di soldi, vince le elezioni perché con questi soldi ha il potere di “distruggere” l’altro candidato.










Corrompere (con denaro e sesso) e quindi rendere ricattabili i politici o chi ha una posizione di potere all’interno di uno stato.

Scegliere il futuro capo di stato tra quelli che sono servili e sottomessi incondizionatamente.

Avere il controllo delle scuole (licei ed Università) per fare in modo che i giovani talenti di buona famiglia siano indirizzati ad una cultura internazionale e diventino inconsciamente agenti del complotto.

Assicurare che le decisioni più importanti in uno stato siano coerenti nel lungo termine all’obiettivo di un Nuovo Ordine Mondiale.

Controllare la stampa, per poter manipolare le masse attraverso l’informazione.




Abituare le masse a vivere sulle apparenze e a soddisfare solo il loro piacere, perché in una società depravata gli uomini perdono la fede in Dio.

Secondo Weishaupt, mettendo in pratica le sue raccomandazioni si doveva arrivare a creare un tale stato di degrado, di confusione e quindi di spossatezza, che le masse avrebbero dovuto reagire cercando un protettore o un benefattore al quale sottomettersi liberamente.




Da qui il bisogno di costituire degli Organi Sovranazionali pronti a sfruttare questo stato di cose, fingendosi i salvatori della patria, per istituire un Unico Governo Mondiale.




Nel 1871 il piano di Weishaupt viene ulteriormente completato da un suo seguace Americano Albert Pike che elabora un documento per l’istituzione di un Nuovo Ordine Mondiale attraverso tre Guerre Mondiali. Il suo pensiero era che questo programma di guerre avrebbe generato nelle masse un tale bisogno di pace, che sarebbe diventato naturale arrivare alla costituzione di un Unico Governo Mondiale. Non a caso dopo la Seconda Guerra Mondiale venne fatto il primo passo in questa direzione con la formazione dell’ONU, che possiamo definire la polizia del mondo degli Illuminati.




Tornando al pensiero di Pike, la Prima Guerra Mondiale doveva portare gli Illuminati, che già avevano il controllo di alcuni Stati Europei e stavano conquistando attraverso le loro trame gli Stati Uniti di America, ad avere anche la guida della Russia. Quest’ultima avrebbe poi dovuto interpretare un ruolo che doveva portare alla divisione del mondo in due blocchi. La Seconda Guerra Mondiale sarebbe dovuta partire dalla Germania, manipolando le diverse opinioni tra i nazionalisti tedeschi e i sionisti politicamente impegnati. Inoltre, avrebbe portato la Russia ad estendere la sua zona di influenza e reso possibile la costituzione dello Stato di Israele in Palestina.




La Terza Guerra Mondiale sarà basata sulle divergenze di opinioni che gli Illuminati avranno creato tra i Sionisti e gli Arabi, programmando l’estensione del conflitto a livello mondiale.




Col passare degli anni il Quartiere Generale di questo complotto passa dalla Germania (Francoforte), alla Svizzera, poi all’Inghilterra (Londra) ed infine agli Stati Uniti d’America (New York). E’ quindi dal 1700 che le famiglie degli Illuminati, generazione dopo generazione, influenzano la storia per raggiungere i propri traguardi.




Ecco un elenco dei fatti principali che negli ultimi 3 secoli sono stati architettati, fomentati o finanziati dagli Illuminati:




la Rivoluzione Francese, le Guerre Napoleoniche, la nascita dell’ideologia Comunista, la I Guerra Mondiale, la Rivoluzione Bolscevica, la nascita dell’ideologia Nazista, la II Guerra Mondiale, la fondazione dell’ONU, la nascita dello Stato di Israele, la Guerra del Golfo, la nascita dell’Europa Unita…

Nella *** è rappresentata la rete di potere che gli Illuminati si sono costruiti in quasi 300 anni. Ovviamente non potevano pensare di conseguire i loro obiettivi da soli, avevano ed hanno bisogno di una “struttura operativa”, composta da organizzazioni o persone che esercitando del potere operino più o meno consapevolmente nella stessa direzione.




Come potete constatare gli Illuminati controllano o hanno i loro uomini ovunque, possiamo tranquillamente dire che sono i signori del mondo.




La loro strategia ha fatto leva su 2 capisaldi:

IL SIGNORAGGIO BANCARIO:

a) la forza del denaro, hanno costituito e controllano il Sistema Bancario Internazionale;

b) la disponibilità di persone fidate, ottenuta attraverso il controllo delle Società o Associazioni Segrete (logge massoniche).




Queste ultime con i loro diversi gradi di iniziazione hanno garantito e garantiscono tutt’ora quell’alone di discretezza necessario al piano degli Illuminati. Gli Illuminati, e chi con loro controlla queste Società, sono Satanisti e praticano la magia nera. Il loro Dio è Lucifero e attraverso pratiche e riti occulti manipolano e influenzano le masse. E pensare che la cultura dominante ci dice che la magia non esiste anzi, considera ridicolo chi ci crede.




E’ anche da questa scienza di tipo occulto, che gli Illuminati hanno sviluppato la teoria sul controllo mentale delle masse. Per chiarire ecco un esempio: a quanto sembra anche Hollywood, le maggiori Case Cinematografiche e Discografiche internazionali, fanno parte della rete degli Illuminati.




Molte volte i loro prodotti sono usati come strumenti di indottrinamento e agiscono in modo “invisibile” sulla psiche. Penso che nessuno possa negare che oggi esistono certi tipi di musica, privi di qualsiasi qualità, il cui unico effetto voluto è quello di provocare nei giovani apatia, robotismo, violenza ed essere uno stimolo all’uso di droghe.

Dicevamo prima, che gli uomini che controllano gli Illuminati fanno parte di tredici delle famiglie più ricche del mondo. I loro nomi sono rimasti segreti negli anni e la leadership famigliare è stata passata da uomo a uomo generazione dopo generazione.




Comunque nessun segreto può essere tenuto per sempre e anche in questo caso recentemente sono stati resi noti i loro nomi, grazie a qualcuno che, abbandonando l’ordine, ha deciso di cambiare vita e rivelare le informazioni più importanti.




Ecco quindi le tredici famiglie che sembrano avere il compito di gestire il pianeta da dietro le quinte per condurlo al Nuovo Ordine Mondiale:

ASTOR

BUNDY

COLLINS

DUPONT

FREEMAN

KENNEDY

LI

ONASSIS

ROCKFELLER

ROTHSCHILD

RUSSELL

VAN DUYN

MEROVINGI

(famiglie Reali Europee)




Sono dunque loro il vero governo del mondo o meglio il governo segreto?




Il Gruppo Bilderberg




Il Gruppo Bilderberg, rappresenta uno dei più potenti Gruppi di facciata degli Illuminati. Nasce informalmente nel 1952, ma prende questo nome solo nel 1954 quando il 29 maggio viene indetto il primo incontro presso l’Hotel Bilderberg di Oosterbeek in Olanda. Da allora le riunioni sono state ripetute 1 o 2 volte all’anno. All’inizio solo in Paesi Europei, ma dagli inizi degli anni ‘60 anche in Nord America. Tra i promotori del Gruppo bisogna menzionare almeno due personaggi: Sua Maestà il Principe Bernardo de Lippe di Olanda (ex Ufficiale delle SS), che ne è rimasto il presidente fino a quando nel 1976 ha dovuto dare le dimissioni per lo scandalo “Lockheed” e Joseph Retinger un “faccendiere” Polacco che si era costruito una fitta rete di relazioni tra personaggi della Politica e dell’Esercito a livello Mondiale.




Retinger viene descritto come l’istigatore del gruppo, la sua visione era costruire un’Europa unita per arrivare ad un Mondo unito in pace, dove potenti Organizzazioni Sovranazionali avrebbero garantito con l’applicazione delle loro ideologie, più stabilità dei singoli governi nazionali.

Fin dalla prima riunione furono invitati banchieri, politici, universitari, funzionari internazionali degli Stati Uniti e dei paesi dell’Europa Occidentale per un totale all’incirca di un centinaio di personaggi, tra questi, sembra anche Alcide De Gasperi.




Ai tempi della costituzione l’obiettivo dichiarato ufficialmente, era quello di creare l’unità Occidentale per contrastare l’espansione Sovietica.

In realtà malgrado le apparenti buone intenzioni, il vero obiettivo era quello di formare un’altra organizzazione di facciata che potesse attivamente contribuire ai disegni degli Illuminati: la costituzione di un Nuovo Ordine Mondiale e di un Governo Mondiale entro il 2012.




La Strategia




William Cooper un anziano Sotto Ufficiale dei Servizi Segreti della Marina Statunitense, include nel suo libro “Behold a pale horse” (Light Technology 1991) del materiale top secret nel quale è illustrato il pensiero e la strategia adottati dal comitato politico del Gruppo Bilderberg. Questo documento programmatico ha un titolo quanto mai significativo “Armi Silenziose per delle guerre tranquille”. Il documento riporta la data del maggio 1979, ma fu ritrovato solo nel 1986.




Cooper spiega “ Ho letto dei documenti top secret che spiegano che “Armi Silenziose per delle guerre silenziose” è una dottrina adottata dal comitato politico del Gruppo Bilderberg durante il suo primo meeting nel 1954. Una copia trovata nel 1969 era in possesso dei Servizi di Informazione della Marina Statunitense”.

L’assunto principale del documento è che chiunque voglia assumere una posizione di potere all’interno di una comunità è come se “simbolicamente” dichiarasse guerra alle persone che la compongono. La guerra che però deve essere intrapresa non è su un piano fisico/materiale e le armi utilizzate sono silenziose munizioni invisibili.

Il documento spiega la filosofia, le origini operative (che sembrano essere legate ai famosi documenti scritti tra il 1700 ed il 1800 e finanziati da Mayer Amschel Rothschild), i principi raffinati, le linee guida e gli strumenti di questa dottrina dalle “armi silenziose”.




Un vero manuale per l’uso, per professare una scienza che attraverso il controllo dell’economia vuole soggiogare il mondo intero. Vista l’importanza e la complessità del documento sarebbe necessario dedicargli un approfondimento specifico. In questa sede è sufficiente accennare alle principali aree in cui si articola questo programma:

Perché serve un sistema economico per controllare le masse.

Come controllare l’economia mondiale attraverso l’istituzione di un modello economico che sia manipolabile e prevedibile.

Come addormentare le masse che subiscono l’attacco.

Grazie alla segretezza con cui si muovono, ma soprattutto grazie al potere che esercitano sugli organi di informazione i Bilderbergers sono riusciti a controllare la pubblicità sulle loro riunioni e sui temi discussi.




Negli anni però qualche notizia è riuscita a trapelare sui principali temi trattati durante le loro delibere segrete:




i problemi finanziari internazionali;

la libertà di emigrazione e immigrazione;

la libera circolazione dei prodotti senza dogane;

l’unione economica internazionale;

la costituzione di una forza internazionale con la soppressione degli eserciti nazionali;

la creazione di un parlamento internazionale;

la limitazione della sovranità degli stati delegati all’ONU o a tutti gli altri governi sovranazionali.




Temi che fanno capire il potere che questo Gruppo è in grado di esercitare.

Sembra che tutte le decisioni più importanti a livello politico, sociale, economico/finanziario per il mondo occidentale vengano in qualche modo ratificate dai Bilderbergers.

D’altronde scorrendo i loro biglietti da visita una cosa è certa: hanno le “leve” per fare qualsiasi cosa.

Accennavamo prima alla segretezza, questo è sicuramente un aspetto centrale per la strategia del Gruppo. Le riunioni sono tenute in forma non pubblica e solo i giornalisti ufficialmente invitati possono essere ammessi. Al termine delle conferenze annuali (normalmente durano un paio di giorni) viene redatto un semplice comunicato stampa di un paio di pagine;

ovviamente non viene tenuta nessuna conferenza stampa. I vari partecipanti interrogati al riguardo di queste riunioni sono sempre molto evasivi e se possono non rispondono.




Gli organi di informazione di massa non danno nessuna notizia su queste conferenze o se lo fanno, lo fanno con un peso assolutamente insignificante non adeguato all’evento. Chi osserva e conosce i Bilderbergers da parecchi anni afferma che anche la preparazione delle riunioni segue un rituale “curioso” mirato a tutelare questo ambito di segretezza. L’Hotel selezionato viene occupato con qualche giorno di anticipo. Parte del normale personale viene sostituito con personale di fiducia.




La domanda da porsi è perché tutto questo? Perché personaggi pubblici che discutono temi di interesse pubblico non vogliono rendere note le loro decisioni? Questa è forse la prova più grossa sulla natura e sulle vere finalità di questa organizzazione.




L’Organizzazione




Il Gruppo dei Bilderberg recluta Politici, Ministri, Finanzieri, Presidenti di multinazionali, magnati dell’informazione, Reali, Professori Universitari, uomini di vari campi che con le loro decisioni possono influenzare il mondo.




Tutti i membri aderiscono alle idee precedenti, ma non tutti sono al corrente della profonda verità ideologica di alcuni dei membri principali, i quali sono i veri istigatori e fanno parte anche di altre organizzazioni degli Illuminati dal nome: Trilaterale (riunisce industriali e businessman dei tre blocchi continentali USA, Europa, Giappone/Asia) e Commission of Foreign Relationship (3D CFR che ormai dal 1921 riunisce tutti i personaggi che gestiscono gli USA ).




Questi membri particolari sono i più potenti e fanno parte di quello che viene definito il cerchio esteriore. Il “cerchio esteriore” è invece l’insieme degli uomini della finanza, della politica ed altro, che sono sedotti dalle idee di instaurare un governo mondiale che regolerà tutto a livello politico ed economico. Il “cerchio esteriore” è composto da quelli che vengono definiti “le marionette” che sono utilizzati dal “cerchio interiore” perché i loro membri sanno che non possono cambiare il mondo da soli ed hanno bisogno di collaboratori motivati.




Quindi il “cerchio interiore” ed il “cerchio esteriore” agiscono di concerto ma non con le stesse motivazioni. “Le marionette” dei vari “cerchi esteriori” sono spinte dal desiderio di arricchirsi, di avere potere o/e sono convinti che un governo unico mondiale sia la soluzione di tutti i problemi e che apporterà più pace e coesione di una moltitudine di piccoli paesi.




Dal canto loro le persone del “cerchio interiore” sono già ricche e potenti, la loro consapevolezza è ad un gradino superiore, le loro motivazioni sono solo ideologiche, per intenderci dovrebbero essere quelle espresse nel piano degli Illuminati.

Il primo cerchio esteriore è composto da chi solo partecipa alle conferenze annuali senza essere affiliato al Gruppo. Possono essere personaggi di cui si vuole valutare il reclutamento oppure invitati per discutere specifici argomenti. Gli affiliati del gruppo possono anche non essere presenti alle conferenze annuali, i contatti vengono tenuti attraverso altri canali.




Il primo Cerchio interiore è composto solo da Bilderbergers, membri del Gruppo e rappresenta il Comitato di Direzione (Steering Committee). Vi risiedono europei ed americani (tutti parte del CFR).




Alcuni di questi membri fanno parte di un secondo cerchio interiore ancora più chiuso e formano il Comitato Consultativo (Advisory Committee) del Gruppo. L”Advisory Committee” dovrebbe essere composto da 9 persone tra i quali spiccano i nomi di Giovanni Agnelli e David Rockfeller.




Nello Steering Committee, composto da circa una trentina di persone, sono citati come rappresentati nazionali per l’Italia: Mario Monti (attualmente ex Commissario della Comunità Europea) e Renato Ruggiero (ex Direttore Generale del WTO World Trade Organization, attualmente Presidente dell’ENI).




Gli Italiani del gruppo




L’Italia sembra giocare il suo ruolo nell’organizzazione, se non altro perché Giovanni Agnelli è uno dei membri dell’Advisory Committee e perché come Francia, Germania ed Inghilterra ha 2 nomi nello Steering Committee. In Italia sono state tenute 3 delle conferenze fatte nel periodo 1954-1999: nel 1957 a Fiuggi, nel 1965 e nel 1987 a Villa d’Este.

Ecco i nomi degli Italiani che sembrano aver partecipato alle ultime riunioni annuali:

> 1995 Giovanni ed Umberto Agnelli, Mario Draghi, Renato Ruggiero

> 1996 Giovanni Agnelli, Franco Bernabè, Mario Monti, Renato Ruggiero, Walter Veltroni

> 1997 Giovanni ed Umberto Agnelli, Carlo Rossella, Stefano Silvestri

> 1998 Giovanni Agnelli, Franco Bernabè, Emma Bonino, Luigi Cavalchini, Rainer Masera, Tommaso Padoa-Schioppa, Domenico Siniscalco

> 1999 Umberto Agnelli, Franco Bernabè, Paolo Fresco, Francesco Giavazzi, Mario Monti, Tommaso Padoa-Schioppa, Alessandro Profumo.




La presenza della Bonino alla riunione del 1998, serve a spiegare il perché dei suoi exploit del 1999, oppure è solo una coincidenza?

Ha forse trovato qualche gruppo di potere pronto a finanziarla?

In cambio di che cosa? Non lo sapremo mai, però il dubbio rimane.




L’ultimo incontro




L’ultimo incontro del Gruppo si è tenuto in Portogallo dal 3 al 6 giugno.




Un settimanale Portoghese dal nome “The News” (tutti gli articoli scritti al riguardo sono ancora disponibili sul sito

(HYPERLINK http://www.the-news.net) è stato il primo ad annunciare la notizia della riunione annuale con l’edizione del primo maggio e da allora ha seguito l’escalation della preparazione dell’incontro fino ad arrivare a pubblicare la lista dei partecipanti.




Sembra che il Governo portoghese abbia ricevuto migliaia di dollari dai Bilderbergers per organizzare un servizio militare compreso di elicotteri che si occupasse di garantire la loro privacy e sicurezza.




Nella *** trovate i nomi di chi ha partecipato all’incontro. Le informazioni che sono trapelate, hanno permesso la stesura di una possibile agenda dei temi trattati:




1) Governo Globale: stato di avanzamento della formazione di un blocco Asiatico sotto la leadership del Giappone. Libero mercato, moneta unica e unione politica sono gli obiettivi da raggiungere nella regione. Il modello Europeo è anche il punto di riferimento per la costituzione dell’Unione Americana tra USA e Canada.




2) Guerra in Kosovo: formazione di un Grande Stato d’Albania a seguito della dichiarazione d’indipendenza del Kosovo. Ridisegno dei confini della regione con il continuo smembramento della Yugoslavia attraverso il ritorno all’Ungheria della provincia del nord composta da 350.000 persone di etnia ungherese. Proseguimento dello stato di instabilità e di conflitto della regione. Pianificazione della ricostruzione delle infrastrutture della regione a spesa dei contribuenti occidentali.




3) Esercito dell’Europa Unita: attuare al più presto la sostituzione delle Forze Armate della NATO con l’istituzione di Forze Militari dell’Europa Unita. L’immagine negativa che la NATO si è costruita durante il conflitto mette a rischio le sue operazioni.




L’idea è che nella fase di avviamento l’Esercito Statunitense sia da supporto a quello Europeo.




4) Anno 00: i Bilderbergers sono preoccupati dall’impatto del Millenium Bug, secondo le loro previsioni sarà molto peggiore di quanto ci si possa aspettare. Un possibile progetto da intraprendere potrebbe essere quello di nominare un personaggio di fama internazionale per aiutare l’opera di sensibilizzazione necessaria.




5) Medio Oriente: preparazione di un accordo di pace nella regione, con la dichiarazione dello Stato di Palestina. Apparentemente le condizioni di pace non saranno così gradite da Israele e quindi potrebbero rappresentare il pretesto per futuri conflitti e tensione nella regione.




6) Tassazione Globale a supporto dell’ONU: l’obiettivo è finanziare il centro operativo del Governo Mondiale, con l’introduzione di una tassa sul commercio via Internet.




Questa tassa sarà sostituita in futuro da una tassa diretta individuale che sarà raccolta in nome dell’ONU, direttamente da ogni singolo stato.

I fatti degli ultimi tre mesi, sembrano dimostrare che la maggior parte dei punti di questa agenda sono in fase di attuazione.

(questo articolo è stato redatto nell'anno 1999)




***

Conclusioni




Le informazioni presentate sono il risultato di una vasta ricerca. Anche se ciò può sembrare molto strano o lontano dalle nostre certezze, il tutto è partito da una realtà concreta dei nostri giorni, di cui è apparso un articolo sul Corriere della Sera: i Bilderbergers.




Per riuscire a “digerire” e a sintetizzare tutto quello che ho scoperto, ho dovuto mantenere il mio spirito aperto e soprattutto, in molte occasioni, sono dovuto andare oltre il mio normale modo di pensare.




Il mio obiettivo non vuole essere quello di affermare una verità ma quello di offrire uno spunto per la riflessione e per una propria ricerca.

Solo con un forte spirito critico possiamo conoscere la verità, essere liberi, diventare cittadini emancipati e quindi contribuire a un mondo migliore.

***




Fonte: Rivista TERZO MILLENNIO - Ottobre 1999

URL: http://www.nonsiamosoli.org










=




Definizione denuncia del signoraggio di Sandro Pascucci.




=============================================================

=====




Il signoraggio è una truffa ai danni del popolo sovrano ma ignorante che viene privato della ricchezza sociale e personale da lui creata con il duro lavoro e sudore della propria fronte.







Questa sottrazione indebita avviene attraverso tasse ed Iva.







IL PRELIEVO FISCALE, finisce nelle tasche del banchiere centrale sovranazionale che è di fatto l'unico e vero proprietario della moneta circolante...










ALLORA, ECCO IL GIOCHETTO!




ECCO, IL GIOCHETTO:




La banconota da 100 euro, costa solo 30 centesimi al banchiere, ma lo stato gliela paga con l'addebito del 2,5% di interesse.

Quando depositi quei 100 euro in un c/c (grazie all'altra truffa della riserva frazionaria) ne può prestare 5.000 euro!




Cos'ì il politico è il cameriere e l'esattore de i "Grassi Banchieri" che governano il mondo.







Insomma, la banca centrale è solo una tipografia e si comporta come se fosse la padrona della banconota!







Ve lo immaginate l'impresario di un teatro che si sente dire dal tipografo:




"Considerato che l'ingresso al tuo teatro per vedere lo spettacolo vale 40 euro, allora i biglietti da me stampati te li affitto e me li paghi 41 euro (compreso gli interessi)!






















"Chi non conosce BENE l'argomento del Regno è come chi ignora l'indirizzo di casa sua! E chi non sa dove abita, in casa sua non entrerà mai!"

* "Who doesn't know Well the matter of the Kingdom it is as who ignores the address of his/her house! " - by lorenzo scarola










Mi ha detto il Signore: “Io camminerò davanti a te e appianerò i luoghi elevati, frantumerò le porte di bronzo e spezzerò le sbarre di ferro.

Ti darò i tesori delle tenebre e le ricchezze nascoste in luoghi segreti, perché tu riconosca che io sono l'Eterno il DIO d'Israele, che ti chiama per nome” Isaia 45, 2-3.

Excavation Details, Registration and Liabilty Waiver




Day & Time: June 29th - July 3rd from 8:00 am - 1:00 pm





Visit Us

Displays, Location & Visitor Info.






About Us

History & Director






Calendar

Events & Lectures






Biblical

Principles & Learning






Evidence

Scientific Evidence for Creation




Special Events








Director's Lecture Series (June)




Series Title: “Wonders of Creation..Soaring in Splendor"







Day: First Saturday of Every Month

Time: Starts at 11:00 am and again at 2:00 pm







Dinosaur Excavations




Creation Evidence Museum will be holding the annual Public Excavation. Experience the fun of a real archilogical excivation. For information see below.




Excavation Details, Registration and Liabilty Waiver




Day & Time: June 29th - July 3rd from 8:00 am - 1:00 pmCari CITTADINI,

non avrei mai immaginato che il fenomeno del martirio dei cristiani nel nostro tempo fosse così drammatico... ecco l'oggetto del terzo segreto di Fatima!




Da Avvenire 10 aprile 2001

- LA DENUNCIA: Dai dati '99 - un quadro drammatico, fra oppressione di Stato e violenze estremiste, abbiamo un pianeta di martiri, in cui le prime vittime sono i cristiani autoctoni dei paesi del terzo mondo e dei paesi islamici:

160 mila le vittime annuali,

più di 300 milioni i cristiani ostaggio dell'islam e del comunismo e in costante pericolo di vita.




Secondo l'ACS (Aiuto alla Chiesa che soffre) nel '99 i cristiani uccisi a causa della fede sono stati 160 mila e nel 2000 - si stima - sono aumentati.




Cifre terribili, rispetto alle quali la comunità internazionale mostra insufficiente consapevolezza, mentre «le grandi organizzazioni non governative come Amnesty International» - denuncia la Madinier - non s'interessano a sufficienza alla «persecuzione dei cristiani».




Del resto anche i responsabili delle comunità cristiane perseguitate - per ovvie ragioni - preferiscono il silenzio. Discriminazione e persecuzione, oggi non sono più limitate ai Paesi marxisti, ma diffuse e «confuse» con le molte guerre etniche.




I Paesi occidentali sottovalutano il fenomeno, mentre le Chiese - anche per non essere tacciate di polemica antiislamica e di collaborazione con il nemico "Occidente" - talvolta smorzano i toni.




Il documento distingue le responsabilità dello Stato, da quelle dei gruppi estremisti (come in India o Pakistan). I nuovi perseguitati di don Giorgio Paximadi (A"http://www.caritas-ticino.ch/Riviste/elenco%20riviste/riv_0204/Rivista%20N4%202002.htm"

Da Caritas set.ott.02)

Se in 2 millenni sono stati calcolati circa 70.000.000 di cristiani uccisi per la loro fede, ben 45.500.000 (circa il 65%) sono martiri del XX secolo.




Se questi dati sono veri, e provengono tutti da agenzie specializzate e da fonti che siamo abituati a definire "autorevoli", ed abbondantemente citate dal libro di A. Socci I nuovi perseguitati, che sta facendo parlare di sé in queste settimane, non si può che rimanere perplessi.




Ci si potrebbe aspettare che la comunità internazionale passi il suo tempo a chiedere scusa ai cristiani per questo evidente tentativo di farli scomparire dalla faccia della terra; che si intentino cause miliardarie per far restituire ai colpevoli almeno parte dei proventi sanguinosi di tanta strage.

Martiri nel XX secolo (1900-2000): 45 milioni e 400 mila.

Martiri dal 1950: 13 milioni e 300 mila.

Media annuale dei martiri dal 1950: 278 mila all’anno.

Martiri degli anni recenti: 171 mila all’anno.

Martiri del 2000 (l’ultimo anno del secolo): 160 mila.

Nel libro di Socci vengono passate in rassegna le principali stragi commesse a danno dei cristiani nel XX sec.,

Fonti per la ricerca:

www.porteaperteitalia.org/wwl_02.html

www.culturacattolica.it

www.eun.ch

www.corrieredelsud/religione/articolo1.htm (articolo2.htm)

www.evangelici.net

www.lucisullest.it

www.acs.ch "Attilio Tamburrini"




---------------------------------

*** Microchip Sottocutaneo

------------------

***




------------------

-------------

*** Microchip entro il 2010

----------------

***




---------------------

----------------

*** Microchip Sottocutaneo

---------------------

***




-----------------------

------------

*** Popolazione e Microchip ( David Icke )

----------------

***




---------------------------

---------

*** David Icke - I Segreti del Controllo Globale pt. 1

------------

***




-----------------

---------------

----------------------

*** David Icke - I Segreti del Controllo Globale pt. 2

----------------------

***




---------------------

-----------------------------

*** David Icke - I Segreti del Controllo Globale pt. 3

-------

***




------------

-----------------------

*** David Icke - I Segreti del Controllo Globale pt. 4

***

-------------------




------------

***

--------------------

*** David Icke - I Segreti del Controllo Globale pt. 5

-----------

***




---------------------------

***

---------

*** David Icke - I Segreti del Controllo Globale pt. 6

***




------------

--------------

*** David Icke - I Segreti del Controllo Globale pt. 7

*** --------

***




-------------------------------

*** LONDRA IL CENTRO DEL CONTROLLO MONDIALE.

------

-----------------

*** David Icke - I Segreti del Controllo Globale pt. 8

***